Il Miglior Camper Van 4x4 secondo voi?

Il Miglior Camper Van 4x4 secondo voi? stavo dando un occhio sui modelli 4x4, parte il prezzo, trovo che il camper van 4x4 sia meglio che il classico a sole 2 ruote motrici. Secondo voi, anche in base alle vostre esperienze quale, o quale è il miglior camper van 4x4 in commercio? qaulcuno di voi lo sta utilizzando? vi ringrazio in anticipo.. 
«1

Commenti

  • Non ho esperienza, ma tra il Fortyvan della Font Vendome e il Gand Canyon S della Hymer a mio parere meglio il secondo. Tu quale stai guardando?
    Chausson Titanium 720
  • Ciao Federica, ti ringrazio inanzi tutto dell'interessamento, be di questi giorni ne ho visti diversi di camper van 4x4, sinceramente quello che mi piace di più fra tutti è il Westfalia 4x4 OFF ROAD secondo me è insuperabile, ma ne ho visti anche altri  come il camper Peugeot Boxer 4x4, oppure il Fiat Ducato 4x4 OFF ROAD Experience. Sono veramente di un altra categoria, anche solo dal punto di vista della sicurezza, oltre che alla parte estetica. Peccato che il prezzo è molto alto, ma sarebbe molto bello poterne averne uno fra questi.
  • Federica72 ha detto:
    Non ho esperienza, ma tra il Fortyvan della Font Vendome e il Gand Canyon S della Hymer a mio parere meglio il secondo. Tu quale stai guardando?
    Concordo
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Federica72 ha detto:
    Non ho esperienza, ma tra il Fortyvan della Font Vendome e il Gand Canyon S della Hymer a mio parere meglio il secondo. Tu quale stai guardando?
    Eh, con quello che costa un Grand Canyon ne compri due di Fortyvan...

  • ma tu perchè lo cerchi a trazione integrale? che uso vorresti farne? te lo chiedo perche anche se a trazione integrale, questi modelli restano comunque dei furgoni commerciali con mobilia all'interno. Non è che così allestiti ci puoi fare il Camel Trophy o la Parigi Dakar e per fare la settimana bianca a Livigno ci sali anche con un Motor Home Nevis di McLouis.
  • Daniele_Guidi ha detto:
    Ciao Federica, ti ringrazio inanzi tutto dell'interessamento, be di questi giorni ne ho visti diversi di camper van 4x4, sinceramente quello che mi piace di più fra tutti è il Westfalia 4x4 OFF ROAD secondo me è insuperabile, ma ne ho visti anche altri  come il camper Peugeot Boxer 4x4, oppure il Fiat Ducato 4x4 OFF ROAD Experience. Sono veramente di un altra categoria, anche solo dal punto di vista della sicurezza, oltre che alla parte estetica. Peccato che il prezzo è molto alto, ma sarebbe molto bello poterne averne uno fra questi.
    non so quale sia il motivo per cui cerchi un 4x4 di quelli elencati a livello di meccanica 4x4 li lascierei tutti dove stanno, non sono dei 4x4 ma dei trazione integrale simili all'automobilistico per cui utilità per fuoristrada pari a zero assoluto per trarti d'impiccio 1 volta su 100000 allora servono a qualcosa o forse quasi niente, al di la dei consumi e dell'usura vantaggi nulla, se vuoi andare nel deserto sappi che questi mezzi 4x4 utilità zero assoluto, se vuoi un 4x4 valido e non solo di facciata vai subito o su mercedes sprinter o su Daily e li sei subito su un altro pianeta il Daily il mercedes poco più di un giocattolo, ma sappi che pesano un botto per cui subito patente C, poi certo se ti accontenti e vuoi avere il 4x4 perchè è figo allora tutto và bene
  • Mi sono interessato a un 4x4 semplicemente per due motivi: il primo è una maggiore performance su strade sterrate, e l'altra in caso anche di neve, visto che mi piace molto la neve d'inverno, credo che il 4x4 sia migliorativo rispetto alle 2 ruote motrici classiche, tutto qui.. 
  • Allora se fai invernale, Wingamm Micros, 4x4 su base Volkswagen! (non più prodotto mi pare)
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    Allora se fai invernale, Wingamm Micros, 4x4 su base Volkswagen! (non più prodotto mi pare)
    Grazie fede... del suggerimento guardo in serata... sei stata carinissima... :-) un abbraccio

