Si può fare?

Premetto che di corrente non capisco un watt !!  La mia idea sarebbe quella di usare la 12 v e la 220 come fonte di energia per far funzionare un frigorifero a compressore e un piano cottura a induzione, oltre alle luci e la tv e la ventola della Truma per il riscaldamento,  invece per il boiler va a gasolio .
Quanti ampere dovrei avere a disposizione  e quanti pannelli dovrei avere sul camper per poter alimentare il tutto ? Sempre che sia possibile.
Dimenticavo non voglio usare un generatore o qualcosa di simile , sarebbe vincere facile ...
Grazie a tutti per le risposte

Commenti

  • senza generatore impossibile
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Azz...,  è se fosse quale generatore dovrei usare .?
    Intendo come marca e che alimentazione dovrebbe avere .
  • sul piano cottura a induzione ho delle riserve.
    l'ho avuto in casa, quindi non in camper ma l'ho tolto perchè i fornelli non sono regolabili come quelli a gas ove la regolazione del fuoco è millimetrica.
    le manopole di quello a induzione, almeno nel mio caso, avevano 1-2-3, ove spesso 3 era troppo e 2 era poco.
    poi magari ora si sono modernizzati.

  • Con tre pannelli e una bella batteria al litio potresti farcela, guarda un po' di test:



    Wingamm Oasi 610 P - Milano
  • Grazie Federica  72 , anche due batterie al litio , però  è  un bel costo , in teoria con tre pannelli e riuscire ad avere poco più di 300w dovrei farcela , ho solo il dubbio del piano a induzione potrebbe scaricarmi le batterie , anche se è vero che consuma appena acceso i primi minuti finché non va in temperatura ( male che vada si accende il motore del camper ) .
    Non ho detto  che il  mio uso del camper sarà prevale  in primavera  ed estate , è se tutto va come spero fra 5 anni lo userò  sempre...
    Grazie anche a Misterpixel  e a Brianzagolf
  • No non funziona ci hanno provato seriamente tutte le industrie e a meno di non montare un generatore resti a secco i frigo consumano tantissimo, i pannelli lavorano solo al sole e quando fa caldo si cerca l'ombra la piastra ad induzione è una follia sul camper, se proprio vuoi c'è quella a gasolio di webasto che però ha i suoi limiti.
    Non ti far fregare da i video di Federica quelli sono per sognatori.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Allora passo al piano B !  Da quello che ho visto ho un generatore tipo tec 29 oppure te.
    lair o il Zeus 150 , scarto efoy perché non voglio avere taniche a bordo con liquido altamente infiammabile ( lo è  anche il gas , ma molto più  sicuro )
    Grazie per la dritta Brianzagolf 
  • Non sono pratico di connessioni elettriche con annessi/connessi, ma posso riportarti l'esperienza della mia compagna che progetta cucine.
    Praticamente tutti coloro che installano piani cottura ad induzione sono costretti a cambiare il classico contatore elettrico domestico da 3kW con uno più potente da almeno 4,5kW.
    Credo tu possa trarne le giuste conclusioni...
  • Non pensarci neanche al piano di induzione. Ma sai quanto assorbe? 
  • superschizzo ha detto:
    Allora passo al piano B !  Da quello che ho visto ho un generatore tipo tec 29 oppure te.
    lair o il Zeus 150 , scarto efoy perché non voglio avere taniche a bordo con liquido altamente infiammabile ( lo è  anche il gas , ma molto più  sicuro )
    Grazie per la dritta Brianzagolf 
    L'efoy per me è il massimo, ha solo due difetti non fa la 220v e dopo due anni bisogna cambiare la piastra, ma non puzza non fa rumore ne scarichi.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • il generatore se vuoi usarlo in mezzo agli altri sarà solo fonte di litigi, ma anche usandolo in solitaria ma deve essere in solitaria e non a 50 metri da altri
    i peggiori in assoluto sono quelli installati fissi sotto il camper quelli sono davvero fastidiosi, dentro il mezzo magari fanno pochissimo rumore ma da fuori quando gira libero sneza carico nenche tanto ma appena attacca il condizionatore e vanno sotto carico comincia la sinfonia del rumore, la macchina del caffè sono pochi minuti per cui può andare, ma il condizionatore e davvero un fastidio e si spera sempre o che il condizionatore si guasti o che il generatore si fonda, quando ci vuole ci vuole
    il vero problema non è poi neanceh il rumore ma sono quel propagarsi di vibrazioni che fanno andare in risonanza le finestre e le pareti degli altri camper che provocano quel rumore a bassa frequenza decisamente fastidioso e penetrante, io per il generatore o vsito venire alle mani, giustamente quello del generatore le a prese e fortunatamente gli altri: non sento non vedo non c'ero, ma quello del generatore se le ricorderà
  • Grazie a tutti per le risposte , mi informo per bene sul piano cottura  a gasolio e vediamo se riesco ad eliminare il gas , il problema rimane il generatore , visto che mi serve ogni tanto la 220 per cucinare , devo trovare qualcosa di molto silenzioso...
  • allora te lo spiego per benino perchè mi sa che in fatto di potenze dei generatori sei ben poco informato, se intendi far andare un fornellino elettrico allora meno che più è fattibile, ma se intendi usare delle piastre ad induzione togliti l'idea dalla testa, e di sicuro non le fai andare con lo Zeus 29 o il Tec 29 o il Telair, scordatelo
    tio do una semplice formuletta che ti permetterà di fare dei calcoli realistici
    se sai la potenza dividi i Watt per i Volts
    esempio W 2000:230V = 8,6A ora prendi gli A e moltiplicali per 1,65 per cui 8,6x1,65= 14,19A per cui il tuo generatore deve avere una potenza costante di 3263Watt, hai voglia, poi diciamo pure che sarebbe meglio dire subito 3500Watt, altra cosa se lo usi a livello del mare va bene questo calcolo, anzi fino verso sotto i 1000 metri poi devi fare un altro calcolo che è più o meno una moltiplicazione della potenza del motore del generatore di 1,37 ogni 1000 metri, e qui altra solfa per cui il tuo generatore deve avere un motore che sviluppi 3,5 Kw che trasformati per il rendimento dovranno essere di 1,5, che è abbastanza ottimistico e sottovalutato, per cui devi avere un motore da 5,25 HP al livello del mare e qui si deve ragionare sul rendimento a pressione barometrica ottimale nel campo dei gruppi elettrogeni si tiene conto di una potenza di riserva pari allo 0,35% per cui il tuo motore dovrebbe avere una potenza di più o meno 6 HP, ora dopo tutta questa tiritera fai tu i conti ma poi non venire a dire che non ti era stato detto che non può funzionare
    per il fatto di silenzioso basta che lo prendi silenziato residenziale, per far funzionare carichi resitivi quelli ad inverter non vanno, durano il tempo di niente, sappi che un silenziato residenziale pesa il doppio di uno silenziato e cala anche il rendimento per via delle trappole del sistema di insonorizzazione diciamo che la potenza che ti risulterà dai calcoli sopra devi moltiplicarli per 1,4, e ogni 1000 metri devi aumentare di 0,35.
  • Michele grazie mille per il chiarimento!

