VACANZA CIOCCOLATOSA al MUSEO del CIOCCOLATO di CASLANO (Svizzera)

Ciao a tutti !!!
Recentemente in tanti abbiamo dato suggerimenti per viaggi per camperisti in Italia e Nord Europa ad OBOBO3 e diversi altri che saranno dei nuovi fiduciosi Camperisti, Evviva !!!
Oggi vorrei suggerire a TUTTI un insolito posto dove andare nella vicina e comoda Sizzera - Canton Ticino dove la societa ALPROSE (terzo produttore Svizzero di Cioccolato) ha fatto circa nel 1990 annesso allo loro fabbrica un MESEO del CIOCCOLATO, visitabile 7 giorni su 7 dalle ore 9 alle 17
Costo ingresso:  5 Franchi Svizzeri adulti ed ultra  17 anni
2 FS per ragazzi 7 - 16 anni
gratis per ragazzi inferiori a 6 anni

All'ingresso c'e' una FONTANA che zampilla del CIOCCOLATO FUSO  !!! dove si intinge nella sottostante vasca un apposito biscotto, e si gusta !!!
Ci sono corridoi e saloncini dove viene raccontato con scritte e foto come è la pianta dai quali frutti (simili a cocomeri) si buttano e si tengono solo i semi. che poi seccati e macinati si ottiene il Burro di Cacao e la polvere di Cacao che sono i 2 elementi base coi quali si fanno i vari tipi di cioccolata!!!
Poi si entra in reparto si passa su passerelle posizionate sopra ai vari tavoli e macchine di lavorazione e sei inondato di inebrianti profumi dei vari tipi di cioccolato   !!!

La passerella finisce in un salone dove sono esposti i vari tipi di prodotti messi in vari vassoi, che puoi assaggiare a volonta !!!
Tutta la varieta dei prodotti sono anche sistemati in scaffali, e cosi puoi "fare la spesa" e riempire un carrello dei vari prodotti !!!

Prodotti principali:
- Tablet  da 300 grammi  - 8 gusti diversi
- Tablet da 100 grammi  - 5 gusti diversi
- Drages sacchetti da 300 - 500 grammi  
    Si tratta di cosine quali  uvetta, canditi,  noccioline, nocciole. mandorle, mezze noci, tutte cose ricoperte con cioccolato di 5 colori-gusti diversi
- Napolitaner sacchetti di 250 - 500 grammi  
   Sono dei cioccolati di 4 gusti diversi

Assaggiare tutti i prodotti in tutti i colori-gusti diversi e' MOLTO difficile  !!! sono tanti !!!
comunque noi ci facciamo delle manciate di prodoti da assaggiare, usciamo in giardino e ce li gustiamo serenamente  !!!
Finito la prima manciata, ritorniamo nello shop e ci prendiamo altre manciate......

Ma alla fine, dopo almeno 2 ore, "facciamo una spesa" di almeno 400 - 500 Euro
Compriamo prodotti con confezione OK per i regali che vogliamo fare agli amici e famigliari

Per noi compriamo i cosiddetti "scarti"  che come cioccolato sono OK, sono scatri solo di confezionamento cioe i prodotti per i quali la carta si è stropicciata oppure scivolata fuori un poco
Il prezzo degli scarti è circa meta' dei prodotti ufficiali,  cioe' al prezzo di 1 ne mangiamo 2  !!! 

Se volete vedere qualcosa il sito è: alprose.ch

In Alprose essendo in territorio della Confederazione Elvetica, i prezzi sono in Franchi Svizzeri, ma loro accettano piu' volentieri gli Euro, ed il cambio che ti fanno è per noi piu conveniente  !!!    che se vai in banca ambiaro Euro in Franchi  !!!

Per andarci noi prendiamo l'autostrada dei laghi, usciamo  a Varese
Proseguiamo verso nord, vedere cartelli "Svizzera"      e  "Ponte Tresa" dove c'e' la dogana Italia - Svizzera
Proseguiamo verso nord, vedere cartelli per Lugano,  sulla sinistra della strada c'e' la ferrovia, oltre ci sono capannoni industriali
Dopo un paio di Km sul tetto di un capannone c'e' una MUCCA di plastica in formato naturale !!!  in quel capannone c'e' la ALPROSE
Attende il primo passaggio a livello, entrare nella zona industriale, ritornare indietro dove si era vista la mucca, l'indirizzo è:  via Rompada 36

Nel paese, rispetto alla Alprose, verso Est c'e anche un porticciolo sul lago di Lugano, dove ci sono vaporetti che ti portano a Lugano

Vorrei ricordare che in territorio Elvetico sostare di notte con persone a bordo è PROIBITO  !!! 
a meno che vai nei campeggi oppure nelle apposite arre per camper

Caslano - lago di Lugano è anche sulla strada per Zurigo, principato del Leichtenstein, lato est del lago maggiore,
cioe si puo' anche legare il lato cioccolatoso al lato turistico camperistico  
Ciao a tutti  !!!

