Super Consiglio Urgente!!! Acquisto primo Camper/Motorhome

modificato 18:42 in Camper Bar
Buongiorno a Tutti e Buona Domenica. Siamo una coppia con 3 bambini di 6, 4 e 2 anni. Esperti di viaggi e internazionali con bambini, abituati all'adattamento (bambini inclusi viaggiano in aereo da quando avevano 3 mesi). Ora la fatidica domanda. Siamo in procinto di acquistare il nostro primo camper, in realtà è un motorhome con le seguenti specifiche: ARCA SUPERAMERICA 670 del '96, km 125.000 5 posti omologati viaggio e 7 letto. Condizioni impeccabili. Motore SOFIM 8140.47. Non c'è l'aria condizionata ma non c'interessa. Prezzo 15000 Euro. Abbiamo viaggiato già in camper tutta l'Australia, quindi sappiamo i pro e i contro. Meglio di Voi, Camperisti con decennale/ventennale/trentennale esperienza, so che potrò contare su giusti consigli. Il prezzo richiesto è alto? Di questo motorhome ho trovato soltanto pareri (anche in altri forum) di Felicissimi possessori che lo "straconsigliano". Vorrei finalizzare l'acquisto quanto prima...mi spiacerebbe se ci sfuggisse per poco (lo vendono fuori regione). Un mio parente è andat a visionarlo per noi (esperto per mezzi commerciali, autocarri etc) dice che è veramente un buon mezzo sia a livello di meccanica, interni esterni etc. Perfavore :) Se potete aiutarci con i Vs preziosi consigli...potrete contribuire a renderci più che Felici...Aspettiamo Vostre notizie, commenti e consigli! Buona Vita a Tutti.

Commenti

  • modificato 18:42
    Io un millino, forse anche due, proverei a toglierglieli! A naso mi sembra costoso, ma ci sta se davvero nelle condizioni che decanti.Oltre ai controlli meccanici ed estetici fai fare anche, tassativo, un controllo infiltrazioni, vero nemico dei nostri mezzi.In bocca al lupo!
  • modificato 18:42
    Mi associo, almeno 2000 € li tratterei, io ho avito un America 618 MH ARCA, attenzione alle viti del portapacchi che pottrebbero far passare acqua, quindi controllo infiltrazioni.Una cosa che non mi è piciuta sono stati i finetrini a scorrimento della cabina, molto caldo con tutto quel vetro non passava aria. Altro consiglio, assicurazione con polizza cristalli.Mootore SOFIM una garanzia ottimo forse un pò troppo rumoroso?Tuttavia, sarò di parte ,ma io andrei su un MH Laika 200 per quel prezzo e secondo me qualità superiore.Auguri
    dal capoluogo della Tuscia
  • modificato 18:42
    quindi lo hai preso ?facci partecipi metti qualche foto.ciao
    “La mia casa continuerà a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere.” 

