frigo eterno argomento doloroso

modificato luglio 2021 in Camper-Tecnica
rivolgo in particolare modo questa domanda a Brianza visto che lui ha sia gli agganci sia l'opportunità di scrivere in buon modo dell'maledetto arnese
ora sta faccenda del frigo è un argomento che penso sia trito e ritrito ma come si parla di vacanze estive torna bello e splendente, da sempre, tutti noi abbiamo avuto chi più chi meno a che fare con le prestazioni che sembrano di più a un fornetto che ad un frigorifero e qui penso che ci sia ben poco da contestare, ora bando alle ciance e veniamo al freddo quando servirebbe, tutte le soluzioni che circolano sul web sono tutte empiriche e frutto di una fantasia sfrenata ma di prove di laboratorio o di scienza della fisica e dell'ingegneria termodinamica neanche l'ombra, poi che qualcuna funzioni e altre danno l'impressione di funzionare e una cosa assolutamente casuale.
Ora veniamo al dunque, lasciamo da parte le quattro righe che forniscono i vari produttori su come deve essere installato il frigorifero, ma sono quattro veramente che poi si traducono in pratica in il frigorifero deve essere installato correttamente, hai capito la scienza, ora che questi produttori di frigoriferi ad assorbimento li facciano alla belle e meglio e più o meno funzionano non ci credo proprio sono tutte multinazionali con fior fiore di laboratori dove non manca ne la competenza ne i soldi per fare esperimenti, allora noi scienziati del camper (tutti indistintamente) ci documentiamo su internet, ai miei tempi con il passaparola, ma a quei tempi non tutti i camper avevano il frigo, e si molti di voi non sanno che era un accessorio a richiesta, per cui chi c'è l'aveva si accontentava e pace se non era cosi efficiente, ma ora che per il nostro stile di vita è una cosa indispensabile non capisco perchè queste case produttrici non pubblicano un vademecum su come deve per primo essere installato perfettamente questa macchina del freddo, secondo come usarlo nelle varie condizioni, non mi sembra tutto sto difficile, e una rivista come Camperlife potrebbe addirittura pubblicane un manualetto, ora chi più chi meno ci mettiamo le ventoline, io ho un Hymer di 42 anni fa e la montava di serie per cui il problema era sentito già allora, ma se ste ventoline sono il miracolo perchè i produttori del frigo non le danno da montare insieme? poi c'è chi dice che mai metterlo al massimo perchè scalda troppo e dopo raffredda meno, allora che razza di tarature hanno fatto i costruttori del frigo, altra storia deve essre perfettamente in piano, vero, ma perchè allora non mettere già di serie una livella per capire subito se il frigo è nelle condizioni migliori per funzionare, io non credo che i costruttori del frigo non ne siano in grado di darci indicazioni serie valide e tecnicamente testate.
Poi è inutile che si venga a dire che i frigoriferi ad assorbimento funzionano così, e no perchè qui dalle mie parti ci sono impianti industriali per la conservazione della frutta e sono quasi tutti ad assorbimento e funzionano a meraviglia, un tecnico di questi impianti un giorno ad una mia domanda in merito mi disse che in sostanza tutto il problema si risolve in una questione di masse e che se il sistema di produzione del fluido, non il freddo perchè per i tecnici il freddo è una conseguenza del processo del fluido nell'impianto, avesse un peso per il tipo e il volume del frigo di 2/3 kg maggiore tutto il problema della mancanza di prestazioni non ci sarebbe, ora io non credo che chi costruisce questi frigoriferi da camper sia stato così maldestro da risparmiare così poco per farlo funzionare ottimamente solo in inverno, di sicuro una rivista come Camperlife può rivolgersi sia alle case costruttrici sia ad uno studio tecnico che si occupa di frigoriferi per farci su un bell'articolo tecnico che da quanto ricordi io non si è mai visto ne su Camperlife ne su altri.
Poi altra cosa manutenzione del frigo, si ma non quella interna perchè li lo sappiamo tutti come và pulito, poi se a qualcuno gli và anche sporco saranno fatti suoi, no la manutenzione tecnica, si io ne ho rimessi in condizioni di funzionare parecchi con il capovolgimento ma tutto tanto per fare non per conoscenza tecnica perfetta, no lo faccio e lo fanno in tanti e per puro culo funziona meglio, ora anche il picchiettare i tubi o metterci ma macchinetta vibrante della cartavetro per far vibrare il sistema e sturalo da questi cristalli, e va be qualche volta si ha l'impressione che le cose migliorino, anzi quasi sempre si hanno dei risultati, ma allora perchè le case produttrici non danno precise manovre da fare e tecniche di manutenzione o centri assistenza dotati del martelletto magico? in fondo poca spesa e tanta resa, chi di noi per avere un frigo degno di questo nome prima delle vacanze estive non spenderebbe la giusta cifra per far picchiettare la serpentina? e così bere fresco e non sentire sempre la lamentela che il frigo sembra di più ad un fornetto.

