Cosa è meglio secondo Voi?

Sono indeciso tra acquistare un navigatore tom tom trucks (310€ all'Unieruo), uno per auto un po' meno costoso, oppure comprare nulla ed utilizzare le mappe on line o offline dei vari portali.In Italia posso usare tranquillamente questi ultimi, ma appena espatrio se non mi compro una sim del paese estero con una tariffa conveniete prendo mazzate sul credito.L'esempio l'ho avuto quando sono andato in Alsazia ed ho usato a Colmar la funzione Mappe di Apple.Ogni connessione e dico connessione, non minuti, 5€; dovevo tenerlo spento l'ipad.La funzione ok maps di google map l'ho testata nell'ultimo mese scaricando mappe offline di zone in cui viaggio per lavoro; le ho usate...e purtroppo noto che spesso il sistema si impianta; a Signa (Fi) ad esempio, mi fatto girare 7 volte nello stesso quartiere, avevo tempo e l'ho lasciato fare, ma poi mi sono stufato. Stessa cosa a Uboldo (Va), Sesto ed Uniti (Cr) ed a Triuggio (Mb).A breve andrò in Spagna del nord, passando dal Monginevro.Non è che posso andar via con l'incertezza del dove andare, ma soprattutto del come arrivare.Voi cosa fareste? Un navigatore per quanto costa, non ha traffico internet, ma si affida alle proprie mappe ed al satellite.Le mappe in rete non le compro, ma quelle offline non sono stabili.Quelle on line, le posso usare cambiando sim.Voi che dite?

Commenti

  • modificato 04:51
    Secondo ciò che dici tu stesso, ti converrebbe il TT, ora mi sembra che abbia l'aggiornamento mappe a vita.
    Chi va "Sano" va piano e va lontano...
  • modificato 04:51
    Tu cosa usi? E' davvero così necessario il navigatore per camper? Cavolo quello per auto costa la metà...
  • modificato 04:51
    Uso un vecchio GO 630 con scheda esterna con programma per truck e mappe quasi aggiornate. Ogni anno aggiorno sia il prog. che le mappe.
    Chi va "Sano" va piano e va lontano...
  • modificato 04:51
    L'ho già detto in un altro post. Abbiamo il garmin, sempre aggiornato (una fatica bestia perchè ogni tanto dobbiamo azzerare tutto e ricaricare) ma preferisco pagare 4 euro al giorno del collegamento internet dell'Ipad e usare le mappe di google. E' vero che potrei usare l'iphone gratis ma, per i miei gusti, è tutto troppo piccolo *mosking*
    Sempre devi avere in mente Itaca ­raggiungerla sia il pensiero costante.
    Soprattutto, non affrettare il viaggio;
    fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio metta piede sull’isola, tu, ricco
    dei tesori accumulati per strada senza aspettarti ricchezze da Itaca.
    Itaca ti ha dato il bel viaggio,senza di lei mai ti saresti messo
    sulla strada: che cos’altro ti aspetti?
    (Kostantin Kavafis, Itaca)

    Repubblica marciana

  • modificato 04:51
    Dobry l'Iphone non ha la possibilità di far da router? connetti l'ipad alla connessione dell'iphone e ti risparmi i 4 euri
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato agosto 2016
    E usare le vecchie e care carte stradali no? Costano poco e ti danno la possibilità di avere una visione d'insieme del tragitto.Io ho un Garmin nuovissimo, specifico per camper, che uso solamente per trovare gli indirizzi delle strutture di accoglienza e di ciò che voglio visitare. Costa una bella cifra ed alla fine lo sfrutto si e no al 5%. Valeva la pena acquistarlo?
  • modificato 04:51
    Roussillon ha scritto:
    E usare le vecchie e care carte stradali no? Costano poco e ti danno la possibilità di avere una visione d'insieme del tragitto. Io ho un Garmin nuovissimo, specifico per camper, che uso solamente per trovare gli indirizzi delle strutture di accoglienza e di ciò che voglio visitare. Costa una bella cifra ed alla fine lo sfrutto si e no al 5%. Valeva la pena acquistarlo?
    Anche il mio Garmin è "nuovo" per camper ma la differenza con l'Ipad è enorme. Confesso che controllo l'ipad e il garmin on le carte stradali *ROFL*@Alieno, non mi confondere le idee. Comunque, se ci vediamo, mi fai un disegnino eh... :D :D
    Sempre devi avere in mente Itaca ­raggiungerla sia il pensiero costante.
    Soprattutto, non affrettare il viaggio;
    fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio metta piede sull’isola, tu, ricco
    dei tesori accumulati per strada senza aspettarti ricchezze da Itaca.
    Itaca ti ha dato il bel viaggio,senza di lei mai ti saresti messo
    sulla strada: che cos’altro ti aspetti?
    (Kostantin Kavafis, Itaca)

    Repubblica marciana

  • modificato 04:51
    @Dobry, a disposizione.... ma vieni giù che adesso ho da fare...*biggrin*
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 04:51
    Da giugno in europa non si paga più il roaming quindi... meglio online! :D
  • modificato 04:51
    AriDobry 4€ al giorno x la connessione? cambia gestoreAnche noi Google maps sul cellulare che è il sistema che utilizziamo per la maggiore ed in Italia mai avuto problemi e in abbinamento un navigatore Mio con la possibilità d'inserire le dimensioni del mezzo , e la cartina della zona sempre a portata di mano.Sereni kilometri
  • modificato 04:51
    Roberto Pezzali ha scritto:
    Da giugno in europa non si paga più il roaming quindi... meglio online!
    non era previsto per giugno 2017? cmq riguarderebbe solo le chiamate in fonia o anche il traffico dati?
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 04:51
    Tutto, anche il traffico dati. Io sul mio nuovo camper sto montando una autoradio con CarPlay e Android Auto, così sullo schermo ho accesso anche alle app del mio smartphone e posso usare sia offline che online

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file