Acquisto Transit Rimor Katamarano 1994 2.0 Gpl, 58.000 km

Ciao a tutti ragazzi, mi presento, sono nuovo del forum, (anche se vi leggo da un po' e non avevo mai partecipato attivamente).. Sono in procinto di prendere un Transit Rimor Katamarano anno 1994 2.0 con 58.000 km a GPL... E' il primo camper, sono andato per diversi anni in campeggio in rouolotte, ma mai in camper, e questa sarebbe la mia prima esperienza... Ho trovato su questo modello un buon prezzo ( sono sotto i 4.000 euro) e comunque guardando in giro le stesse annate con più km, ho visto che il prezzo è abbastanza buono... Adesso mi piacerebbe avere qualche info in più su questo modello, oppure se vedete le foto magari mi dite se c'è qualcosa che per voi non va...insomma confrontiamoci! :) per ora non ho potuto ancora visionarlo poichè il mezzo si trova a 250k km da casa mia... Io vivo a Milano, anzi se ci fosse qualcuno di esperto che potrebbe venire a dare un'occhiata con me al mezzo gliene sarei eternamente grato e magari salta fuori anche un bel pranzo o una cena ;) . Allego qualche fotografia, chiaramente il vecchio proprietario mi dice che non ha infiltrazioni e che il camper è tutto in regola (anche se dalle foto vedo sul passaruota sinistra della ruggine, che non dovrebbe esserci)... Una domanda importante, questo camper a GPL, ha un buon rendimento a livello potenza di motore? Per quanto riguarda i consumi, sono davvero ridotti? Il proprietario mi ha anche detto che negli ultimi tempi lui lo sta tenendo in mezzo alla strada, quindi non al coperto! Lascio qualche foto ragazzi e intanto aspetto info! Grazie mille a tutti e buona camperata a tutti!!!P.S. ho letto in tutte le sue parti la guida per poter vedere in autonomia probemi e altro su un camper, guida ben fatta e assolutamente completa!!https://imageshack.com/a/img921/2221/PCkWUv.jpghttps://imageshack.com/a/img923/4425/7WwrIq.jpghttps://imageshack.com/a/img923/525/AOW6zj.jpghttps://imageshack.com/a/img923/2105/1GtGFO.jpghttps://imageshack.com/a/img922/8500/6GGowJ.jpghttps://imageshack.com/a/img922/8009/TjGtzJ.jpghttps://imageshack.com/a/img924/5971/3h5N6K.jpghttps://imageshack.com/a/img924/706/bzZQ3S.jpghttps://imageshack.com/a/img921/9966/PyQjKg.jpg

Commenti

  • modificato 07:35
    Ciao e benvenuto.dalle foto sembra messo bene all'interno. All'esterno non tanto. Parere personale ma secondo me rischieresti di passare molto tempo dietro il mezzo o di pagare qualcuno che lo faccia.
  • modificato 07:35
    è un mezzo ormai d'epoca, c'è da dire che costa poco, però oltre ad andare piano avrà bisogno di tanta manutenzione.Ne sei conscio?ciao
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:35
    in fatto di mezzi vinatge io penso di essere un buon esperto per cui ti dico solo una cosa o hai manualità e sai mettreci le mani, specie sulla meccania altrimenti è un salasso, per la cellula è ne più e ne meno che quelli un pò più recenti, certo il mezzo come meccanica non è un fulmine ma quel motore se è il 2000, se è il 1600 lascia perdere, ma è robusto e senza complicazioni niente elettronica e tante guarnizioni che si seccano, per cui un infinitò di manodopera, il resto e più o meno come tutti ci vuole pazienza e tanta voglia di sporcarsi
  • modificato 07:35
    camperlento ha scritto:
    in fatto di mezzi vinatge io penso di essere un buon esperto per cui ti dico solo una cosa o hai manualità e sai mettreci le mani, specie sulla meccania altrimenti è un salasso, per la cellula è ne più e ne meno che quelli un pò più recenti, certo il mezzo come meccanica non è un fulmine ma quel motore se è il 2000, se è il 1600 lascia perdere, ma è robusto e senza complicazioni niente elettronica e tante guarnizioni che si seccano, per cui un infinitò di manodopera, il resto e più o meno come tutti ci vuole pazienza e tanta voglia di sporcarsi
