riscaldamento cellula gasolio

io possiedo un rimor 748 del 2001...(enorme con isolamento pessimo) dotato all'origine di truma 3002.l'ho sostituita con il riscaldatore a gasolio modello PLANAR 44D.dopo lunghe ricerche e pochi riscontri su internet sono riuscito a trovare una notevole diffusione di questo prodotto russo sopratutto su amanti della barca e su siti di camperisti americani...parliamo del modello 4KW.VA CHE è UNA MERAVIGLIA E SCALDA ALLA GRANDE.io ho 5 figli e viaggiare in inverno avendo caldo anche in cellula in viaggio....PLANAR alla grande.il vantaggio poi è ke al posto della stufa ho ricreato un cassettone bello capiente,visto che il coso è montato fuori sotto.il costo è poco superiore ai 500 euro,un quarto rispetto i suoi concorrenti famosissimi di uguali prestazionice qualche altro che ha montato questo modello per sapere come si trova?

Commenti

  • modificato 03:36
    Ciao Francesco, io avevo il superbrig 677 TC( quello col garage per capirci) era poco + corto ma' riscaldamento e isolamento uguale, vale a dire che in cellula di stava quasi bene, se andavi in cabina trovavo i lupi, per la differenza termica, perciò ti capisco, il modello di riscaldatore che descrivo non lo conosco, comunque se va' bene e ti scalda, hai fatto bingo*dance4*
  • modificato 03:36
    Credo di si e spero x lungo tempo (il bingo...)Abbiamo risolto con taglio termico su finestre e tra cabina e cellula.....con le temperature che abbiamo trovato in umbria e toscana (tra l'altro meravigliose...) nei primi dell'anno funziona bene.
  • modificato 03:36
    Per il collegamento al gasolio come hai fatto? Potrebbe essere un riscaldamento da considerare in più, eventualmente come integrativo e nel caso uno si trovasse senza gas con la (pur ottima) Truma? Hai un link per capire com'è fatto, come funziona e come è stato collegato?
  • modificato 03:36
    Ciao, non conosco Planar, io ho un ebespeacher a gasolio...... il mio camper è piu piccolino ma ti garantisco che per quel poco che ho avuto occasione di testarlo non ho mai superato la metà della potenza e la maggior parte delle volte potevo tranquillamente restare in boxer e maglietta senza soffrire minimamente.
  • modificato gennaio 2017
    http://www.autoterm.cz/it/content/4-o-nasQui trovi il link del sitodove ho acquistato,ce il modello da 2kw di potenza ma con una diffetenza di 30 euro hai il 4kw....noi abbiamo il 44d 12 .Può essere integrato si con la truma mabisogna sicuramente ragionarci sul collegamento tubi,forse meglio un circuito a sé....Noi abbiamo preferito vendere la truma con un guadagno inaspettato che ha coperto in parte il costo(a mio avviso gia basso...) e recuperare anche spazio dentro.Il collegamento al serbatoio me lo ha fatto il meccanico con un T sulle canettedel gasolio.lui è comunque dotato di un suo serbatoio da 7 litri che volendo può essere usato...
  • modificato 03:36
    Hai mai avuto problemi con l'alta quota?se ci sei andato....so che nei webasto è previsto qualcosa ma non so bene.....
  • No guarda fino ad ora nessuno.come altitudine siamo stati sui 1500 max ed è andato tutto bene....anche in visggio durante la corsa..Scusa il ritardo per la risposta
  • modificato 03:36
    francesco livieri ha scritto:
    No guarda fino ad ora nessuno.come altitudine siamo stati sui 1500 max ed è andato tutto bene....anche in visggio durante la corsa.. Scusa il ritardo per la risposta
    Ciao , come ti ci trovi io dovrei prendere il modello da 4kw , al posto del airtop 3500 a seguito del guasto del motore (450€ circa )
  • Sino quasu 2 anni e va bene.occhio solo alke sezioni tei tubi (aspirazione e mandata) che se non sono di giusta sezione va in blocco x surruscaldamento.il nostro è un bel camperone grande e come isolamento è scarsisdimo ma d'inverno si sta da Dio
