Acquisto primo camper

modificato 03:15 in Camper Bar
Ciao a tutti,Sono nuovo del forum e anche del mondo Camper che sto scoprendo poco a poco. Ho sempre viaggiato in tenda, ma dato che ora la famiglia si è allargata è il momento di passare al camper.Come da titolo, sto cercando quindi il primo camper da acquistare. Ne ho già visti alcuni e ho capito che prediligo il motorhome rispetto ai mansardati. Ho budjet limitato, quindi cerco mezzi di 20 anni o più...Veniamo ora alla domanda che vorrei farvi: sabato tornerò a visionare un elnagh magnum 660 che ci è molto piaciuto, ben tenuto, privo di difetti evidenti e con spazio sufficiente alla nostra famiglia . Il problema è che è stato sostituito il motore, dal 2.5D al 2.5TD, senza ovviamente ripetere l'omologazione. A parte il problema dei chilometri effettivi del nuovo motore (credo sia impossibile risalire ai chilometri fatti), voi pensate possa incorrere in qualche problema più serio? Mi chiedo, in fase di revisione viene controllata anche la corrispondenza del motore con quanto riportato sulla carta di circolazione? Non vorrei avere problemi in futuro ma mi dispiacerebbe anche rinunciare all'acquisto. Grazie per le vostre risposte

Commenti

  • modificato 03:15
    beh, il libretto riporta la potenza del motore e credo che il 2.5TD non abbia li stessi del 2.5D, quindi credo che potrebbe essere sicuramente un problema.... ma fare un salto all'ufficio ACI e chiedere ?? ;)
  • modificato 03:15
    se hanno cambiato il motore da 2.5 al 2.5 TD e meglio che lasci perdere di fare indagini, non si può fare e non si può aggiornare se ti va te lo tieni così ed eviti di dirlo in giro, sappi che in giro c'è ne sono tantissimi e nessuno a mai detto niente, ma cercare di smuovere le acque non è cosa saggia e buona, sappi che tanti taroccano le centraline tanti modificano il FAP tanti taroccano le valvole EGR e tutte sono illegali, ma si vedono poco come reato sostituire il motore è decisamente meno illegale che fare quelle altre modifiche che interessano la salute pubblica per cui cerca di trarne le conclusioni tu
  • modificato 03:15
    lascia perdere!! non ne vale la pena non sei in regola con lo stato con l'assicurazione, se ora non puoi comprare un camper continua con la tenda, lo si può fare anche con più di un figlio in totale sicurezza.. appena ne hai le possibilità compra un camper originale, non un qualcosa che non ha i freni gli ammortizzatori e quello che serve per un motore più potente cosi pensi alla tua familia....!!!
  • modificato 03:15
    solo per dirti che dalle mie parti (centro italia) quando vai a revisione una delle prime cose che controllano è targhetta identificativa del motore e se non corrisponde a quanto riportato sulla carta di circolazione la revisione te la scordi.è una direttiva della MTCT provinciale. Nella regione accanto, l'Umbria, la targhetta del motore non te la guardano neppure. Quindi il tuo diventerebbe un non problema.ma non saresti comunque in regola.poi come ti è stato già detto: vedi tu.c'è chi gira con molto peggio ma se pensi che un controllo potrebbe portarti al sequestro del veicolo non so quanto possa valer la pena, soprattutto se lo stai acquistando ora.questione di etica e di scelte, molto personali
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 03:15
    Grazie a tutti per il vostro contributo. Oggettivamente non credo che possano fermare il veicolo dopo revisione visto che ne ha già fatte parecchie con il motore sostituito. Né credo possano esserci problemi di sicurezza relativi a spazi di frenata maggiori o quant'altro, non mi piace correre in auto né tantomeno lo farei in camper con famiglia al seguito.Rimane la questione etica come avete detto voi. Non ho fretta di fare l'acquisto, quindi ho tempo di riflettere in merito....Nel frattemo vedo se esce qualche altro camper che mi strega come ha fatto questo....ciao
  • modificato 03:15
