Navigazione all'estero ... Tips & tricks ... escamotage

Buongiorno a tutti!Apro questo 3ed non per chiedere info su un navigatore, ho già il mio preferito ... io uso google maps e mi trovo splendidamente ... fintantanto che ho rete!Si lo so, non è prevista l'opzione camper, ma ho un alto livello di attenzione in riferimento a segnaletica, passaggi bassi, limitazioni centri urbani, e via dicendo ...Il problema subentra quando esco dai confini nazionali e sul mio telefonino compare la scritta "nessun servizio di rete".In occasione dell'ultimo viaggio in Francia ho attivato l'opzione estero di tre (il gestore telefonico di tutta la famiglia), e sono riuscito ad usare google maps come fossi in Italia. Il problema è che se il viaggio è itinerante (i miei quasi sempre lo sono) è un continuo cambio di operatore ... con conseguente azzeramento del timer di tariffa ... e ogni volta son "X" centesimi (non ricordo la cifra esatta) che se ne vanno.TRE non è assolutamente il miglior gestore telefonico se si desidera utilizzare il proprio numero all'estero; premesso che mi documenterò su cosa offrono gli altri "partiti" nel panorama italiano, e se trovo di meglio probabilmente passerò a quel gestore con almeno uno dei telefoni della famiglia, mi balena in testa l'idea di acquistare una sim francese ed utilizzarla in hotspot infilandola nell iPad ... è possibile? Me la vendono? Me la attivano subito? E' fattibile in tutte le nazioni (quelle in cui intendo andare spesso sono Francia, Austria e Germania)? E' possibile acquistarle preventivamente on-line e riceverle già attivata direttamente al domicilio prima della partenza?L'idea è quella di acquistare le 3 sim delle rispettive nazioni citate, ricaricabili, ed avere finalmente rete in ogni dove.Qualcuno ha esperienza in questo ambito? Ci ho pensato in Francia, per altro abbiamo visitato diverse città ... avessi visto un negozio di telefonia !!!! Da noi ce n'è uno ogni 50 metri ...

