Ford transit mk II 1982

modificato ottobre 2018 in Camper-Tecnica
Ciao, apro questa discussione dopo aver letto i vari consigli sul ford transit mk2.Questo è il problema: Il motore non tiene il minimo, capita che quando comincio a rallentare ( dalle folli velocità , max 65 km/h ) , scalando le marce e frenando il motore si spenga.Il problema si pone soprattutto quando comincio a usare il pedale del freno ( non posso usare il freno motore perché la 4° È lunghissima e se butto dentro la 3° i pistoni saltano in aria ).Per ora sto cercando di ovviare al problema mettendo in folle , frenando con un piede e tenendo su il motore con l altro, però capite che viaggiando solo su statali e provinciali , la cosa richiede una fatica immane.A camper fermo: in folle rimane acceso, ogni tanto devo dare un po di gas, ma senza troppi problemi.In 1°a frizione abbassata , trema come una lavatrice in centrifuga e dopo un po mi si spegne in un rantolio di sofferenza.Rimedi provati :INizialmente si accendeva la spia della pompa del vacuum:Un amico meccanico ci ha suggerito di mettere una litrata di 10w 40 nel serbatoio, ipotizzando che ci fosse una valvola che non scattasse e quindi con una lubrificata magari si sarebbe sbloccata .( prima di agire sui minimi )Cambio olio: 6.5 litri di 10w 40 , con cambio filtro olioFatto ieri, la spia del vacuum non si accende più, ma in 1 km di spostamento ( torino centro ) , nonostante l avessi fatto scaldare per 10 min, si è spento 4 volte. ( sempre durante frenata ai semafori )Controllato il filtro aria motore: okAGGIORNAMENTI:ieri viaggione Torino -Trento, 11 ore, tutte statali, provinciali, media consumo carburante 8KM/ litro.il Ford si è comportato bene, solo uno spegnimento a Torino centro appena partiti, spia pompa del Vaccum sempre spenta ( forse l' olio nuovo )questa mattina un amico meccanico è passato a darci un occhio all' asta del registro del minimo.abbiamo alzato il minimo del motore di un livello appena percettibile , registrando e fissando il dado. già questa piccola cosa mi ha aiutato a non avere più il problema dello spegnimento scalando per fermarmi o rallentando parecchio.Quindi: per ora nessun grosso problema, abbiamo fatto circa 50 litri di diesel , l' olio nuovo del motore e anche quello nel serbatoio saranno sicuramente entrati in circolo. penso che gli abbiano fatto bene, il cambio entrava perfettamente con un dito e anche le vibrazioni sono diminuite. il motore ruggisce prepotente e continuerà per altri 40 anni.adesso starà fermo per un po'..... Domande:La pompa del vacuum influisce sulla frenata???? altri accorgimenti manutenzione ???

Commenti

  • modificato 20:57
    non è che non stacca bene la frizione?
    Chi va "Sano" va piano e va lontano...
  • modificato 20:57
    fliege ha scritto:
    non è che non stacca bene la frizione?
    In 1°a frizione abbassata , trema come una lavatrice in centrifuga e dopo un po mi si spegne in un rantolio di sofferenza. leggendo quel che ha scritto io pure propenderei per il problema frizione....con la marcia disinserita al minimo ti fa lo stesso problema?
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 20:57
    Potrebbe essere la pompa carburante, di sicuro monta una Lucas e di solito danno questi problemi . Soluzione? Un pompista... ma di quelli capaci.*biggrin*
  • buongiorno sono nuovo sia del forum che come camperista possiedo un ford mk2 con il quale ho gia fatto qualche viaggetto ad ora mi accorgo che le balestre posteriori presumo stagionate cominciano ad essere troppo vicine al tampone  ed ho il camper leggermente svergolo volevo valutare un aggiunta molle al centro della balestra come usano in germania qualcuno ha gia provato e magari sa le misure sia delle molle che dei fissaggi grazie buona gg
  • modificato 20 luglio
    Potrebbe essere la pompa carburante, di sicuro monta una Lucas e di solito danno questi problemi . Soluzione? Un pompista... ma di quelli capaci.*biggrin*
    tu parli per sentito dire la Lucas è una pompa che và benissimo purtroppo criminalizzata da molte dicerie, certo che se non sai metterla a punto, comunque la bosch è nata dopo e sinceramente le prime versioni non erano tutto sto gran che la Lucas poi ha smesso di svilupparla e fine, tutto sta li, ma venire a dire che la Lucas è un porcheria è perchè non sapete cosa siano le pompe di iniezione rotative, stai pur certo che anche le bosch non sono esenti da rogne, solo che essendo più diffusa tutti sapevano metterci le mani
  • per lo svergolo devi sistemarlo ma le balestre devono lavorare quasi piatte e quasi vicino al tampone altrimenti il mezzo diventa rigido e ballerino e molto reattivo nelle sopensioni

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file