Opinioni/ consiglio

Pneumatici falken -linam van 01
Misure 195/75r16c. 110/108 estivo
Le ha provate qualcuno,sono valide oppure da scartare grazie

Commenti

  • Vedo che nessuno risponde, provo io ma non aspettarti recensioni.
    Motivo ?
    €€€ o cos'altro ?
    Ne cambieresti quattro o cinque ?
    Nella misura che indichi mancano indici. Li hai verificati ?

    Raffaele
  • sono giapponesi di solito fanno buoni prodotti in quelle terre.

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Toyota su alcuni modelli le monta in primo equipaggiamento. Su alcune pagine FB dedicate a CHR e Corolla qualche utente si lamenta per eccessiva rumorosità. Questo è quello che so.
    Montandole di primo equipaggiamento però mi viene da pensare siano di buona qualità.
  • Misterpixel ha detto:
    Toyota su alcuni modelli le monta in primo equipaggiamento. Su alcune pagine FB dedicate a CHR e Corolla qualche utente si lamenta per eccessiva rumorosità. Questo è quello che so.
    Montandole di primo equipaggiamento però mi viene da pensare siano di buona qualità.
    beh.. qui si apre una diatriba... anni fa portando dal gommista per fare l'inversione delle gomme, sulla ibiza di mia moglie c'erano montate delle bridgestone... così gli chiedo: ma senti, come sono queste gomme... e lui mi risponde: beh, l'auto quando la compri te la devono pur dare con delle gomme.......... insomma.... erano delle gomme di livello molto basso, infatti dopo poco tempo son diventate dure e nonostante ci fosse ancora parecchio battistrada l'auto scivolava parecchio anche sull'asciutto e senza fare chissà che... son passato alle michelin ed è stata tutta un'altra storia, come del resto su tutte le altre auto che ho avuto.
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • Mtravel  a quanto dice il rivenditore 110/108 corrisponde a 1000 kg con velocità di oltre 180kmh,io devo cambiare le due posteriori ho preso una buca e si è formato un piccolo rigonfiamento,non voglio rischi, i vecchi pneumatici sono Goodyear ma non avendo esperienza chiedo pareri cerco solo un buon prodotto non importa il prezzo preferisco la sicurezza grazie comunque.
  • Se il costo non è una variabile, Michelin Agilis Camping tutta la vita.
    Sono uno dei migliori compromessi per un camper.
    Se ti interessano quelli col fiocco di neve, alternativa potrebbero essere i Michelin Crossclimate di recente introduzione.
    Ma da quanto ho letto da qualche parte non sono ancora disponibili in tutte le misure, verifica.

    @Goose80: Su diverse auto ho avuto (e ho anche ora) Bridgestone coi quali ho percorso decine di migliaia di chilometri.
    Io li considero ottimi pneumatici. Perlomeno quelli estivi.
    Come invernali ora monto degli Firestone, presi come miglior compromesso costo/qualità, d'inverno faccio pochi chilometri.
    Ma sempre Bridgestone sono.


    Raffaele
  • mtravel ha detto:
    Se il costo non è una variabile, Michelin Agilis Camping tutta la vita.
    Sono uno dei migliori compromessi per un camper.
    Se ti interessano quelli col fiocco di neve, alternativa potrebbero essere i Michelin Crossclimate di recente introduzione.
    Ma da quanto ho letto da qualche parte non sono ancora disponibili in tutte le misure, verifica.

    @Goose80: Su diverse auto ho avuto (e ho anche ora) Bridgestone coi quali ho percorso decine di migliaia di chilometri.
    Io li considero ottimi pneumatici. Perlomeno quelli estivi.
    Come invernali ora monto degli Firestone, presi come miglior compromesso costo/qualità, d'inverno faccio pochi chilometri.
    Ma sempre Bridgestone sono.

    io ho quasi sempre avuto michelin, soprattutto i pilot sport perchè ho sempre avuto auto dalla gommatura generosa, e devo dire che sono veramente ottimi.

    e con ottimi intendo non solo la prestazione, ma che quando si consumano lo fanno gradualmente, mentre altri pneumatici che ho montato (o che ho trovato già montati sull'auto nuova) cedevano di schianto o perchè si erano induriti o perchè nel giro di meno di 1000 km passavano da una buona tenuta ad una tenuta pessima anche su asciutto, i peggiori in questo senso sono stati proprio i bridgestone turanza e i continental (non ricordo il modello).

    ora ho le invernali michelin alpin che sono fantastiche, estive (che erano già montate da nuova) pirelli cinturato P7 seal inside, che non sono malaccio ma che, proprio per via del "seal inside" (sistema che in pratica evita lo sgonfiamento in caso di forature non troppo importanti, quindi chiodi, viti... ) fanno un rumore eccessivo, anche più rumore di un pneumatico invernale, cosa che invece con le estive michelin non ho mai avuto.

    ho avuto anche delle all season della goodyear, e devo dire che sono state le gomme migliori che abbia mai avuto come tenuta sul bagnato, sembrava di stare sull'asciutto... incredibili.

    tutto questo fino a 2 anni fa, quando macinavo 35k-40k km/anno.... lunedi prossimo ho il cambio gomme invernali/estive (si lo so sono un po' in ritardo...)... e dal precedente cambio ho fatto la bellezza di..... 1900 km...............................
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • oramai gli pneumatici sono quasi, ribadisco quasi, tutti di buon livello, di sicuro quelli di marchi blasonati sono una certezza anche se parecchi marchi emergenti del sud est asiatico hanno fatto passi da gigante, per cui oramai sbagliare in toto è davvero difficile e la scelta va poi a finire su simpatie e cosa non proprio indifferente sul consiglio del gommista di fiducia certo che se uno và dal primo che trova forse può anche andare bene ma di sicuro massimalizza il guadagno
  • Grazie a tutti 

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file