Commenti

  • modificato 03:44
    Ciao Donca,l'anno scorso prima di andare in Spagna passando dalla Francia, ho comprato e scaricato sull'Ipad Co-Pilot, l'ho pagato 24,90€ con mappe mondiali gratuite per sempre.Ho scaricato la versio Camper.Scaricando le mappe l'ho usato offline senza consumare traffico e ne sono rimasto molto soddisfatto. L'ipad l'avevo per terra, se hai il ducato, sotto al cassetto centrale ed appoggiato sulle mie ciabatte per farlo raffreddare tenendo areato il sotto.Ne sono rimasto molto soddisfatto, ma devi tenerlo attaccato sempre alla presa accendisigari, perchè consuma molta corrente.Prima di partire però ho scaricato anche le mappe off line di google maps di alcune città ed infine Sygic, altro navigatore che ti permette di usare la versione delle mappe off line per 30gg gratuite.Che dire...li ho usati tutti, non ho mai consumato traffico, mi son connesso solo una volta alla wifi di Bilbao per resettare copilot che mi è andato in blocco. Ma avevo gli altri due.Questanno sono andato a Geisingen in Germania; da google map ho scaricato le mappe off line Milano Zurigo e Zurigo Geisingen, utilizzato tutto senza sim, sempre con l'ipad ai miei piedi.In tutto con questi sistemi ho viaggiato per circa 10.000 km.Ah dimenticavo, con me ho sempre anche una cartina stradale di carta aggiornata della zona in cui vado, anche questa scaricata da internet e stampata.Il Garmin Camper, costa troppo.
  • modificato 03:44
    Si anch'io ho installati diversi navigatori, tuttavia trovo insostituibile il fatto di unire alla ricerca di un indirizzo la ricerca in rete di un punto d'interesse, di un edificio particolare, o di una qualsiasi attrazione ... mi aggrada inoltre l'interazione che google ha ormai con tutti gli applicativi del telefono e, banalmente, con un qualsiasi applicativo in ambito realtà aumentata poter vedere cosa ho intorno a me e a che distanza in modo istantaneo ...Va agiunto inoltre l'enorme benefit di avere rete sempre e comunque (cosa da non sottovalutare quando si viaggia con due ragazzine adolescenti) e di essere comunque e sempre, nel bene e nel male, rintracciabile. Il tutto ad un costo accettabile.
  • modificato 03:44
    Io ai miei, che sono più o meno coetanei dei tuoi, ho impsto il black out totale mentre si viaggia.In tutte le città spagnole, ho sempre trovato la wifi comunale gratuita.
  • modificato 03:44
    se non sbaglio a giugno dovrà scomparire il roaming... sperem!
  • modificato 03:44
    *scratch_one-s_head* spiegati meglio!
  • modificato 03:44
    ...a questo punto...visti i vari consigli...e dato che il navigatore costa...e poi cmq rimane sempre un apparecchio piccolo da consultare, prima di iniziare l'anno prossimo la mia nuova vita da camperista, opterò per l'acquisto di un tablet ( soluzione ottima per i cecati come me) : comincio a raccogliere tutti i vari spunti e programmi e magari se c'è qualcuno che ne conosce altri per camperisti, che già sta usando in modo efficiente, da utilizzare anche offline e poi con l'abolizione del roaming è tutto molto meglio. Vorrei chiedere a chi viaggia spesso all'estero: il miglior gestore tra quelli che abbiamo in Italia da utilizzare in maniera ottimale in tutta europa. *unknw*
  • modificato 03:44
    Penso che di sicuro sia vodafone , e' la rete piu' presente in europa . Poi come detto da Doncamillo goggle maps e' insostituibile , ho percorso piu' o meno 3000 chilometri nelle vacanze senza avere mai problemi , unica accortenza e' sempre meglio avere attenzione ai cartelli stradali per le limitazioni nei centri e per i passaggi stretti.
  • modificato 03:44
    Esatto ... alla fine l'opzione camper non è insispensabile: a patto di, come giustamente suggerisce il piarata, restare concentrati alla guida ed osservare con attenzione la segnaletica.Non credo faccia sta gran differenza la scelta del gestore telefonico, tanto poi una volta oltrepassata la frontiera il tuo tablet si connetterà con le reti locali, e non farà alcuna differenza chi incassa l'obolo del tuo contratto.Non la metterei, pertanto, sul piano della rete più diffusa ... quanto invece sul piano di chi offre di più!Io ho 3, ho trascorso le vacanze estive all'estero e ho usato il 3g straniero senza ritegno la prima settimana ... poi quando giovedì mi è arrivato il messaggio che avevo esaurito il mio plateou di rete ... beh ... ho fatto un po' meno il brillante la settimana dopo :D Mettiamola così ...Io cercherei quindi il fornitore di servizi che da la maggior quantità di Gb dati spendibile in rooming (non tutti ti permettono di usare TUTTO il tuo traffico mensile da contratto in rooming ... ma solo una percentuale di esso.
  • modificato 03:44
    non essendoci più il roaming, nè nazionale nè internazionale tra i gestori TIM WIND e TRE (non con Vodafone, non conosco il motivo) in teoria tutti i gestori stanno sullo stesso piano, si differenziano solo per la diffusione sul territorio delle stazioni. E i tre che hanno stipulato l'accordo a questo punto sono la risorsa maggiore. Oltretutto Wind e TRe ormai sono unica azienda. All'estero poco cambia, con l'eliminazione del roaming e la riduzione dei costi delle chiamate e della ricezione delle chiamate in fonia ti puoi agganciare a qualsiasi rete....
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 03:44
    Rimane comunque il fatto che i GB che hai a contratto NON SONO tutti spendibili oltrefrontiera .... occorre documentarsi bene prima di partire
  • modificato 03:44
    Doncamillo ha scritto:
    Rimane comunque il fatto che i GB che hai a contratto NON SONO tutti spendibili oltrefrontiera .... occorre documentarsi bene prima di partire
    Fammi capire Donca, sono ,completamente profano. Io ho 3 con un contratto di 30gb al mese con la "saponetta" o come diavolo si chiama.Se io mi portassi dietro quella tipo modem e con un tablet andassi su maps, è possibile che i miei 30 GB all'estero non rimangano 30?
    dal capoluogo della Tuscia
  • modificato 03:44
    Non è che è possibile ... è quasi cosa certa :DPassa da un centro 3 e chiedi prima di partire !!!
  • modificato 03:44
    pirata barbagrigia ha scritto:
    ............unica accortenza e' sempre meglio avere attenzione ai cartelli stradali per le limitazioni nei centri e per i passaggi stretti.
    ...oggi ho passato parecchie ore al pc ad informarmi....ma ho la netta sensazione che per stare attenti alle strade strette e limitazioni varie....o fai tutto da te o ti spenni con un navigatore costoso.
  • modificato 03:44
    io quest' anno in grecia ho consumato 10 giga e nessun problema ne sovraprezziciao
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 03:44
    io con 3 gb mese di contratto dopo 4 gg e nemmeno 500 mb consumati TRE ha chiuso il rubinetto ... messaggio che recitava più o meno: "la informiaco che ha esaurito i dati disponibili per l'uso in rooming, la invitiamo a contattarci per attivare l'opzione estero".L'opzione estero di tre è assai dispendiosa ...
  • modificato 03:44
    oggi mi ha chiamato tre ero in scadenza di contratto nuova offerta 30 giga italia estero chiamate illimitate italia estero 1000 sms e iphone 8 con assicurazione casco e possibilità di cambio telefono ogni 12 mesi a 35 € piu la tassa di concessione.*biggrin*
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 03:44
    Io sono a metà pèeriodo con il mio, l'iphone l'ho appena sostituito all'applestore di Carugate in garanzia (di punto in bianco ha smesso di caricarsi la batteria) ed è praticamente nuovo ... a fine periodo basta contratto ... seguo le orme dell'alieno ... ormai se passi a ricaricabile ti danno il mondo con poca spesa ...

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file