    Non sapevo addirittura fossero definiti già mezzi vintage, i camper di queste annate! Ne ho visti talmente tanti in giro nei campeggi di camper di questi anni, che non avrei mai pensato fossero già definiti così vecchi! E' anche vero che io sarei alla prima esperienza, e un camper più nuovo sarebbe secondo me sconsigliato proprio per un fattore di "farsi le osse con l'esperienza". Per quanto riguarda il camper, anche a me all'esterno non mi sembra messo benissimo, anche perchè come dicevo il proprietario mi ha detto che ultimamente è stato sempre fuori (e comunque si vede). Ho visto la differenza di una roulotte quest'anno in campeggio.... praticamente arrivato a inizio a luglio che esternamente era bella pulit senza aloni neri etc.... arrivata a settembre era diventata come il Rimor delle foto che ho caricato!! Cosa importante questo motore è un 2.0, è davvero così pieno zeppo di guarnizioni che si seccano? Che tipo di manutenzione (a livello di motore) bisognerebbe effettuare diciamo più frequentemente rispetto agli altri per non avere problemi? Quanto mi costerebbero questi lavori a livello economico per non avere problemi? Camperlento cosa intendi per un infinità di manodopera? Sto cercando di valutare... altra domanda, c'è qualche modello di camper di queste annate che ha meno bisogno di manutenzlone a livello di motore magari bisogna strargli meno dietro e per una prima esperienza andrebbe comunque bene senza impazzire in manutenzione? Vi spiego sono più attirato dal gpl che dal diesel perchè vorrei consumare il meno possibile per andare in giro! Attendo vostre!!!Ringrazio tutti per le risposte e auguro una buona giornata ragazzi! ;)
  • modificato 07:35
    mi sa che fai un pò di confusione, allora il mio ha 38 anni ed è sempre srtato fuori mai visto un garage coperto, eppure non ha niente solo che bisogna lavarlo sigillarlo controllarlo e guardarci ognio virte specie quelle sopra al tetto, tutto qui, e come ti ho detto o sei capace a mettreci mano oppure sono soldoni, per le guarnizioni e che quei motori di quella tipologia montano guarnizioni in carta e sughero gommato per cui si seccano, come costo ricambi poco ma manodopera tanta, tutto quiper i consumi questo mezzo anche a GPL consuma, la differenza dal diesel non è poi tutta sta meraviglia, solo che hai un vantaggio come mezzo pesa abbastanza pochino, certo a i suoi limiti ma va beninoscusa, ma tu ci sai mettre mano sei un buon bricoleu hai conoscenze di mecacnica oppure fevi far fare tutto, perchè ti posso agarantire che per mettre mano su quei mezzi sulla meccanica ci vuole un meccanico che abbia i capelli grigi e che sia della vecchia scuola, altrimenti sono solo storie piene di guai
  • modificato 07:35
    Per la mia esperienza non cambiano i consumi tra gpl e diesel (non di km al litro ma km a euro).Di sicuro c'è che con il gpl probabilmente si potrà circolare in città anche con mezzi euro0... Almeno così mi hanno raccontato.
  • modificato 07:35
    camperlento ha scritto:
    mi sa che fai un pò di confusione, allora il mio ha 38 anni ed è sempre srtato fuori mai visto un garage coperto, eppure non ha niente solo che bisogna lavarlo sigillarlo controllarlo e guardarci ognio virte specie quelle sopra al tetto, tutto qui, e come ti ho detto o sei capace a mettreci mano oppure sono soldoni, per le guarnizioni e che quei motori di quella tipologia montano guarnizioni in carta e sughero gommato per cui si seccano, come costo ricambi poco ma manodopera tanta, tutto qui per i consumi questo mezzo anche a GPL consuma, la differenza dal diesel non è poi tutta sta meraviglia, solo che hai un vantaggio come mezzo pesa abbastanza pochino, certo a i suoi limiti ma va benino scusa, ma tu ci sai mettre mano sei un buon bricoleu hai conoscenze di mecacnica oppure fevi far fare tutto, perchè ti posso agarantire che per mettre mano su quei mezzi sulla meccanica ci vuole un meccanico che abbia i capelli grigi e che sia della vecchia scuola, altrimenti sono solo storie piene di guai
    Io sul bricolage sono messo abbastanza bene, un pochino meno bene per quanto riguarda la parte meccanica! C'è anche da dire che se vedo come si fa una cosa una volta la imparo subito e la volta dopo posso tranquillamente replicarla, quindi se qualcuno mi fa vedere come mettere mano al motore almeno una volta dopo posso fare anche tranquillamente da me! Domanda, si possono cambiare le guarnizioni in carta con delle guarnizioni migliori magari più moderne che non siano così soggette a deteriorarsi e seccarsi? So che ci sono dei modelli di camper di queste annate che hanno la cellula in vetroresina e non in plastica come questo Rimor, qualcuno sa dirmi i modelli che montano la cellula in vetroresina? Almeno così dovrei andare a diminuire il rischio di infiltrazioni, correggetemi se sbaglio!
