Pistoni a gas per portellone posteriore

Ciao a tutti, e ben ritrovati, il mio camper e' un Rimor Superbrig 630 del 2002 il modello con il portellone grande posteriore.
Di serie il portellone si apre come un bagagliaio da auto, dal basso verso l'alto, e sostenuto da un braccio metallico posizionabile manualmente.
E' un po' di tempo che penso di montare 2 pistoni a gas per sostenerlo ed eliminare il braccio metallico, ma ho qualche dubbio che magari i piu' esperti possono chiarire:
ammettendo che il portellone pesi circa 30 kg (e' circa 1m x 1,20m), dovrei prendere 2 pistoni con portata da 15kg l'uno?
Una volta montati e poi abbassando il portellone dovrei sempre chiudere con la chiave, perche' non starebbe piu' normalmente chiuso?
Spero di essere riuscito a spiegarmi nel migliore dei modi.
Un caro saluto a tutti e un sincero augurio che questo brutto periodo passi il piu' presto possibile.
Ciao a tutti

Commenti

  • Ciao, non ti so rispondere sul portellone, ma abbiamo sostituito le molle a gas del letto matrimoniale del nostro Superbrig ed è stato un lavoraccio! Il ragionamento sul peso è giusto. Per apertura involontaria devi valutare la posizione, potresti non avere problemi
    Wingamm Oasi 610 P - Milano
  • Grazie Federica, immagino che sia proprio come dici tu, per evitare l'apertura involontaria bisognera' vautare bene il posizionamento del pistone.
    Sicuramente fare una modifica cosi' (non di serie) non sara' un lavoretto scorrevole, ma ci siamo abituati...poi ce' piu' soddisfazione dai!
    Grazie ancora, ciao. 
  • modificato 14 marzo
    Le molle ad aria non sostituiscono la serratura, per cui, a portellone chiuso, dovrai sempre bloccarlo con la serratura. Se decidi in tal senso, compra quelle prodotte dalla Stabilus, sono le migliori in senso.
    Ricordati inoltre che nel calcolare la portata delle molle a gas, devi anche tenere in considerazione la leva di apertura. In altre parole, più il fulcro della molla e vicino alle cerniere del portellone, maggiore è lo sforzo richiesto, per cui devi aumentare la portata.
  • dai retta a Roussillon lui in materia di molle a gas è ammortizzatori è un vero esperto, è stato direttore di stabilimento di un azienda leader mondiale di questi accessori
  • Ciao, si certo, forse mi sono spiegato male, intendevo che se porto giu' il portellone e lo voglio lasciare aperto, senza fare il giro di chiave, i pistoni lo riportano su o no.
    Grazie per il prodotto Stabilus, infatti mi domandavo quale fosse un prodotto valido, non vorrei tribolare per il montaggio e poi accorgermi che ho comprato una cavolata.
    Grazie ciao

  • allora visto che li uso ti spiego una cosa che facciamo noi in officina, devi montarlo in modo che quando sta chiuso superi il punto zero e torni a spingere un pochino bastano pochi millimetri se vai sul 5/6 millimietri hai la certezza, così facendo rimane chiuso per sua stessa spinta, ma ricordati che serve solo per asservimento alla chiusura e non in viaggio, in viaggio lo devi sempre, assolutamente sempre, bloccare con la serratura, sappi che il pericolo è sempre in agguato
    per il montaggio guarda se ti danno anche le staffette a squadra con il pernetto sferico per il montaggio superiore e con la staffetta a pernetto per quella inferiore, altrimenti le devi costruire, ma falle robuste e fissale bene perchè sti cosini non sembra ma cavolo se spingono 
  • scusa dimenticavo la parte fissa che normalmente sta nella parete, monta il pernetto della molla a gas il più possibile a filo con la parte mobile perchè altrimenti spingi troppo sulle cerniere e te le rompe, se per caso non puoi montarlo a filo devi spostare la staffa del portellone in modo che la spinta non sia in asse altrimenti si blocca, devi sempre metterlo in modo che vinca il punto zero, forse mi sono spiegato male, se hai dubbi io sono qui, comunque ora cerco ma su un sito ci sono i disegni e tutto ben spiegato, ora cerco spero di trovarlo sai per noi oramai è una normalità faccio prima a montarlo che a spiegarlo
  • su google scrivi molle a gas schema di montaggio, ti viene fuori un infinità di informazioni, anche come calcolare il peso
  • Ok Benissimo.
    Grazie mille
  • Oltre a quanto ti ha consigliato camperlento, a montaggio avvenuto, assicurati anche che lo stelo della molla a gas scorra libero nel guidastelo, senza flessioni. Lo stelo è nitrurato, ma, se ci sono sfregamenti, col tempo può abradersi, con conseguente uscita di gas e alla fine ti ritrovi il portellone in testa.
  • Ok grazie Roussillon.
    Devo valutare bene la lunghezza e la portata.
    Appena riesco ad andare dal camper aggiornero' il post, probabilmente avro' ancora bisogno di qualche dritta.
    Grazie ancora
    Ciao
  • IO devo cambiare le due molle a gas della AL-KO del portellone del mio MH Carthago, dopo 12 anni sono scariche e non temgono piu'. Ho trovato questo sito www.molle-industriali.it dove hanno un configuratore che permette di scegliere la molla idonea. I prezzi sono, a mio avviso , umani rispetto ai prezzi delle molle AL-KO che sembrano fatto d'oro.
  • le molle al-ko sono come quelle altre solo che ci fanno la cresta da buoni tedeschi, spacciando cose economiche per chissà che, forse sono anche meno di quelle economiche magari le cineserie sono ben ben migliori

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file