  • modificato 03:36
    francesco livieri ha scritto:
    Sino quasu 2 anni e va bene.occhio solo alke sezioni tei tubi (aspirazione e mandata) che se non sono di giusta sezione va in blocco x surruscaldamento.il nostro è un bel camperone grande e come isolamento è scarsisdimo ma d'inverno si sta da Dio
    Ma il funzionamento come ?Hai preso la sonda temperatura interna ?Quale comando hai preso ?
  • Quando lo abbiamo preso noi cera solo il comando digitale (quello con i 3 pulsantini e il display) che è gia munito di sonda temperatura interna....non è proprio intuitivo ma poi una volta imparato si va.
  • modificato 03:36
    francesco livieri ha scritto:
    Quando lo abbiamo preso noi cera solo il comando digitale (quello con i 3 pulsantini e il display) che è gia munito di sonda temperatura interna....non è proprio intuitivo ma poi una volta imparato si va.
    Ok grazie , Ma arrivato a temperatura si spengne subito ho riduce la velocità??
  • Riduce al minimo la velocita...poi dipende da che tipo di impostazioni.ci sono 3 modalita,cmq non si spegne ma continua al minimo
  • modificato 03:36
    Ordinato con due comandi il digitale e quello analogico , il digitale mi sembra complicato per utenti medi ...
  • modificato 03:36
    francesco livieri ha scritto:
    Riduce al minimo la velocita...poi dipende da che tipo di impostazioni.ci sono 3 modalita,cmq non si spegne ma continua al minimo
    A ok, mi sembra lo stesso funzionamento del airtop
  • modificato 03:36
    Arrivato il 4kw ,Rumorosità uguale al airtop 3500, Stessa staffa di fissaggio Risparmiati circa 1000€
  • modificato 03:36
    Bene facci sapere come ti trovi e buon lavoro
  • modificato 03:36
    Sto facendo qualche prova , ma non tanto veritiera la temperatura media e di 25° , Al momento funziona
  • modificato 03:36
    Se posso darti un consiglio lavora con sezioni ampie di tubi sia in aspirazione che mandata e occhio poi ai vari raccordi (T o Y) che siano grandi....altrimenti ti va in protezione surriscaldamento.Buon lavoro
  • modificato 03:36
    francesco livieri ha scritto:
    Se posso darti un consiglio lavora con sezioni ampie di tubi sia in aspirazione che mandata e occhio poi ai vari raccordi (T o Y) che siano grandi....altrimenti ti va in protezione surriscaldamento. Buon lavoro
    Io lo sostituito al posto del airtop 3500...
  • modificato 03:36
    Allora non dovresti avere problemi...ora sto cercando di autocostruirmi un silenziatore da mettere in aspirazione x ridurre il rumore...in piu volevo inserire un piccolo ventilatore supplementare x arrivare nel bagno da accendere quando si vuole maggior resa li xké il tratto è lungo e un po tortuoso prima di raggiungere il bagno
  • modificato 03:36
    hai fatto un po di foto dell' installazione, spero di si così diventa facile per tutti.ciao
    “La mia casa continuerà a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere.” 

    CHE GUEVARA
  • modificato 03:36
    In realtà ce lho ancora in testa.....devo trovare il tempo per farlo che è sempre poco.spero di fare tutto in qualche settimana....Adesso abbiamo praticamente aperto il camper e stiamo procedendo con la coibentazione di tutto limpianto idraulico perché i tubi che passavano sul pavimento e le paretine(nascoste dai mobiletti e quindi non sentivano piu di tanto dell'influenza del riscaldamento) in inverno soffrivano troppo il freddo.poi passiamo alla sistemazione del riscaldamento/ventilazione e per ultimo il pavimento con il suo riscaldamento...

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file