  • modificato 07:35
    ciao io ti racconto la mia esperienza ho cominciato come te con un piccolo budget perchè quello avevo, poi sono andato a vedere i mezzi a quel prezzo mamma mia!!!!! abbiamo deciso di spendere un pochino di più e diprenderlo almeno 2500 td ma sempre più vecchio ossibile e il più economico siamo andati a vederli valevano quello che costavano..... poi abbiamo preso il nostro ma abbiamo speso tre volte di più ma penso di aver fatto una cosa ben fatta... ciao pensaci bene e provalo!!! se puoi anche in salita!!! cosi ti rendi conto..ciao b fortuna
  • modificato 07:35
    fradaki ha scritto:
    ciao io ti racconto la mia esperienza ho cominciato come te con un piccolo budget perchè quello avevo, poi sono andato a vedere i mezzi a quel prezzo mamma mia!!!!! abbiamo deciso di spendere un pochino di più e diprenderlo almeno 2500 td ma sempre più vecchio ossibile e il più economico siamo andati a vederli valevano quello che costavano..... poi abbiamo preso il nostro ma abbiamo speso tre volte di più ma penso di aver fatto una cosa ben fatta... ciao pensaci bene e provalo!!! se puoi anche in salita!!! cosi ti rendi conto.. ciao b fortuna
    Esatto, ma credo che ormai si sia convinto e nessuno lo smuoverà dalle sue idee.Forse è giusto che si facciano le proprie esperienze, ma allora perchè chiedere consiglio?ciao
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:35
    Brianzagolf ha scritto:
    Esatto, ma credo che ormai si sia convinto e nessuno lo smuoverà dalle sue idee. Forse è giusto che si facciano le proprie esperienze, ma allora perchè chiedere consiglio? ciao Assolutamente no, sono qui per confrontarmi con voi, ho chiesto consigli apposta!!:)Per il budget purtroppo più di tanto non posso fare! Ma vorrei cominciare anche io da un cosa un po' più vecchia e meno costosa proprio per un fatto di farmi le ossa con l'esperienza! Chiaro non voglio ritrovarmi con uno scassone che ha solo problemi però nemmeno ritrovarmi a spender come prima esperienze cifre troppo grosse! Voi cosa consigliate quali modelli per avere qualcosa di decente che costino quanto? Ragazzi ma modelli con cellula in vetroresina primi anni 90' c'è qualcosa? Grazie a tutti per l'aiuto!
  • modificato 07:35
    Ciao, Ti racconto la mia esperienza!Anche io ho iniziato (e possiedo tutt'ora) un mezzo "vintage", che è il metodo alternativo per definire un mezzo vecchio come il cucco, chiaramente spendi poco all'inizio, anzi nel mio caso pochissimo, 500€, ma piano piano dovrai affrontare tante spese per riportare il mezzo ad uno stato accettabile (metti in conto 1500€ pronti/via per un tagliando completo che comprenda filtri, distribuzione, gomme e freni, che sono la base per viaggiare in sicurezza) Passiamo alla cellula, dalle foto l'esterno del Rimor non sembra messo bene, 500€ per le sigillature, le finestre poi bisogna vedere in che condizioni sono (ed hanno un costo davvero elevato considerando che sono pezzi di plastica con un meccanismo di chiusura) si va dalle 150 per le più piccole alle 300 per quelle della dinette. Le batterie come sono messe? Le utenze? Un frigorifero può costare anche 500€, la pompa dell'acqua molto meno, la stufa non ne ho idea.A questo punto sei pronto per viaggiare ma come puoi vedere al prezzo iniziale c'è da aggiungere diversa roba; io sono partito con poco, e i soldi spesi fin'ora (circa 300€ in 2 anni di cui 1500€ per un'infiltrazione causata da una mia distrazione) sono stati i soldi spesi meglio della mia vita perchè quello che mi ha regalato il vecchietto in termini di esperienza non lo posso comprare nemmeno con tutti i soldi del mondo! Però ecco, l'importante è esserne consapevoli, io lo sono, so anche che non sono in grado di cambiare una lampadina senza consultarmi con qualcuno, quindi sono un caso a parte.Il motore è la cosa che mi ha spaventato meno, possiedo una 500 twinair con 105cv e cambio automatico, 0-100 in 10 secondi netti, 10km/lt, 900kg di peso; non la uso molto, faccio 7000km in un anno (meno che con il camper ovviamente) e quando salgo sul 2.5D aspirato 68cv, 25q.li di peso, no servosterzo, cambio 5 a rapporti con leva lunga 60cm dura come il marmo, ammortizzatori che sembra di essere su un tappeto elastico, 0-100 non calcolato visto che a 100 non ci vado neanche in discesa, spazi di frenata tendenti all'infinito, è ogni volta un'emozione, ma soprattutto l'enorme differenza tra macchina e camper non la sento minimamente, non mi da affatto noia anzi la cosa mi piace tantissimo, perchè girare la chiave e sentire "quel rombo" per me significa vacanza, relax e divertimento!Tommi