    ti rispondo da tecnico visto che faccio il meccanico da tanto tanto tempo, allora un mare di camion hanno cambiato motore e nessuno ha mai fatto omologazioni, alle volte sono le stesse case che danno motori di giro e sostituiscono dei motori con caratteristiche ben diverse, la cosa cambia un pò nei tempi più recenti perchè l'elettronica ha quesi eliminato questi trapianti, perche tali sono, alla stessa stregua molti bus hanno subito la stessa sorte, il probklema freni e sospensioni e decisamnete la solita leggenda metropolitana, fuorchè tu trapianti un motore che permette al tuo mezzo di andare come un Lamborghini, allora li le cose cambiano, ma non è il tuo caso, molti furgonegozi, visto che costano un botto e molti erano nati aspirati poi per esigenze di avere qullo spunto in più li hanno cambiati con motori turbo, se ci tieni tanto all'etica sappi che moltissimi dell'etica se ne fregano talmente che eliminano il FAP e l'EGR cosa ssai meno etica e dai risvolti di avvelenamento altrui, poi c'è chi tarocca le centraline, e poi c'è chi tarocca le sospensioni e chi gli ammortizzatori e chi i rapporti al cambio per cui di etico qui non c'è nulla ma solo ognuno fa e poi spera, diciamo che la speranza è alta e che i controlli dovrebbero essere più severi verso chi tarocca i FAP e le EGR e le centraline che sono cose davvero d areato penale e non cambiare un motore che è praticamente lo stesso se non per avere quella brillantezza che alla fine rende il mezzo più sicuro e performante e meno inquinante.anche parcheggiare in doppia fila non ne etico ne legale, e quanti lo fanno, pochi sono multati, quanti non attraversano sulle strisce e non è legale ma lo fanno tutti, anche le biciclette da corsa e le mountain-bike su strada non sono legali per il CdS eppure quante ne vedi, anche i fari allo xeno se non previsti all'origine non sono legali, anche i cerchi in lega se non previsti nel figurino di omologazione, pochi lo sanno, non sono legali, anche tante luci esterne non sono legali, anche i comandi degli scarichi con comando azionabile dall'interno mentre il mezzo è in movimento non sono legali, anche montare dei serbatoi supplementari ancorati al telaio non sono legali, anche montare il riscaldatore a gasolio, non omologato all'origine e non montato da chi costruisce ilcamper, che pesca nel serbatoio del veicolo non è legale, eppure tu hai mai sentito che ci sia qualcuno che contesta o si fa un problema di fare questi reati?
  • modificato 03:15
    Fin troppo chiaro camperlento. Nessuno credo possa dichiararsi legale al 100%. Ciascuno di noi credo abbia fatto almeno una delle cose che hai elencato tu.Io per esempio sono ciclista e giro spesso in bici da corsa (da qui il mio nick *smile*). Anni fà capitò che un automobilista mi stese aprendo bruscamente la portiera senza controllare se arrivasse qualcuno. L'assicurazione della controparte provò ad attaccarsi al fatto che la bici da corsa, essendo mezzo da competizione, non può viaggiare su strada in quanto sprovvista di fanali, catarinfrangenti e quant'altro. Per fortuna poi la cosa si risolse e fui rimborsato di quanto mi spettava. Scusate l'OT, era solo per confermare quanto esposto da camperlento....
  • modificato 03:15
    In ogni caso sia ovvio che io non sono per fare le cose illegali a piacere e volontà ma volevo solo esporre quanto si evince dal concetto etico e legale, diciamo che quello che non si vede o comunque non salta all'occhio quasi tutti lo riteniamo accettato, e non ci poniamo il dubbio della legalità, quelloche si vede ed è evidente invece salta all'occhio la sua illegalità, la differenza per me sta nell'opportunismo e nel farala franca se non si vede
  • modificato 03:15
    Nemmeno io sono per far cose illegali a piacimento, ci mancherebbe! Ma bisogna fare gli opportuni distinguo.....io non mi sento affatto illegale a girare con la bicicletta da corsa, eppure per il codice della strada lo sono. Dovrei cambiare bici, prendere una city bike e far con quella 100 km? No grazie, mi accollo il briciolo di illegalità sapendo che non danneggio assolutamente nessuno....e questo vale per molti altri casi....
  • modificato settembre 2018
    Io credo che se l'Italia va male è anche per la mentalità di noi italiani che si rifiuta di rispettare le regole. Può anche darsi che il cds non sia del tutto coeerente con la realtà, ma è statto scritto per cercare di evitare al massimo gli incidenti. E' senz'altro perfettibile, ma non lo si migliora non rispettandolo.Tu Bartali dici che non ti senti illegale girando su strada con la bici da corsa, ma non pensi alla fatica dei conducenti di mezzi motorizzati, specialmente di notte o in galleria, per non investirti. Io abito sulla strada che porta al Sestriere e quindi montagna e ti assicuro che nei fine settimana estivi, tra biciclette, moto, scooter, autisti domenicali e via discorrendo sembra di essere in un girone dell'inferno dantesco. Permettimi di dirti un'altra cosa: se, mentre sei su strada, qualcuno per disgrazia ti investe, a rimmetterci sei tu e non l'investitore e non mi consola sapere che l'assicurazione mi risarcirà o che il colpevole verrà condannato per omicidio colposo.