Commenti

  • ma dov'è che dovrei martellare?
  • sulla serpentina dietro dove toccando con mano senti che cambia la temperatura, almeno così si dice empiricamente, io non ho mai toccato con mano e ho picchiettato sulla serpentina e a quanto pare ha funzionato, poi io ogni paio di anni lo tolgo e lo ribalto, ma sai il mio ha ben 43 anni e nonostante tutto funziona bene, chi lo aveva prima diceva che a lui non ha mai funzionato, e lui lo ha tenuto 30 anni, io l'ho smontato e ribaltato e ribaltato e ribaltato e ora funziona, lui l'aveva fatto vedere da degli specialisti e purtroppo non ha mai funzionato, io ho fatto quello che mi ha insegnato uno specialista dei frigoriferi delle camere degli alberghi che un tempo erano tutti ad assorbimento per via di non avere parti in movimento e non fanno rumore, io gli avevo costruito un marchingegno per il ribaltamento automatico, quando ristrutturavano gli alberghi lui ricondizionava i refrigeratori, si i frigo delle camere, e dovendone alla volte fare centinaia avevamo fatto sto macchinario per il ribaltamento, hanno sempre funzionato tutti, perchè lui mi diceva che il frigo ad assorbimento è eterno se non si buca qualcosa, rarissimo lui non ne aveva mai visto di bucati, e ha fatto sto lavoro per 45 anni, di più non so, comunque se mi mandi un messaggio poi ci sentiamo e ti spiego 
  • Camperlento....ne sa una più del diavolo....sei una enciclopedia del camper!
  • insomma che la mia paura di metterci mano si sta trasformando in paura di portarlo a farci mettere mano da altri.
    in agosto andiamo una settimana a Praga, da settembre gli farò alcuni lavoretti tra cui rifacimento sigillature esterne, cambio lavandino bagno e ci aggiungerò pure ribaltamento frigorifero, anche se devo ancora come come estrarlo.

    ma secondo voi, se ribalto il camper, viene lo stesso risultato? :-D 
  • Misterpixel ha detto:
    insomma che la mia paura di metterci mano si sta trasformando in paura di portarlo a farci mettere mano da altri.
    in agosto andiamo una settimana a Praga, da settembre gli farò alcuni lavoretti tra cui rifacimento sigillature esterne, cambio lavandino bagno e ci aggiungerò pure ribaltamento frigorifero, anche se devo ancora come come estrarlo.