    CHE GUEVARA
  • modificato 18:42
    Io sconsiglio l’acquisto di un motorhome di oltre vent’anni, il problema vero non è il veicolo, ma la reperibilità dei ricambi, ONEROSISSIMI, e a volte introvabili, un esempio il parabrezza, un veicolo cabinato ha tutt’altra difficoltà in caso di malaurato sinistro.ho avuto dieci camper, e non esiste quello definitivo, la disposizione è in funzione del nucleo familiare, per esperienza consiglio a chi ha bimbi il mansardato, molto più flessibile come abitabilità,costi di gestione, è molto altro ancora, il motorhome usato SECONDO ME, deve essere di alta gamma, ideale per la coppia, possibilmente con un massimo di 8/10 anni, altrimenti sono guai...
  • modificato 18:42
    E dove leghi i pargoli in un camper così vecchio...? Figurati io ho problemi con uno di quest'anno infatti dovrò modificare il tavolo e dinette dopo la garanzia
  • modificato 18:42
    ma di cosa state parlando, primo il motore sofim è uno dei migliori i pezzi di ricambio tra un po li trovi dal farmacista e se uno vuole risparmiare un po c'è un sacco di roba rigenerata o usata, ma come detto si trova anche nuovo. Il parco macchine iveco in strada è ancora enorme e la produzione dei pezzi di ricambio non si è mai fermata, secondo me l'unico esempio che potevi fare lo hai fatto, ma non preoccupatevi ci sono vetrerie che fanno qualsiasi tipo di vetro, il mio consiglio è fare un assicurazione perchè confermo che li i costi sono elevati sorpassano i 1500..secondo me non è in base l'età che devi scegliere ma in base il suo stato anzi il mio consiglio, prendilo con qualche anno in più ma di buona marca sono meglio di quelli di fascia medio bassa attuali..non mi preoccuperei nemmeno dei posti a sedere il mio ha 20 anni e nei posti posteriori ha le cinture per tre persone..ciao buona fortuna metti foto se lo prendi..
  • modificato 18:42
    e no, per il vetro hanno perfettamente ragione, non è che vai in una vetreria e ti fanno questi vetri a piacere, la faccenda è ben ben diversa
  • modificato 18:42
    ma è successo a un conoscente non era un camper ma un fuoristrada la ditta ha cercato misure, specifiche e in un mese il vetro che calzava alla perfezione, se con i motorhome funzione diverso per le misure o per altre ragioni che non conosco chiedo scusa..!anzi se qualcuno ne conosce la procedura ci metta al corrente non mi distrugge il pensiero di non trovare un pezzo di ricambio cosi importante..ciao
  • modificato 18:42
    io ne sono alle prove, ora l'ho trovato ma che prezzoper primo il parabrezza deve essere stratificato e qui è già un bel problema, cosa ben diversa da un temperato, poi se il vetro e piano nessun problema ma se è come come sui motorhome, quasi tutti arrotondati sui lati e magari anche al centro, non puoi andare da un vetraio o vetreria ma devi trovare il suo perchè ci vuole uno stampo e qui non è più tanto facile, comunque se dovessi comprare un motothome insieme comprerei subito anche un parabrezza e lo metto in garage ben imballato in una cassa di legno, se dovessi comprarlo nuovo me lo faccio dare insieme al camper, e come sempre accade se una cosa ce l'hai non ne avrai mai bisogno, e pur di vendere mi sa che spunteri pure un buon prezzo, invece in caso di ricambio hai voglia il prezzo hai voglia i tempi
  • modificato 18:42
    Dunque mettiamo un po’ d’ordine, un veicolo gabinato ha reperibilità di ricambi ultra trentennali, da paraurti, a specchi, fari, ecc ecc, inoltre disponibilità immediata. nel caso del motorhome la cosa è diversa, innanzitutto le marche prestigiose danno garanzia di avere ricambi anche dopo molti anni, ma parliamo di cofano, frontale, e sopratutto parabrezza, nello specifico un cristallo fuori produzione ha costi inimmaginabili per chi non vive nel settore, quindi non avendo comunanze con le serie di normale produzione potrebbe voler dire dire 4/5000 €, i tempi di reperibilità possono arrivare a mesi e mesi, e pensare di conservare in una cassa un prezioso ricambio non è possibile, i cristalli invecchiano e pur avendone cura sopratutto quelli di basso numero di produzione soffrono di delaminazione. quindi per tornare al tema; un motorhome SECONDO ME dovrebbe essere di marchio ancora in produzione, e non solo per il cristallo.ndr. Io ho un motorhome....
  • modificato 18:42
    Ma tu sei Michele?
  • modificato 18:42
    iddu fu*biggrin*
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 18:42
    panzer ha scritto:
    Dunque mettiamo un po’ d’ordine, un veicolo gabinato ha reperibilità di ricambi ultra trentennali, da paraurti, a specchi, fari, ecc ecc, inoltre disponibilità immediata. nel caso del motorhome la cosa è diversa, innanzitutto le marche prestigiose danno garanzia di avere ricambi anche dopo molti anni, ma parliamo di cofano, frontale, e sopratutto parabrezza, nello specifico un cristallo fuori produzione ha costi inimmaginabili per chi non vive nel settore, quindi non avendo comunanze con le serie di normale produzione potrebbe voler dire dire 4/5000 €, i tempi di reperibilità possono arrivare a mesi e mesi, e pensare di conservare in una cassa un prezioso ricambio non è possibile, i cristalli invecchiano e pur avendone cura sopratutto quelli di basso numero di produzione soffrono di delaminazione. quindi per tornare al tema; un motorhome SECONDO ME dovrebbe essere di marchio ancora in produzione, e non solo per il cristallo. ndr. Io ho un motorhome....
    forse un tempo ma tempo del tempo soffrivano di quello che dici tu, io ho dei vetri stratificati che sono li imballati da 25/30 anni e stai pure certo sono perfetti unico rischio e se l'imballaggio non è ben fatto alla fine lo rompi a spostarlo, certo se lo metti ammollo oppure in un ambiente umido allora li tutto va al diavolo
  • modificato 18:42
    alien ha scritto:
    iddu fu
    Quindi è lui? *shok* Quello che nell'altro forum sostiene di avere il mansardato e qui il motorhome. D'altra parte non mi stupisco avendo imparato a conoscere il soggetto e le innumerevoli balle che racconta...oggi bianco domani nero...l'importante è fare i saputelli *biggrin*
  • modificato 18:42
    questo non so dirlo... non frequentando l'altra spiaggia.... sono all'oscuro....
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 18:42
    Purtroppo non è così, i cristalli parabrezza sono accoppiati, ed è un procedimento molto complicato, se quelli di grande produzione non soffrono questo inconveniente è perché i volumi giustificano i costi di uno stampo “adeguato” mentre per i motorhome che non ha volumi è peggio ancora comunanze, i prodotti a livello qualitativo sono inferiori.
  • modificato 18:42
    RobertV ha scritto:
    Quindi è lui? Quello che nell'altro forum sostiene di avere il mansardato e qui il motorhome. D'altra parte non mi stupisco avendo imparato a conoscere il soggetto e le innumerevoli balle che racconta...oggi bianco domani nero...l'importante è fare i saputelli
    ottima autocritica....
  • modificato 18:42
    con l’ultimo camper sono arrivato a possedere undici veicoli,DUE CI CONTINENTAL,MERIDIEN, UN ARCA AMERICA UN COBE, DUE DETHLEFFS PREMIUM CLASS, TRE LAIKA KREOS, DUE CARTHAGO E-LINE. aggiorna il tuo database... cordialmente.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file