GUIDA SICURA NEVE-GHIACCIO

Ciao a tutti,
Siccome l'inverno e' alle porte in questi giorni ho acquistato quattro cerchi in ferro per il ducato x250 e sto provvedendo ad acquistare le gomme termiche.

Alla guida della mia vettura non ho mai avuto problemi su ghiaccio e neve, voi che esperinza avete nella guida del camper in queste condizioni?

Magari qualche suggerimento e consigli possono fare comodo a tutti.
grazie per la collaborazione!!!!
Stefano@firenze

Commenti

  • modificato 07:44
    il camper in sosta!!!
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:44
    io ho le pirelli e settimana prossima le vado a montare la guida è un' altra cosa e in fondo dividi il consumo su 2 treni gomme quindi durano di più.
    credo che se "parte" il nostro bestione è difficile da fermare................

    meglio spendere 600 € che perdere tutto ......


    ciao brianza
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:44
    La guida con pneumatici di ultima generazione nati per climi rigidi:

    http://www.camperlife.it/news_1428_Pneumatici-invernali-questi-sconosciuti.html

    ha alzato di molto le soglie relative alla sicurezza dei nostri mezzi, ivi compresi i veicoli ricreazionali.

    Ciò detto, la guida rimane ovviamente l'atto più diretto ed efficace nell'avere "successo" in situazioni di particolare difficoltà legata al manto stradale e condizioni meteo particolarmente avverse ben conosciute da chi frequenta con assiduità l'alta montagna, con particolare riferimento a quote prossime ai 2.000m slm. La quota fa differenza anche sul tipo di neve:

    image

    una strada come quella sopra è già una situazione impegnativa seppur le gomme termiche riuscirebbero comunque a trarci di impaccio, oltre i 10-15cm, diventano anche loro inutili e quindi dobbiamo necessariamente far ricorso alla catena.

    Poche e semplici cose per la guida di mezzi come i vr.:

    guida fluida, cambi di direzione molto lenti, frenate, qualora necessarie con piede vellutato;
    nelle discese avvalersi tantissimo del freno motore, astenersi da accellerazioni brusche, ove si può, seguire il tracciato lasciato dagli altri veicoli che ci precedono, evitare il più possibile sorpassi anche laddove la strada lo consentirebbe. In queste situazioni, quindi nelle strade di montagna, gli occupanti all'interno del vr, dovrebbero astenersi, anche se vale sempre ma ben sappiamo....., di muoversi, specie i bambini.

    Particolare attenzione alle strade in falso piano con la pendenza a valle.

    Quì si parla di guida e pertanto non parliamo di particolari dotazioni che il camper dovrebbe avere, Maculani.
  • modificato 07:44
    Ottime osservazioni e consigli, sicuramente con il ghiaccio non si scherza con sei mezzi pesanti come i nostri.
    A riguardo delle gomme termiche come gia' sappiamo ci sono varie tipologie e marche.
    Secondo voi ci sono notevoli differenze?
    Come gia sappiamo le mescole che usano alla pirelli o altre case produttrici possono essere paragonate a quelle coreane o similari?
    ciaoo
  • modificato 07:44
    [quote]stefano@firenze:
    Ottime osservazioni e consigli, sicuramente con il ghiaccio non si scherza con sei mezzi pesanti come i nostri.
    A riguardo delle gomme termiche come gia' sappiamo ci sono varie tipologie e marche.
    Secondo voi ci sono notevoli differenze?
    Come gia sappiamo le mescole che usano alla pirelli o altre case produttrici possono essere paragonate a quelle coreane o similari?
    ciaoo [/quote]

    La Nokian, marca di estrazione Svedese, è all'avanguardia sulla mescola, durano solo meno e per questo, bisogna tenerle il tempo strettamente necessario, evitando di usarle con temperature d'asfalto oltre i 10/15° per lunghi kilometraggi, ma hanno un grip formidabile. Io sui miei mezzi, ho abbandonato Michelin dopo averle collaudate per bene. Pirelli ????? Mai avute, Maculani.
  • modificato 07:44
    una cosa permettetemi di dire
    se si hanno le gomme da neve è meglio non montare le catene!!!! si rovina il copertone!!!!
    ovviamente se sei impantanato le metti su ma appena libero toglierle.....non tutti lo sanno!!!!
    E poi dimenticatevi il freno e usate solo il freno motore e se ci riuscite mettete sempre la marcia più lunga!!!!
    e poi come direbbe alien ....machi ve lo fa fare di andare in giro con la neve??? io ci abito in mezzo alla neve ma voi??? ;) ;) ;) ;)
  • modificato 07:44
    beati voi che abitate in mezzo alla neve...che invidia..
    Troppo bello;)
  • modificato 07:44
    Occhio sempre vigile sul bordo della strada, la neve fresca aiuta molto nel fermarsi.
    Per paolo77, in discesa, meglio mettere la marcia più corta ed evitare le frenate, nella partenza sono daccordo con te sulla macia più lunga, ma che ti consenta la partenza.