    ma secondo voi, se ribalto il camper, viene lo stesso risultato? :-D 
    si ma occhio alle nere  =)
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • camperlento_1 ha detto:
    rivolgo in particolare modo questa domanda a Brianza visto che lui ha sia gli agganci sia l'opportunità di scrivere in buon modo dell'maledetto arnese
    ora sta faccenda del frigo è un argomento che penso sia trito e ritrito ma come si parla di vacanze estive torna bello e splendente, da sempre, tutti noi abbiamo avuto chi più chi meno a che fare con le prestazioni che sembrano di più a un fornetto che ad un frigorifero e qui penso che ci sia ben poco da contestare, ora bando alle ciance e veniamo al freddo quando servirebbe, tutte le soluzioni che circolano sul web sono tutte empiriche e frutto di una fantasia sfrenata ma di prove di laboratorio o di scienza della fisica e dell'ingegneria termodinamica neanche l'ombra, poi che qualcuna funzioni e altre danno l'impressione di funzionare e una cosa assolutamente casuale.
    Ora veniamo al dunque, lasciamo da parte le quattro righe che forniscono i vari produttori su come deve essere installato il frigorifero, ma sono quattro veramente che poi si traducono in pratica in il frigorifero deve essere installato correttamente, hai capito la scienza, ora che questi produttori di frigoriferi ad assorbimento li facciano alla belle e meglio e più o meno funzionano non ci credo proprio sono tutte multinazionali con fior fiore di laboratori dove non manca ne la competenza ne i soldi per fare esperimenti, allora noi scienziati del camper (tutti indistintamente) ci documentiamo su internet, ai miei tempi con il passaparola, ma a quei tempi non tutti i camper avevano il frigo, e si molti di voi non sanno che era un accessorio a richiesta, per cui chi c'è l'aveva si accontentava e pace se non era cosi efficiente, ma ora che per il nostro stile di vita è una cosa indispensabile non capisco perchè queste case produttrici non pubblicano un vademecum su come deve per primo essere installato perfettamente questa macchina del freddo, secondo come usarlo nelle varie condizioni, non mi sembra tutto sto difficile, e una rivista come Camperlife potrebbe addirittura pubblicane un manualetto, ora chi più chi meno ci mettiamo le ventoline, io ho un Hymer di 42 anni fa e la montava di serie per cui il problema era sentito già allora, ma se ste ventoline sono il miracolo perchè i produttori del frigo non le danno da montare insieme? poi c'è chi dice che mai metterlo al massimo perchè scalda troppo e dopo raffredda meno, allora che razza di tarature hanno fatto i costruttori del frigo, altra storia deve essre perfettamente in piano, vero, ma perchè allora non mettere già di serie una livella per capire subito se il frigo è nelle condizioni migliori per funzionare, io non credo che i costruttori del frigo non ne siano in grado di darci indicazioni serie valide e tecnicamente testate.
    Poi è inutile che si venga a dire che i frigoriferi ad assorbimento funzionano così, e no perchè qui dalle mie parti ci sono impianti industriali per la conservazione della frutta e sono quasi tutti ad assorbimento e funzionano a meraviglia, un tecnico di questi impianti un giorno ad una mia domanda in merito mi disse che in sostanza tutto il problema si risolve in una questione di masse e che se il sistema di produzione del fluido, non il freddo perchè per i tecnici il freddo è una conseguenza del processo del fluido nell'impianto, avesse un peso per il tipo e il volume del frigo di 2/3 kg maggiore tutto il problema della mancanza di prestazioni non ci sarebbe, ora io non credo che chi costruisce questi frigoriferi da camper sia stato così maldestro da risparmiare così poco per farlo funzionare ottimamente solo in inverno, di sicuro una rivista come Camperlife può rivolgersi sia alle case costruttrici sia ad uno studio tecnico che si occupa di frigoriferi per farci su un bell'articolo tecnico che da quanto ricordi io non si è mai visto ne su Camperlife ne su altri.
    Poi altra cosa manutenzione del frigo, si ma non quella interna perchè li lo sappiamo tutti come và pulito, poi se a qualcuno gli và anche sporco saranno fatti suoi, no la manutenzione tecnica, si io ne ho rimessi in condizioni di funzionare parecchi con il capovolgimento ma tutto tanto per fare non per conoscenza tecnica perfetta, no lo faccio e lo fanno in tanti e per puro culo funziona meglio, ora anche il picchiettare i tubi o metterci ma macchinetta vibrante della cartavetro per far vibrare il sistema e sturalo da questi cristalli, e va be qualche volta si ha l'impressione che le cose migliorino, anzi quasi sempre si hanno dei risultati, ma allora perchè le case produttrici non danno precise manovre da fare e tecniche di manutenzione o centri assistenza dotati del martelletto magico? in fondo poca spesa e tanta resa, chi di noi per avere un frigo degno di questo nome prima delle vacanze estive non spenderebbe la giusta cifra per far picchiettare la serpentina? e così bere fresco e non sentire sempre la lamentela che il frigo sembra di più ad un fornetto.
    ho chiesto :D 
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • io il manuale l'ho avuto sia installazione che officina ma non parlano di picchiettamenti
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • appunto, chi più chi meno ha attuato la scienza empirica del picchiettamento, e quasi sempre il frigorifero a ripreso a funzionare meglio
    le case costruttrici del frigo danno per scontato che il frigo funzioni sempre, qui sta il guaio
    infatti io ne ho presi diversi per montarli su dei mezzi e a parte le scarne istruzioni di montaggio ma della manutenzione tecnica del frigo manco l'ombra, certo parlano di pulizia ma di quella interna, sinceramente mi sembra quasi di essere preso in giro, se per caso dessi questo manuale a mia moglie insegnandogli come deve pulire il frigo stai certo che un bel vaffa me lo becco
    chiesto diagrammi di funzionamento mai avuto risposta
    chiesto delucidazioni sul fatto che se metto la regolazione al massimo il frigo raffredda di meno mai avuto risposta
    chiesto sulla funzionalità di mettere le ventoline mai avuto risposta 
    chiesto specifiche di manutenzione, sostituzione pasta termica interna e vari altri componenti avuto risposta di rivolgermi ad un centro assistenza, praticamente non avuto risposta
    diciamo subito che l'unica risposta e stata non avuto risposta, mi sa che o ne sanno ben poco, e non ci credo o sinceramente hanno il monopolio e di noi non frega un bel niente
    eppure l'argomento frigorifero torna appena si parla di vacanze estive, puntuale come puntuale si alza il sole al mattino
  • rispolvero un vecchio post che forse ai più non interessa ma se c'è qualche esperto magari si fà interessante, e qui non parlo di frigorifero trivalente che in quanto a versatilità e innegabile ma a prestazioni quando il frigo serve ha dei limiti molto poco performanti.
    Un mio amico frigorista mi ha detto che o si può trasformare il trivalente in quadrivalente, (cosa per altro che lui fà da oltre 40 anni) oppure prendere un qualsiasi frigorifero e cambiare il compressore con questo compressore (cinese), tutta la faccenda sta nel compressore che è trifase, per cui con spunti elevati ma con assorbimenti minimi sia allo spunto che in funzionamento, questo compressore ha un inverter interno purtroppo a 220 V per cui un eventuale installazione sul camper comporta un inverter che porta la tensione da 12V DC a 220V AC  e qui vorrei sentire chi ne sa più di me su sta faccenda dell'uso di un inverter per alimentare il frigorifero, e se chi l'ha eventualmente fatto come ha risolto la faccenda
  • Danfoss 12V