  • modificato 03:15
    discorsi interessanti, ma e meglio fermare qui altrimenti si litiga
  • modificato 03:15
    coi ciclisti ho un pessimo rapporto. con la scusa che dalle mie parti le strade sono disastrate passano tutti in mezzo alla strada... e non parliamo poi dei gruppetti del we... manco fossero al giro d'Italia!!rientro in argomento: io non credo che all'estero siano più parchi di noi italici... ma noi davvero esageriamo...
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 03:15
    guarda che i bravi tedeschi e i francesi in materia di fare cose che tanto permesse non sono sui mezzi non sono da meno che noi, alla fine tutto il mondo è paeseper cui hai ragione
  • modificato 03:15
    io lo ammetto, se la modifica che faccio al mio mezzo non e' legale ma non va a influire nella sicurezza mia e di chi mi sta in torno la faccio, stando alla sorte della sanzione se mi beccano.Sbagliero' ma quando la legalita passa dal mio potafoglio non mi piace.Anche perche' oggi per fare una cosa a norma spendi sempre un'esagerazione.Quindi le modifiche innoque ben vengano,per la legge solo modifiche piu' serie
  • modificato 03:15
    puma78 ha scritto:
    io lo ammetto, se la modifica che faccio al mio mezzo non e' legale ma non va a influire nella sicurezza mia e di chi mi sta in torno la faccio, stando alla sorte della sanzione se mi beccano.Sbagliero' ma quando la legalita passa dal mio potafoglio non mi piace.Anche perche' oggi per fare una cosa a norma spendi sempre un'esagerazione.Quindi le modifiche innoque ben vengano,per la legge solo modifiche piu' serie
    Claudio, ovviamente si parla di modifiche che incidono sulla sicurezza, se non riguarda questo aspetto nessuno si prende la briga di fare una legge ad hoc.resta il fatto che il codice della strada limita molti interventi. Forse perchè il Legislatore a monte sapeva già che essendo italiani avremmo sempre cercato e trovato la scappatoia? della serie: fatta la legge, trovato l'inganno!!*biggrin*
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 03:15
    fatta la legge trovato l'inganno mi piace tanto tanto,io vengo dalle macchine sportive e con la legalita ci litigo continuamente,alla motorizzazione gli vengono i capelli bianchi quando mi vedono.*ROFL*
  • modificato 03:15
    Visto che ormai abbiamo divagato ma sinceramente siamo entrati in un campo molto controverso e che coinvolge più o meno tutti per cui anche se inizialmente l'argomento era ben altro ma a dato spunto per cercare di confrontarsi su aspetti che tanto secondari poi non sono, io tempo addietro per un associazione a livello nazionale avevo insieme ad altri fatto un indagine sui nostri mezzi e sinceramente c'è altro che da mettersi le mani nei capelli, ma non solo per la non rispondenza di quanto omologato e depositato nel figurino in motorizzazione ma a livello di sicurezza, tipo ancoraggi delle cinture che sono palesemente difformi da quanto richiesto in omologazione, stessa cosa per i pesi sugli assi, e tutto questo perchè? semplice perchè in omologazione si omologa un mezzo per stare nei pesi e nelle disposizioni di norma poi tanto è omologato per cui tutto va bene pur di risparmiare, e i bravi tedeschi sono ben peggio loro barano pure nelle misure, si qui mi sa che è meglio che si lasci perdere e correre altrimenti sai quanti mezzi circolerebbero
  • modificato 03:15
    camperlento ha scritto:
    Visto che ormai abbiamo divagato ma sinceramente siamo entrati in un campo molto controverso e che coinvolge più o meno tutti per cui anche se inizialmente l'argomento era ben altro ma a dato spunto per cercare di confrontarsi su aspetti che tanto secondari poi non sono, io tempo addietro per un associazione a livello nazionale avevo insieme ad altri fatto un indagine sui nostri mezzi e sinceramente c'è altro che da mettersi le mani nei capelli, ma non solo per la non rispondenza di quanto omologato e depositato nel figurino in motorizzazione ma a livello di sicurezza, tipo ancoraggi delle cinture che sono palesemente difformi da quanto richiesto in omologazione, stessa cosa per i pesi sugli assi, e tutto questo perchè? semplice perchè in omologazione si omologa un mezzo per stare nei pesi e nelle disposizioni di norma poi tanto è omologato per cui tutto va bene pur di risparmiare, e i bravi tedeschi sono ben peggio loro barano pure nelle misure, si qui mi sa che è meglio che si lasci perdere e correre altrimenti sai quanti mezzi circolerebbero
    Volkswagen docet.