Commenti

  • Scusate, ho dimenticato di dire che nella Confederazione Elvetica la lingua ufficiale che viene  insegnata a scuola e parlata è il Tedesco,
    ma in ogni Cantone viene anche insegnata e parlata anche una seconda lingua  che per il Canton Ticino è la lingua Italiana, che è una delle 4 lingue ufficiali che si insegnano e parlano nella Confederazione
    Ne Canton Ticino parlano Italiano perchè sono vicini alla Lombardia, senza barriere montuose, come invece hanno verso i Cantoni che hanno a Nord e che sono separati da alte montagne
    Scusate ancora 
    Ciao a TUTTI   !!!              gianduia
  • Complimenti per il reportage!
    D'altronde, con un nickname come il tuo, mica potevi visitare un produttore di olive in salamoia...
    :# :# :# :#
  • Grazie Gianduia, bella idea per un'uscita in camper poco impegnativa (per noi di Milano) e di grande interesse per i ragazzi
    Chausson Titanium 720
  • Caro PISWIZ  ciao  !!
    Ti ringrazio del dialogo   !!!
    gianduia è un nick name datomi da camperisti che si frequentava assieme dal 1998 l'area camper di Porto Maurizio - Imperia, quel gianduia da loro usato NON era riferito al famoso cioccolato alla nocciola, ma era relativo al diminutivo piemontese gian derivato dal nome Giovanni e riferito al bicchiere di legno DUIA di origine Monferina che si usa nelle cantine per assaggiare il vino.
    Alla mia prima uscita in camper riusci' a spaccare nel lavello i bicchieri di vetro del pranzo, allora per il camper feci una scorta di bicchieri di legno, quindi infrangibili 
    Quando arrivavo nell'area camper scendevo con in mano delle Duie ed una bottiglia di qualcosa di buono  per un buon brindisi
    Quindi gian derivato da Giovanni e duia derivato dal bicchiere di legno, quei camperisti mi battezzarono Giovanni dal bicchiere Duia, quindi gian della duia, abbreviato in gianduia,
    Sono passati 22 anni e per chi mi ricorda ancora sono ancora gianduia, ed io onoro i colleghi di allorae  continuo per il mondo camperista col nick gianduia 
    Pero i miei bicchieri Duia che scendendo dal camper erano piccoli e NON piacevano ai colleghi camperisti di allora......

    Allora quando stavo per arrivare all'area camper transitando nella stradina vicino all'area i furbetti riconoscevano il mio camper da lontano perche nelle prime uscite in Valle d'Aosta avevo centrato un ramo basso danneggiando la lamina di Alluminio della mansarda ed ero stato costretto a ricoprire l'intera mansarda con un pannello adesivo plastico  che riportava dei Ciliegi in fiore,
    Pare che il primo camperista che mi vedeva diceva agli altri:  dai, sta arrivando quell'ubriacone di gianduia, diamoci da fare, e tutti risalivano nei loro camper, che poi quando io arrivavo loro scendevano dai loro camper con dei grossi boccali da birra che volevano usare al posto delle mie  "piccole"   Duia......
    Cosi ero costretto a scendere dal camper con dei bottiglioni....   
    Comunque Evviva i Camperisti  !!!
    Evviva il nick name gianduia   !!!
    Evviva il cioccolato alle nocciole Gianduia  !!!
    Ancora grazie   gianduia 
  • Cara FEDERICA72
    Grazie del dialogo  !!!
    Quando noi andavamo coi nostri ragazzi al museo si passava il mattino alla ALPROSE, poi per pranzo ci si spostava a Lugano, si parcheggia sul lungolago in zona Riva Paradiso che è la zona Sud, in uscita da Lugano, cosi si aveva un bel panorama e nel pomeriggio lunga passeggiata sul lungolago verso nord, verso il Parco Civico, oppure  se pigri qualche corsetta sul trenino del lungolago, che ha il capolinea sud vicino a dove parte la funicolare che ti porta sulla punta di un cucuzzolo dal quale c'e' un magnifico panorama  !!!
    Ancora grazie  !!!   ciao  !!!    gianduia
  • Cara Federica, scusa,  se sei di Milano la strada piu' breve è quella di Como, che noi facevamo al ritorno
    All'andata si preferiva fare da Varese, perche una volta superato ponte Tresa spuntava la mucca sul tetto e capivi che eravamo arrivati
    Ancora grazie  !!!   ciao   !!!   gianduia
  • Gianduia ha detto:
    Scusate, ho dimenticato di dire che nella Confederazione Elvetica la lingua ufficiale che viene  insegnata a scuola e parlata è il Tedesco,
    ma in ogni Cantone viene anche insegnata e parlata anche una seconda lingua  che per il Canton Ticino è la lingua Italiana, che è una delle 4 lingue ufficiali che si insegnano e parlano nella Confederazione
    Ne Canton Ticino parlano Italiano perchè sono vicini alla Lombardia, senza barriere montuose, come invece hanno verso i Cantoni che hanno a Nord e che sono separati da alte montagne
    Scusate ancora 
    Ciao a TUTTI   !!!              gianduia