  • il colibrì di M48 senza dubbio, anche se personalmente di un 4x4 non saprei cosa farmene
  • loknar ha detto:
    il colibrì di M48 senza dubbio, anche se personalmente di un 4x4 non saprei cosa farmene
    lo visto... ma sembra troppo da parigi dakar.... io starei piu sul commerciale...  anche se mi sembra un ottimo mezzo ma .... non adatto al mio impiego.... grazie
  • Se dovessi prendere un 4X4 non avrei dubbi, Bunkervan Amundsen. Non lo dico per la meccanica (probabilmente la peggiore nel panorama dei trazione integrale, Peugeot Boxer allestito dalla Dangel) lo dico per la vivibilità interna nonostante la lunghezza ridottissima (4,96mt), inoltre sarebbe l’unico camper che mi entra nel posto auto condominiale  =)
    Purtroppo nessuno lo importa, per cui per averlo bisogna andare a prenderselo in Spagna...
  • Tomtom1990 ha detto:
    Se dovessi prendere un 4X4 non avrei dubbi, Bunkervan Amundsen. Non lo dico per la meccanica (probabilmente la peggiore nel panorama dei trazione integrale, Peugeot Boxer allestito dalla Dangel) lo dico per la vivibilità interna nonostante la lunghezza ridottissima (4,96mt), inoltre sarebbe l’unico camper che mi entra nel posto auto condominiale  =)
    Purtroppo nessuno lo importa, per cui per averlo bisogna andare a prenderselo in Spagna...
    guarda sono daccordo con te.... Amundsen lo preferisco tra tutti, anche il boxer della dangel, ma preferirei che il motore fosse ford... 

  • peugeot/citroen con trasformazione in integrale dangel? auguri, forse gli allestimenti camper saranno anche buoni ma quella meccanica serve solo per avere noie, in fuoristrada (anche il solo sterrato) si rompe se vai in autostrada si rompe se non lo usi funziona
  • camperlento_1 ha detto:
    peugeot/citroen con trasformazione in integrale dangel? auguri, forse gli allestimenti camper saranno anche buoni ma quella meccanica serve solo per avere noie, in fuoristrada (anche il solo sterrato) si rompe se vai in autostrada si rompe se non lo usi funziona
    ma infatti volevo evitare quelle motorizzazioni, io andrei sempre su ford...
  • ma li sei sempre e solo sul 2 ruote motrici, non mi pare che Ford faccia ancora il Transit integrale permanente
  • camperlento_1 ha detto:
    ma li sei sempre e solo sul 2 ruote motrici, non mi pare che Ford faccia ancora il Transit integrale permanente
    anche se non è transit... mi andrebbe bene anche altri allestitori...

  • IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
  • camperlento_1 ha detto:
    IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
    ehhhh.... no lo vedo troppo esageratoooooo!!  non fa per me... uno più smart mi servirebbe... 
  • Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
    ehhhh.... no lo vedo troppo esageratoooooo!!  non fa per me... uno più smart mi servirebbe... 
    menala come vuoi o vuoi un camper 4x4 oppure vuoi giocare con amenicoli che di 4x4 hanno solo la scritta, io ho avuto dei Ducato 4x4 prima serie e sinceramente dei bidoni poi tanto per non essere intelligente preso quello integrale stessa solfa ma per non farmi mancare nulla preso un transit con trazione integrale tale e quale agli altri solo con meno rogne ma utilità della trazione integrale pari a zero alla fine ritornato al Daily e li sei in una botte di ferro, poi dipende a cosa ti serve se vuoi giocare per non mettere le catene 1 o 2 volte in un anno allora và bene qualsiasi bidone se invece devi usare la trazione integrale seriamente preparati a rotture continue, in alternativa il Daily e li pace funziona ma non pensare ai viaggi tipo Ducato
  • camperlento_1 ha detto:
    Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
    ehhhh.... no lo vedo troppo esageratoooooo!!  non fa per me... uno più smart mi servirebbe... 
    menala come vuoi o vuoi un camper 4x4 oppure vuoi giocare con amenicoli che di 4x4 hanno solo la scritta, io ho avuto dei Ducato 4x4 prima serie e sinceramente dei bidoni poi tanto per non essere intelligente preso quello integrale stessa solfa ma per non farmi mancare nulla preso un transit con trazione integrale tale e quale agli altri solo con meno rogne ma utilità della trazione integrale pari a zero alla fine ritornato al Daily e li sei in una botte di ferro, poi dipende a cosa ti serve se vuoi giocare per non mettere le catene 1 o 2 volte in un anno allora và bene qualsiasi bidone se invece devi usare la trazione integrale seriamente preparati a rotture continue, in alternativa il Daily e li pace funziona ma non pensare ai viaggi tipo Ducato
    La mia scelta era unicamente o quasi per una maggiore sicurezza aldilà di cosa devo farci col camper, lo vedo più stabile un 4x4 più che un classico 2x
  • Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
    ehhhh.... no lo vedo troppo esageratoooooo!!  non fa per me... uno più smart mi servirebbe... 
    menala come vuoi o vuoi un camper 4x4 oppure vuoi giocare con amenicoli che di 4x4 hanno solo la scritta, io ho avuto dei Ducato 4x4 prima serie e sinceramente dei bidoni poi tanto per non essere intelligente preso quello integrale stessa solfa ma per non farmi mancare nulla preso un transit con trazione integrale tale e quale agli altri solo con meno rogne ma utilità della trazione integrale pari a zero alla fine ritornato al Daily e li sei in una botte di ferro, poi dipende a cosa ti serve se vuoi giocare per non mettere le catene 1 o 2 volte in un anno allora và bene qualsiasi bidone se invece devi usare la trazione integrale seriamente preparati a rotture continue, in alternativa il Daily e li pace funziona ma non pensare ai viaggi tipo Ducato
    La mia scelta era unicamente o quasi per una maggiore sicurezza aldilà di cosa devo farci col camper, lo vedo più stabile un 4x4 più che un classico 2x
    Daniele, come ti ha detto Camperlento non c'è una via di mezzo,senza considerare i pesi supplementari dati dalla meccanica. Se non hai esigenze particolari un mezzo a trazione anteriore è il miglio compromesso.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza ha detto:
    Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    Daniele_Guidi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    IVECO Daily, alternative non ci sono, costo non proprio concorrenziale consumi incredibili rumore tanto manutenzione esagerata ma sempre il Top, certo per lavoro è un altra storia, io ne ho avuti 2 e come fuoristrada non ha paragoni con nessuno ma per viaggiare su percorsi autostradali o viaggi di trasferimento lunghi li ho sempre trasportati sul carrellone, impensabile viaggiarci ore a tutta birra che sono poi meno di 100 km ora
    ehhhh.... no lo vedo troppo esageratoooooo!!  non fa per me... uno più smart mi servirebbe... 
    menala come vuoi o vuoi un camper 4x4 oppure vuoi giocare con amenicoli che di 4x4 hanno solo la scritta, io ho avuto dei Ducato 4x4 prima serie e sinceramente dei bidoni poi tanto per non essere intelligente preso quello integrale stessa solfa ma per non farmi mancare nulla preso un transit con trazione integrale tale e quale agli altri solo con meno rogne ma utilità della trazione integrale pari a zero alla fine ritornato al Daily e li sei in una botte di ferro, poi dipende a cosa ti serve se vuoi giocare per non mettere le catene 1 o 2 volte in un anno allora và bene qualsiasi bidone se invece devi usare la trazione integrale seriamente preparati a rotture continue, in alternativa il Daily e li pace funziona ma non pensare ai viaggi tipo Ducato
    La mia scelta era unicamente o quasi per una maggiore sicurezza aldilà di cosa devo farci col camper, lo vedo più stabile un 4x4 più che un classico 2x
    Daniele, come ti ha detto Camperlento non c'è una via di mezzo,senza considerare i pesi supplementari dati dalla meccanica. Se non hai esigenze particolari un mezzo a trazione anteriore è il miglio compromesso.
    certo... trazione anteriore andrebbe piu che bene per quello che dovrei farci... era solo perchè nell'integrale o 4x4 ci vedo piu sicurezza, più stabilità... tutto qui...
  • era solo perchè nell'integrale o 4x4 ci vedo piu sicurezza, più stabilità... tutto qui...
    assolutamente no, niente più stabilità anzi un bel pò meno, non confondere la trazione integrale di un auto e magari pure sportiva sono ben altra cosa e con un furgone centrano un bel niente, per sicurezza cosa intendi effetivamente? più o meno quello che dici tu in un mezzo 4x4 non lo trovi se non in fuoristrada e neanche con un integrale, sempre che siano furgoni perchè se prendi una WRC allora parliamo di altro
  • camperlento_1 ha detto:
    ma li sei sempre e solo sul 2 ruote motrici, non mi pare che Ford faccia ancora il Transit integrale permanente
    lo fanno, è il transit trail doppio differenziale 4wd. il font vandome è allestito su quello.... secondo me presto uscirà un van su transit trail prodotto anche da un altra casa....
    La mia vita.....  un viaggio continuo! 
  • rudy 71 ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    ma li sei sempre e solo sul 2 ruote motrici, non mi pare che Ford faccia ancora il Transit integrale permanente
    lo fanno, è il transit trail doppio differenziale 4wd. il font vandome è allestito su quello.... secondo me presto uscirà un van su transit trail prodotto anche da un altra casa....
    ma lascialo perdere quello non è manco un 4wd e una complicazione degli affari semplici, al di là della scritta serve come i SUV di ultima generazione blasonati per girare in città e se metti le ruote sull'erba interviene l'elettronica e rimani li e non ti muovi più, non parliamo poi di neve quello è un accrocchio non serve a nulla
  • Il 4x4 serve ad uscire dai guai, non per andare a cercarli.

