non l'ho messo nel mio topic amanti di musica

modificato 11:34 in Camper Bar
Ho deciso di non mettere nel topic che ho aperto per quanto riguarda la musica.Di che si tratta: il festival di s.Remo, purtroppo è una cosa che và avanti da generazioni, una manifestazione che sembra, a detta dei giornalisti e gente interessata, ogni anno rinnovarsi, invece è un vecchio carro ormai da anni in agonia, un vecchio motore a cui si rifanno valvole e iniettori mà quello è un intrecciarsi di interessi tra manager, case discografiche e altro che decide il destino, di cantanti nuovi e vecchi a tavolino già mesi prima, e alla data della manifestazione si cerca di spacciarla +o- per una gara canora con tutti i fasti e ufficialità del teatro famoso per l'occasione.I presentatori, che dire, Carlo Conti nulla da eccepire per la sua professionalità e simpatia, la De Filippi, vabbè stendiamo un velo pietoso, dicono però il suo incasso sarà devoluto ai terremotati, mà non mi sembra che gli servano soldi, sù mediaset farà 10 trasmissioni al giorno....quindi...il mio sospetto è che come controparte, magari voglia il successo di qualche suo pupillo o partecipante alle sue trasmissioni, vedasi quando prestarono Bonolis per la conduzione del festival, Lei ospite...e guarda un pò vinse Marco Carta lanciato dalla sua trasmissione, mi sembra che all' epoca si chiamasse qualcosa come Accademia (dio che presunsione)Faccio mie le parole di un intervista fatta anni fà a Indro Montanelli che diceva:a S.Remo sono false anche le luci e i lustriniPreciso, mia personale opinione, lungi da me criticare o tanto peggio chi la vede e segue da anni

Commenti

  • modificato 11:34
    Hai ragione Zi, tanto peggio per chi lo vede e lo segue da tanti anni.
  • modificato 11:34
    Roberto io non lo volevo dire
  • modificato 11:34
    Non so che dire, non vedo il festival, è una manifestazione che non mi interessa. *music2*
    Sempre devi avere in mente Itaca ­raggiungerla sia il pensiero costante.
    Soprattutto, non affrettare il viaggio;
    fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio metta piede sull’isola, tu, ricco
    dei tesori accumulati per strada senza aspettarti ricchezze da Itaca.
    Itaca ti ha dato il bel viaggio,senza di lei mai ti saresti messo
    sulla strada: che cos’altro ti aspetti?
    (Kostantin Kavafis, Itaca)

    Repubblica marciana

  • modificato 11:34
    Ti confido, neanche a me, l' ho messo x dovere di cronaca, avendo aperto un topic inerente alle vicende musicali
  • modificato 11:34
    Non sono un appassionato per niente, lo vedevo ma solo perchè mi piace moltissimo l'orchestra e gli arrangiamenti sopratutto la sezione delle percussioni.Non ci penso alla falsità più o meno palese, lo guardo con l'interesse di quello che ama le orchestre, tranne quelle di liscio che pure hanno musicisti quasi virtuosi.però quest' anno non l'ho visto e non mi interessa nemmeno, poi vedremo l'anno prossimo il mio stato d'animo.E' chiaro che si tratta di una operazione commerciale di massa mascherata da evento musicale il fatto stesso che è il piubblico attraverso TIM che vota fa capire a che livello musicale siamo, se votasse una giuria di critici veri vedrai che il Marco Carta o i Jalisse (che non esistono più) non avrebbero vinto.Ricordiamoci cosa era scritto nel biglietto che ha lasciato Luigi Tenco quella sera:........."il pubblico ha preferito mandare in finale io tu e le rose". credo di ricordare.
    dal capoluogo della Tuscia
  • modificato 11:34
    Hai ragione ciuccio, ho scritto di Tenco qualche giorno fa' nel mio topic dedicato alla musica
  • modificato 11:34
    ma dai... è una manifestazione tutta italiana, dal sapore retrò, che serviva per unire il Paese.Ancora oggi ha questo potere, pure se le ragioni d'essere sono notevolmente cambiate.Non lo sto guardando, a malapena son riuscito a vedere le copertine di Crozza, che di solito riesce a strapparmi un sorriso ma che non mi ha soddisfatto con le sue performance. A differenza vostra la musica l'ascolto poco e ancora meno ne capisco... ieri sera guardavo Vojager, stasera son riuscito a leggere un capitolo intero di un romanzo... non leggevo da oltre un anno! quindi ben venga Sanremo!!
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 11:34
    Forse risulterò un pò cruda, ma lo considero quasi come una liberalizzazione temporanea dell'uso della cannabis. Oppiaceo allo stesso modo, dovrebbe, e ribadisco dovrebbe, anestetizzare temporaneamente e trasversalmente i telespettatori italiani peraltro paganti. Penso alle schiere di anziani solitari, che per qualche ora dovrebbero sognare di avere depositi bancari magari pari allo 0,001 % di quelli di ospiti e conduttori, alle signorine un pò bruttine, che per qualche manciata di minuti si beano davanti al "figo" di turno, che si chiami Keanu Reeves o chissà chè.Tristezza, malinconia e, come diceva il mitico Califano ......... tutto il resto è noiaaaaa, non ho detto gioia, ma noia noia noia.
  • E come hai ragione caro Starter, il sanremo e' veramente noia allo stato puro!*wacko*

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file