    p.s. io il tuo camper l'ho visto da vicino, e non sai quanto mi piacerebbe avercelo uguale!
  • si ma quale?
    L'Hymermobil su Mercedes, l'Arnold su Volvo BM6 o il Nardi su Alfa Romeo?
  • magnano.michele ha detto:
    si ma quale?
    L'Hymermobil su Mercedes, l'Arnold su Volvo BM6 o il Nardi su Alfa Romeo?
    non fare lo sborrone che poi li tieni tutti al capannone e non li usi mai.

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Intanto grazie a tutti per le risposte che mi avete dato , dopo tutto quello che ho letto la scelta rimane la classica ,  l'uso  del gas per cucinare   anche se mi serve il generatore ( per quando faccio la libera) sempre per cucinare , il riscaldamento  sarà  una combo D6 ,  e il frigo a compressore.  
    Vorrei mettere un pannello da 250w Panasonic  , due batterie AGM da 100 ah e niente inverter . La scelta delle AGM e non delle litio viene dopo una telefonata da un produttore di generatori che mi sconsiglia le litio , a breve  ( un anno ? ) dovrebbe uscire il supercondensatore che è  molto più  performante che le litio .
    A oggi su ASMO ( il mio attuale camper )  monto un generatore della telair il B 2500 benzina  , è  un po rumoroso e qualche problema di accensione cė , la domanda è  lo tengo per il nuovo mezzo ( dopo averlo fatto revisionare  per bene  e vedere se riesco ad isolarlo maggiormente) oppure ne cerco uno usato  tec29  in buone condizioni ?
  • modificato 28 marzo
    brianzagolf ha detto:
    magnano.michele ha detto:
    si ma quale?
    L'Hymermobil su Mercedes, l'Arnold su Volvo BM6 o il Nardi su Alfa Romeo?
    non fare lo sborrone che poi li tieni tutti al capannone e non li usi mai.

    no non sotto il capannone, ma all'aperto sono fatti per quello o no? mai messo il camper sotto ad un tetto, sotto il capannone ci stanno i mietitrebbia le seminatrici il fieno i sementi, si quello che rende i camper sono solo spesa, anzi il Nardi si sta sotto, d'altronde ha 65 anni anzi quasi 66, e se non fosse per ste restrizioni sarebbe già forse venduto, c'è un collezzionista Alfa Romeo Lussemburghese che lo vuole
  • in effetti meglio all' aperto che al chiuso almeno ti accorgi se qualcosa non va l'unico problema è che si sporcano e lavarli è faticoso.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • brianzagolf ha detto:
    in effetti meglio all' aperto che al chiuso almeno ti accorgi se qualcosa non va l'unico problema è che si sporcano e lavarli è faticoso.
    per lavarlo non è un problema, poi tanto l'unico che uso e l'Hymer, il Nardi dall'alto della sua potenza di 32CV e meglio che stia fermo non va avanti neanche in discesa con il vento in coda, l'Arnold e da mettere a posto poi dove diamine vado con un mezzo da 11metri
  • camperlento_1 ha detto:
    per lavarlo non è un problema, poi tanto l'unico che uso e l'Hymer, il Nardi dall'alto della sua potenza di 32CV e meglio che stia fermo non va avanti neanche in discesa con il vento in coda, l'Arnold e da mettere a posto poi dove diamine vado con un mezzo da 11metri
    Metti qualche foto e facceli almeno ammirare!

  • appena vado devo ricordarmi di prendere la macchina foto perchè quelle fatte con il telefonino poi non sono capace a trasferirle, sono un impedito tecnologico
  • camperlento_1 ha detto:
    appena vado devo ricordarmi di prendere la macchina foto perchè quelle fatte con il telefonino poi non sono capace a trasferirle, sono un impedito tecnologico
    mandatele per mail cosi non sbagli

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file