    Io eviterei i Ducato modificati 4x4 da Dangel o il Gran Canyon che costa troppo, in fondo è un furgone e non è coibentato...  in rete c'è un rumeno molto bravo che in un video illustra la modifica che lui fa al Gran Canyion per coibentarlo, chiedendo un prezzo onesto.

    Io ho un Iveco 4x4 ex Carabinieri che rientra nei 3500 kg grazie alle ridotte dimensioni e alla monoscocca in vetroresina, non è un camper estremo ma i margini di mobilità mi evitano molti patemi con neve e fango... già usato in una manovra molto critica nel delta del Po, col precedente Ducato avrei avuto bisogno di un trattore mentre un furgone 4x4 avrebbe "appoggiato sulla pancia".

    A Parma ho visto che molte aziende propongono dei "4x4 stradali", strana definizione per dei camper furgonati 4WD con telaio e sospensioni non adatti al fuoristrada.
    Fuori dall'asfalto non vanno bene quelle sospensioni e non va bene neanche il serbatoio delle grigie sotto il mezzo, con la ghigliottina di scarico a 10 cm dal terreno.

    Daniele fai bene ad interessarti al 4x4 che io credo sia un astro nascente, se in camper si viaggia solo in due, i brontocamper (camper grandi e goffi come brontosauri) ti impediscono una discreta quantità di possibili mete turistiche, specialmente nel Grande Nord Europa o Africa del nord, ma basta ache l'Appennino o le Alpi.
    Il mio Iveco 4x4 è lungo (corto?) 5,25, ha le marce ridotte col bloccaggio differenziale posteriore e uno sterzo da fuoristrada con raggio cortissimo e soprattutto ruote e sospensioni rubuste, ma si deve andare piano...

    Ho avuto un Wingamm 640, poi un Ducato 599 e ora un Iveco 4x4 525, la direzione che ho scelto è quella della mobilità e non dei grandi spazi interni, non tornerei mai indietro

    Marco.

  • M48 ha detto:
    Il 4x4 serve ad uscire dai guai, non per andare a cercarli.

    Io eviterei i Ducato modificati 4x4 da Dangel o il Gran Canyon che costa troppo, in fondo è un furgone e non è coibentato...  in rete c'è un rumeno molto bravo che in un video illustra la modifica che lui fa al Gran Canyion per coibentarlo, chiedendo un prezzo onesto.

    Io ho un Iveco 4x4 ex Carabinieri che rientra nei 3500 kg grazie alle ridotte dimensioni e alla monoscocca in vetroresina, non è un camper estremo ma i margini di mobilità mi evitano molti patemi con neve e fango... già usato in una manovra molto critica nel delta del Po, col precedente Ducato avrei avuto bisogno di un trattore mentre un furgone 4x4 avrebbe "appoggiato sulla pancia".

    A Parma ho visto che molte aziende propongono dei "4x4 stradali", strana definizione per dei camper furgonati 4WD con telaio e sospensioni non adatti al fuoristrada.
    Fuori dall'asfalto non vanno bene quelle sospensioni e non va bene neanche il serbatoio delle grigie sotto il mezzo, con la ghigliottina di scarico a 10 cm dal terreno.