    Raffaele
  • esperimento già fatto, il danfoss a 12V DC ha degli spunti catastrofici, meglio i cinesi se si vuole un 12V, la cosa è interessante perchè è un motore trifase per cui spunti molto più modesti come corrente e poi coppia più elevata a parità di corrente e anche qui alla fine risparmio di energia
  • Non ci capisco una mazza ma ho sentito parlare di:
    Bi-van
    IndelB
    Vitrifrigo
    che prodotti fanno?
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    Non ci capisco una mazza ma ho sentito parlare di:
    Bi-van
    IndelB
    Vitrifrigo
    che prodotti fanno?
    l'hai detto tu, ci capisci una mazza
    sono praticamente fermi alla preistoria, fanno cosucce scimiottate dal casalingo ma niente di innovativo, i numeri sono troppo bassi 
  • vista la stagione l'argomento frigorifero torna alla grande, ora trivalente quadrivalente e poi magari azoto liquido e poi ghiaccio secco e chissà quale altre diavolerie, ma in sostanza quando serve il frigorifero trivalente non fà il suo servizio in modo ottimale, in estate con temperature elevate non quasi sempre ma sempre, ora la cosa per me ha dell'incomprensibile che non si riesca a sorpassare questo limite, e un pò di qua un pò di la che dice che il frigo è oramai arrivato perchè è vecchio e chi dice che quelli nuovi sono decisamente migliorati, no invece no sono tali e quali da sempre, un mio amico che non si pone il problema di spesa ma amante del suo camper che prima era di suo padre, nessuna intenzione di cambiarlo, ha deciso di sostituire il frigorifero perchè secondo lui era arrivato, visto che lui è molto bravo in falegnameria e io sinceramente non ho problemi sulla meccanica e con l'aiuto di mio cognato che fà l'elettrauto  nessun problema di elettricità, per cui smontare un frigorifero e montarne un altro nella stessa sede è veramente solo la fatica di farlo uscire da li dentro, ora non so chi sia che ha progettato il camper ma di sicuro non è un genio anzi, e il mezzo è pure di alta gamma, sia ai tempi sia ora, per di più crucco, ma tanto sono come tutti gli altri solo che in crucconia se la tirano, allora smontato il catafalco e fatto uscire dalla finestra, i motorhom per questo sono fantastici, va be è uscito, infiliamo l'altro prezioso oggetto vista la cifra che è vicina ai 2000 euro, montato fissato collegato lasciato riposare 24 ore come da manuale, e come da consiglio di un tecnico riempito di bottiglie d'acqua bella fresca, pronti via e sorpresa nessuna variazione sul tema rispetto a quello vecchio si nessuna nessuna, manco un grado, per cui la mia teoria dettami da un amico che questi frigoriferi non hanno nessun tipo di usura o invecchiamento risulta assolutamente confermata, per cui al di là di qualche complicazione elettronica e qualche lucina inutile la cosa non è cambiata per nulla dalla preistoria camperistica, e qui viene il bello si telefona al centro assistenza e gli dice di portarlo in un officina, fatto per fortuna è vicinissima e ci conosciamo, prove controlli di prassi ci dice è montato perfettamente niente da dire e allora cosè che non và, niente questi frigoriferi questo fanno e niente ma niente di più e questo per di più a parere loro funziona anche meglio di tanti altri sui camper nuovi, capita l'antifona, fanno pena e la tanto sbandierata tecnologia e la famosa ricerca niente niente di niente e le riviste del settore mute, alla faccia del servizio dei clienti
  • modificato 14 giugno
    Nel mio piccolo, cinque trivalenti, tutti  Dometic (o Electrolux), il primo sulla roulotte) da max 110 litri e con quattro ottimi funzionamenti.
    Il terzo di essi (doppia porta da 160 litri) faceva pena.
    E non era crucco ma italianissimo. Il camper, non il frigorifero.