  • modificato 03:15
    ragazzi io ho avuto un incidente importante.... i mezzi non conformi NON possono circolare :L'AUMENTO DELLA POTENZA E DELLA CILINDRATA OLTRE ALLE SANZIONI DEL CDS COMPORTANO LA DENUNCIA PER TRUFFA ALLO STATO PER EVASIONE DI PARTE DEL BOLLO IDEM PER L'ASSICURAZIONE, (in questo caso non si sa nemmeno se copra perche la rinuncia alla rivalsa ha dei limiti ben precisi legge il contratto, ma tutto e in tutte le sue parti anche quelle piccole !!) PER L'OMICIDIO COLPOSO INCIDENTE DOVE VI è UN DECEDUTO SI PUò ARRIVARE A 24 MESI!!e qui mi fermo non si parla di etica ma si parla di rovinarsi la VITA per cosa arrivare prima!!poi teniamo conto di una cosa che l'italiano è il top e solo in questo pos lo letto più di una volta è MA IO FACCIO ATTENZIONE , OPPURE IO FACCIO SOLO CERTE COSE pultroppo l'italia ti permette di fare poco ammenoche tu abbia soldi e tempo da buttare.non ci siamo solo noi può picchiarci dentro qualcuno una moto un camion qualsiasi cosa, in perizia ci vanno entrambi i mezzi ragione o torto!!! e il passo dalla ragione al torto può anche essere una turbina che non dovrebbe esserci...oh ragazzi io sono sempre catastrofico ma non riesco a stare zitto scusate...
  • modificato 03:15
    ecco... grazie a te Fradaki!finalmente una testimonianza diretta....io mi son sgolato a ripetere sempre le stesse cose... ma mi son ritrovato molto molto spesso a zittirmi dopo esser stato messo alla berlina.quindi ti ringrazio dell'intervento! e mi dispiace che tu l'abbia vissuto sulla tua pelle.... e credimi la truffa per bollo o minchiate simili sono inezie rispetto a tutto il resto.Ricordo a tutti che la normativa è cambiata da diversi mesi ormai e solo l'idea di incorrere nell'omicidio stradale, benchè colposo, ora davvero dovrebbe far rizzare il pelo...Vogliamo parlare delle restrizioni che pochissimi conoscono inerenti la guida in stato di ebbrezza? ad un mio conoscente la Stradale ha ritirato la patente con annessi (camper in mezzo alla strada a mezzanotte) e connessi ( sospensione per un minimo di sei mesi e denuncia all'AG quindi con sentenza certa di affidamento ai servizi sociali per altri sei mesi) perchè il tasso alcolemico misurato al secondo controllo (dopo averlo fatto camminare avanti e indietro sulla strada per 30 minuti) era pari a 0,8.ne vogliamo parlare?
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 03:15
    no ora non si scherza per mia fortuna a me è successo parecchi anni fa e le leggi erano diverse ma quando ti senti dire finirai in galera e l'assicurazione non pagherà perchè montato sull auto c'era un terminale non originale, anzi a dirla tutta sempre della sessa ditta ma per un modello diverso.. ovviamente mi hanno fatto capire che la legge interpretata alla lettera portava anche a quello, la vita me la ero già rovinata da solo e non solo a me...diciamo che mi hanno fatto il massimo della pena per sfiorare il carcere ma laciando un discreto margine da far risarcire i danni all'assicurazione..va sempre tutto bene e espesso succede a qualcuno che si conosce, fate le cose con coscenza, ora non dico che si deve diventare tutti frati, ma il post parlava di un camper con motore diverso anzi turbo (come han gia detto pensaci bene e poi lascia perdere).anch'io ho appena comprato un camper lo habbiamo cercato forse per più di un anno ne ho visti sai e li avrei comprati tutti, erano sporchi, rotti, infiltrati, con un mare di km, pur di averlo qualsiasi andava bene, menomale che c'era mia moglie che mi ha sempre tenuto a freno.il mese scorso ne abbiamo trovato uno che ci piaceva un sacco un ecovip 2l su ford td si ci si era già messi daccordo con il propetario, ma poi... abbiamo il nostro ecovip 200l su iveco ci siamo innamorati un anno e mezzo per cercarne uno e in due gg fatto prestito e portato a casa un altro completamente diverso ....quindi pazientare un po nn guasta...
  • modificato settembre 2018
    Anch'io ho apprezzato molto l'intervento di Fradaki. Fa piacere constatare che in questa nostra Italia, dov'è più facile trasgredire che rispettare, ci sia ancora qualcuno che nella sua vita ha scelto la strada della disciplina. Purtroppo siamo rimasti in pochi e la diffusa mentalità dei più ci impedirà di fare dell'Italia un grande Paese.Da quando mi sono iscritto a questo forum ho sempre cercato di convincere le persone a rispettare le regole, la maggior parte delle volte non ho ricevuto risposte e quelle poche che mi sono giunte mi accusavano di maleducazione, di non essere troppo lucido e di non farmi gli affari miei, per cui Alien, benvenuto nel club.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file