    Daniele fai bene ad interessarti al 4x4 che io credo sia un astro nascente, se in camper si viaggia solo in due, i brontocamper (camper grandi e goffi come brontosauri) ti impediscono una discreta quantità di possibili mete turistiche, specialmente nel Grande Nord Europa o Africa del nord, ma basta ache l'Appennino o le Alpi.
    Il mio Iveco 4x4 è lungo (corto?) 5,25, ha le marce ridotte col bloccaggio differenziale posteriore e uno sterzo da fuoristrada con raggio cortissimo e soprattutto ruote e sospensioni rubuste, ma si deve andare piano...

    Ho avuto un Wingamm 640, poi un Ducato 599 e ora un Iveco 4x4 525, la direzione che ho scelto è quella della mobilità e non dei grandi spazi interni, non tornerei mai indietro

    Marco.

    Merco buon giorno, direi che la tua spiegazione mi è piaciuta molto... Marco ecco... io non sarei estremo come te, ho notato, il mio interesse era solo che in caso di sterrato, avendo anche solo un 4x4 semplice, senza avere un iveco, penso che me la caverei discretamente bene comunque... anche percè l'iveco 4x4 immagino costi un pochino...vorrei stare piu basso, ma pura sapendo che non posso fare cose o andare in posti dove vai tu... ti ringrazio del tuo prezioso intervento... ti sei spiegato molto bene ti ringrazio 
  • M48M48
    modificato 26 aprile
    Ti dico dove avrei avuto bisogno di un 4x4 con marce ridotte e bloccaggio differenziale, te dimmi se sono situazioni estreme.

    - Delta del Po, dopo 2 km di strada stretta più alta 2 metri dei campi circostanti, trovo un ponte stretto non segnalato, o faccio 2 km di retromarcia o scendo nel campo da una rampa e faccio manovra (avevo già l'Iveco).

    - Campeggio a Maastricht in Olanda, ci fecero parcheggiare in una torbiera, risolto con trattore.

    - Area di sosta sterrata in Ungheria dopo un temporale, risolto con 10 energumeni di un cantiere vicino.

    - Strada sterrata nel Chianti, ok all'andata, melma al ritorno, risolto chiamando i miei amici della protezione civile (Unimog).

    - Passo della Futa con neve, un trattore salvò me e un Ducato Dangel 4x4.

    Innumerevoli sono state le rinunce durante le mie vacanze, non voglio rischiare, voglio ampi margini, ma per stare davvero tranquilli dell'Iveco non avanza nulla e con meccanica usata e monoscocca in vetroresina alla fine ho speso la metà di un FURGONE Gran Canyon....

    La prima cifra del prezzo finale è stata un "5"... vai da Hymer o da altri con un budget simile e dimmi cosa ti rispondono.

    Marco.
  • M48 ha detto:
    Il 4x4 serve ad uscire dai guai, non per andare a cercarli.
    Beh, se devi uscire dai guai significa che sei andato a cercarli.

    A me in trentacinque anni è successo solo due volte di rimanere impantanato.
    Una per colpa mia in un campeggio sul Gargano, stupidamente, su sabbia sono partito senza mollare il freno a mano.
    E una in Inghilterra per colpa di un addetto al campeggio, capita che ti ci portino loro, ubriaco più fradicio del prato.
    Entrambe le volte non ho dovuto chiamare la protezione civile che altro da fare ha.
    Sulla neve, tante volte, sono bastate le catene.

    Curiosità: Una volta in un campeggio in Irlanda tre o quattro camper erano impantanati fino ai mozzi.
    Inglesi, tedeschi ,nonché il sottoscritto parcheggiati su "hard surface".
    I salami nel prato, guarda caso, giuro, erano tutti italiani.

    Parli di Grande Nord, la civiltà è arrivata anche lì.
    Ci sono stato cinque volte di cui tre in Norvegia.
    Unici tratti sterrati ma percorribili con un qualsiasi mezzo sono stati tratti di strada in costruzione.
    Anche quella che da Kirkenes va a Grense Jakobselv non è nulla di particolare.
    E pure la salita sterrata che porta allo Snohetta, ci sono salito con un Renault Master.
    Quella che porta al Dalsnibba è asfaltata da anni.

    Certo che se uno vuole inoltrarsi nella tundra o nella taiga finlandese qualche problema lo potrebbe avere.
    Ma sei sicuro che ci sia qualcosa da vedere ?

    Africa e Asia.
    Non ci sono mai stato ma camper normali sono arrivati in Mauritania e in Mongolia.



    Raffaele

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file