    Io mi sono dato una spiegazione.
    Voi ne avete ?

    A noi basta avere birra e acqua fredde. E spumante fresco a ferragosto.
    Non pretendo di metterci i ghiaccioli dei bimbi e neanche le costate congelate.
    Anzi, dall'ultimo ho tolto la cella freezer (nel mio si puo').
    Chiesto alla moglie: pensi di rimetterla se andremo in Spagna ?
    Risposta: non ci penso proprio.

    Voi cosa pretendete da un frigo da camper ?

    p.s. l'ultimo mio.camper di serie aveva quello a compressore.
    Allo stesso prezzo l'opzione trivalente.
    Secondo voi cosa ho scelto ?

    Raffaele
  • Sul mio c'è montato un Electrolux da 105 litri, anche al minimo va fin troppo sia frigo che freezer, anche con temperature esterne di oltre 30 gradi ed esposto al sole ... Certo le ventole vanno quasi ininterrottamente, ma per raffreddare raffredda, durante il ponte del 2 giugno avevo dentro anche un paio di gelati e son rimasti in perfetto stato, sia che andasse a Gas che a 220 o a batteria  

    Ricordo però con la roulotte dei miei che invece non raffreddava nulla, tanti è che ne avevamo uno a compressore che mettevamo in veranda.
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • Anche del mio trivalente electrolux non posso che parlare bene, sia a 220 che gas. Nel ponte del 2 giugno ho acquistato carne e messa in parte in freezer: il giorno dopo era strasurgelata.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file