    tonio66
  • modificato 07:44
    [quote]paolo77:
    una cosa permettetemi di dire
    se si hanno le gomme da neve è meglio non montare le catene!!!! si rovina il copertone!!!!
    ovviamente se sei impantanato le metti su ma appena libero toglierle.....non tutti lo sanno!!!!
    E poi dimenticatevi il freno e usate solo il freno motore e se ci riuscite mettete sempre la marcia più lunga!!!!
    e poi come direbbe alien ....machi ve lo fa fare di andare in giro con la neve??? io ci abito in mezzo alla neve ma voi??? ;) ;) ;) ;)[/quote]

    Letto così sembra che le catene non siano necessarie con le gomme da neve. Come detto sopra, anche a fronte di coperture invernali, le catene a bordo ci vanno comunque, poichè con ghiaccio spesso, specie per chi viaggia in tarda serata in località a certe quote, in salita, con mezzi pesanti, specie se a trazione anteriore, ancor peggio se con sbalzi accentuati oltre i 150cm, il pattinamento è pressochè garantito. Le catene annullano questo problema di non poco conto. A manto stradale nuovamente privo di ghiaccio spesso, le catene vanno subito ritolte.

    Tenete ben in mente che in molte località prossime ai 2000m slm, dopo una certa ora, le macchine operatrici, per contratto, non passano sino alle prime ore del mattino, è una questione di costi, Maculani.
  • modificato 07:44
    Visto che abbiamo citato le catene in accoppiata con le ruote termiche, voi cosa ne pensate delle calze ?
    il loro utilizzo e' paragonabile alle ruote termiche oppure hanno la stessa efficacia delle catene?
    saluti
  • modificato 07:44
    [quote]stefano@firenze:
    Visto che abbiamo citato le catene in accoppiata con le ruote termiche, voi cosa ne pensate delle calze ?
    il loro utilizzo e' paragonabile alle ruote termiche oppure hanno la stessa efficacia delle catene?
    saluti[/quote]

    Su mezzi oltre un certo peso, quindi già con vr, si strappano abbastanza rapidamente.

    Tra l'altro, spero che qualcuno mi smentisca, non mi risultano ancora prodotte per misure extra, tipo 225/75-16, Macu.
  • modificato 07:44
    e i ragni(quelle catene che si attaccano ai bulloni delle ruote)? pensate esistano per camper? ve lo dico perché si dice che quelle danni non fanno ai copertoni temici......e poi sono di un comodo!!!!!
  • modificato novembre 2010
    4 gomme termiche e catene a bordo, probabilmente pochi avranno la "fortuna" di montarle, tranne casi come descritto da maculani, oppure in salita e neve alta, ma voler salire x forza senza attendere il passaggio dello spazzaneve significa essere un pò masochisti (della serie te le vai proprio a cercare) :evil:
  • modificato 07:44
    Andare contro corrente scegliendo il mare e la costa in inverno e la montagna in estate!!!

    Passatemi la battuta banale!
    Dodo
  • modificato 07:44
    [quote]paolo77:
    e i ragni(quelle catene che si attaccano ai bulloni delle ruote)? pensate esistano per camper? ve lo dico perché si dice che quelle danni non fanno ai copertoni temici......e poi sono di un comodo!!!!![/quote]

    Che io sappia non esistono, o meglio, non sono adatte per veicoli oltre un certo peso, oltretutto costano veramente molto, tranne quelle più semplificate:

    image

    image

    image

    image
  • modificato 07:44
    [quote]stefano@firenze:
    Visto che abbiamo citato le catene in accoppiata con le ruote termiche, voi cosa ne pensate delle calze ?
    il loro utilizzo e' paragonabile alle ruote termiche oppure hanno la stessa efficacia delle catene?
    saluti[/quote]

    Non sono omologate in Italia tantè che non sono previste dal vigente codice della strada.
  • modificato 07:44
    Si Si sono al corrente di questo, il problema sopratutto si pone con l'assicurazione che non riconosce i danni !
  • modificato 07:44
    I ragni sono scomodissimi e costosi senza contare che occupano un sacco di spazio, praticamete lo spazio di una ruota.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:44
    Appero sono due settimane che ho i cerchioni dal gommaio in attesa delle termiche....hanno fatto il fumo e sembra che le prossime consegne siano per gennaio.......

    Anche dalle vostre parti e' cosi?
  • modificato 07:44
    no no le trovi cambia marca !!!!
    prova pirelli o cambia gommaio :D
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato novembre 2010
    dalle mie parti ancora qualcosa si trova, io mi servo a San Marino... montato ieri le termiche
  • modificato 07:44
    Montato stamani le Kleber Transalp, idonee al mio peso. Come disegno mi piace, e poi sono un po' più strette....
    Che dite, con la trazione posteriore e gemellata avrò bisogno di comperare anche le catene?

    T.
  • modificato 07:44
    quanto ti sono venute? anche io avevo un preventivo di 110 euro a gomma

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file