  • modificato 07:35
    motivo perchè lo vorresti in vetroresina? perchè pensi sia esente da infiltrazioni? sbagliato, le infiltrazioni non le avrai dalle giunture ma le avrai dalle guarnizioni dlle finestre, e qui la cosa alla fine non cambia, poi ai tenuto conto del problema dell'osmosi? in iogni caso un camper è una cosa delicata e mai esente da problemi, e inutile che tu cerchi di girarci attorno il camper è come una casa se non è il rubinetto sarà la tapparella se non sarà l tapparella sarà la vaschetta de wc se non sara quello sarà qualcos'altro e sarà sempre così poi se tutta la cellula sarà a posta sarà la batteria e poi sarà la meccanica, il camper è un insieme di cose delicate e safisticate, il camper è questo un sacco di noie ma che ti fanno fare vacanze meravigliose e incontrerai amici meravigliosi che forse vedrai si e no una volta ogni tanto ma saranno vecchi amici, e per favore non dite colleghi che brutta parolaccia fa tanto impiegato pubblico, per una volta diciamoci amici
  • modificato 07:35
    camperlento ha scritto:
    motivo perchè lo vorresti in vetroresina? perchè pensi sia esente da infiltrazioni? sbagliato, le infiltrazioni non le avrai dalle giunture ma le avrai dalle guarnizioni dlle finestre, e qui la cosa alla fine non cambia, poi ai tenuto conto del problema dell'osmosi? in iogni caso un camper è una cosa delicata e mai esente da problemi, e inutile che tu cerchi di girarci attorno il camper è come una casa se non è il rubinetto sarà la tapparella se non sarà l tapparella sarà la vaschetta de wc se non sara quello sarà qualcos'altro e sarà sempre così poi se tutta la cellula sarà a posta sarà la batteria e poi sarà la meccanica, il camper è un insieme di cose delicate e safisticate, il camper è questo un sacco di noie ma che ti fanno fare vacanze meravigliose e incontrerai amici meravigliosi che forse vedrai si e no una volta ogni tanto ma saranno vecchi amici, e per favore non dite colleghi che brutta parolaccia fa tanto impiegato pubblico, per una volta diciamoci amici
    Ok per le infiltrazioni dalle guarnizioni delle finestre ma immagino siano molto di più "sotto controllo" rispetto alle infiltrazioni dalle giunture!!! Nel senso stiamo parlando che bisogna stare attenti alle guarnizioni delle finestre, immagino che mal che vada si cambiano le guarnizioni e risolvi il problema, correggetemi se sbaglio!! Quello che sto cercando di capire è che se un camper con cellula in vetroresina potrebbe convenire rispetto a uno con la cellula in plastica! Ragazzi purtroppo il budget so che è risicato, io me la cavo con il bricolage e non sono affatto male con la manualità quindi potrei tranquillamente fare da me i vari lavoretti anche perchè mi piace..per quanto riguarda le infiltrazioni potrei metterle apposto tranquillamente da me o con l'aiuto di mio cognato carrozziere (da una vita intera anche lui roulottista) o comunque ho un altro amico che mi darebbe una mano, quest'ultimo sarebbe un camperista! Chiaramente se posso avere meno "magagne" ben venga, per questo chiedevo di un camper con cellula in vetroresina!
  • modificato 07:35
    quelli in vetroresina pesano tanto ma tanto, ma poi non capisco sta fobia delle infiltrazioni, che a dire il vero sono molto più presenti su mezzi decisamente più recenti
  • modificato 07:35
    quelli in vetroresina pesano tanto ma tanto, ma poi non capisco sta fobia delle infiltrazioni, che a dire il vero sono molto più presenti su mezzi decisamente più recenti
  • modificato 07:35
    vuoi un consiglio spassionato? ma proprio spassionato... lascia perdere i motori a benzina trasformati a gpl ...domandati perchè i mezzi da lavoro con motorizzazione a benzina nel tempo sono stati soppiantati da quelli a gasolio.Hai presente un motore a benzina con impianto gpl sull'aspirazione? hai presente quando questi mezzi debbono affrontare una salita?mi sa che non hai esperienza... cmq provalo... e pensaci....
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:35
    bene Enzo, meno male che lo hai detto tu, io tra le righe avevo cercato di sconsigliarlo, ma non volevo essere nuovamente additato come il bastian contrario

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file