    Grazie per la chicca sul cioccolato.

    Per come conosco la Svizzera il sistema scolastico è cantonale.
    Il tedesco "puro" viene insegnato in quelli germanofoni anche se in effetti quello praticato è un dialetto (chiedere a qualche tedesco per conferma).
    Che io sappia, nel canton Ticino come prima lingua viene insegnato l'italiano, ci sono poi le altre, francese e tedesco ma non mi risulta che l'ultima sia obbligatoria.
    Di certo conosco un paio di svizzeri che con essa hanno una familiarità pressochè nulla. A fatica leggono qualcosa.
    Immagino che la cosa sia replicata nei cantoni francofoni anche se la vicinanza con quelli tedeschi forse favorisce questa lingua.

    Ottimo il richiamo al romancio di ceppo ladino e parlata soprattutto nella zona grigionese.
    Pur essendo considerata una lingua nazionale non credo venga insegnata al di fuori della regione.
    Un tempo sugli aerei Swissair gli annunci erano solo in tedesco, francese e inglese.
    Romancio e italiano completamente ignorati.

    Curiosi i nomi di alcuni cantoni di chiara origine vagamente medioevale: Argovia, Turgovia, Neuchatel, Nidvaldo e Obvaldo.
    Medioevo ? Infatti...
    ...Sapete che è abbastanza recente il referendum col quale alcuni cantoni (ad esempio Appenzello interno) hanno rifiutato di dare il voto alle donne ?
    È servita una sentenza del tribunale federale (1990) per decidere la sua anticostituzionalità e sancire il diritto al suffragio universale.

    p.s. In Canton Ticino parlano italiano (per modo di dire, basta ascolare radio RSI1 per accorgersene) perchè fino al 1500 il suo territorio faceva parte del Ducato di Milano.
    Alla caduta di Ludovico il Moro (vedi tradimento di Novara) gli eredi di Wilhelm Tell se ne appropriarono senza colpo ferire.
    Ancora oggi se glielo si ricorda ci manca poco che si offendano.


    Raffaele
  • mtravel ha detto:


    Per come conosco la Svizzera...

    Mi cito da solo.

    Curioso che, conosciuti per la loro neutralità, gli svizzeri ebbero la loro guerra civile, la cosiddetta Guerra del Sonderbund (1847).
    Combattuta tra i cantoni conservatori della lega del Sonderbund (Friburgo, Vallese più i quattro che danno il nome al Lago sulle cui sponde sorge Lucerna) e quelli liberali e progressisti (fondamentalmente protestanti calvinisti).
    Motivo del contendere la crescente centralizzazione con la conseguente abolizione di alcune autonomie.
    Se volete poco più di una guerricciola (solo un centinaio di morti in tutto) che avrebbe però potuto vedere l'intervento di potenze straniere con risultati potenzialmente imprevedibili.
    Vinta dai federali contrari al Sonderbund, l'anno successivo portò alla scrittura della costituzione federale ancora oggi in vigore.
    Guglielmo Tell c'entra poco, con tutte le sue contraddizioni alle quali ancora si assiste, la Svizzera che conosciamo nacque solo allora.





    Raffaele
  • Caro MTRAVEL Ciao  !!!    Ti ringrazio del dialogo e delle ulteriori info Elvetiche  !!!
    Comunque anche se gli Elvetici sono fatti a modo loro, comunque i Turisti e chi porta loro soldi li accolgono bene e cercano di accontentarli  !!!
    Cosa che NON succede in tutte le regioni Italiane.....

    Ripeto che come lingua NON ci sono problemi, anchi chi vuole visitare prima il sito alprose.ch nella home page in alto a sinistra puo cliccare la lingua preferita, e c'e' anche l'Italiano
    Ciao a tutti   !!!

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file