Anabbaglianti led

Ultimamente si parla molto di sostituire gli anabaglianti alogeni del camper con quelli a led. Naturalmente escludiamo già in partenza quelli da 3€ che vendono nei negozi cinesi...
Ho un camper di 21 anni; li ho appena cambiati con i classici alogeni da 55w. Purtroppo la luce risulta ancora giallognola e cupa. molto probabilmente la causa è da imputare alle plastiche non più ben trasparenti e alla parabola scolorita. 
Probabilmente sostituendoli con i led avrei dei benefici essendo più "potenti". Ho visto in rete diversi modelli, sia con ventole incorporate per il raffreddamento che senza. Prezzi molto variabili, da 30 a 65€ (per stare su quelle buone). La domanda riguarda la luminosità:  le prove comparative utilizzano le alogene da 55w e i led da 6000 lumen. A questi livelli la luce dei led era molto migliore. Avendo i problemi sopraindicati (parabole e plastiche vecchie) quanti lumen devo considerare? 10.000? 15.000? 20.000?

Commenti

  • modificato 21 marzo
    Ti basterebbero (e avanzerebbero) i led da 6000 lumen se prima rigenerassi le plastiche dei fari con gli appositi prodotti che vendono ormai dovunque.
    Se digiti "rigenerazione fari ingialliti" su Youtube, troverai una marea di tutorial sul come fare.
  • Grazie, guardo subito.
    Comunque non cambia molto il costo tra 6000 e 20.000....
  • mi sa che fate confusione tra i lumen (potenza) e K (gradi Kelvin) temperatura colore. 6000 è luce bianchissima.
    Io li ho messi sul furgone già da un paio di anni.

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza ha detto:
    mi sa che fate confusione tra i lumen (potenza) e K (gradi Kelvin) temperatura colore. 6000 è luce bianchissima.
    Io li ho messi sul furgone già da un paio di anni.

    Hai ragione, ho scritto lumen, ma intendevo Kelvin.
    Ho messo anch'io un paio di H4 led da 6500K sulla mia auto e quando si accendono fanno una luce eccezionale, ma bisogna regolarli con molta precisione per non acciecare chi ci viene di fronte.
  • Io invece intendevo lumen.

  • Ho visto alcuni video tutorial su come riportare a nuovo i fanali. questa mattina ho guardato bene i fanali del mio camper... Ma è possibile che siano fatti di vetro? gli elementi contenenti le frecce sui lati ho visto che sono di plastica ma i fanali credo proprio che siano fatti di vetro. A questo punto decade tutta la parte sulla pulizia e lucidatura del fanale.

  • ma è legale?
  • Sono quelli originali
  • Casadipi ha detto:
    ... Ma è possibile che siano fatti di vetro? gli elementi contenenti le frecce sui lati ho visto che sono di plastica ma i fanali credo proprio che siano fatti di vetro. A questo punto decade tutta la parte sulla pulizia e lucidatura del fanale.

    Dici che il tuo camper ha 21 anni.
    Se Fiat, a occhio, un X244.
    Non mi stupisco che siano di vetro, a memoria il mio Laika del 2003 li aveva certamente in questo materiale.
    Poi, costi e peso hanno fatto inventare quelli di plastica e lasciamo perdere....
    Nel tuo caso, più che i vetri ingialliti penso a problemi di parabola.

    Quanto ai fanali e ai led vedo due possibili problemi:
    1. Non so la tua meccanica ma quelle recenti con allarmi per lampadine bruciate, sicuramente hanno bisogno di qualche modifica nella centralina. So che qualcuno ha sostituito le luci diurne con quelle a led e ci è diventato matto.
    2. Revisione. Se da noi fossero una cosa seria, un veicolo con lampadine diverse da quelle originali mai la passerebbe.
    Ma non escludo che anche da noi qualche obiezione ti possa essere fatta.

    Raffaele
  • Credo anche io che ci sia la parabola un po' conciata...
    Quelle moderne hanno il can-bus e se non è collegato da allarme. Non ho questo problema.
    Provi a smontare il faro e guardo come è conciata la parabola 
  • quando chiedo se è legale mi riferisco proprio alla revisione.
    uno di quelli che ha il camper al mio rimessaggio non l'ha passata per aver cambiato le luci anteriori.
    io mi sono limitato a lucidare il trasparente con un prodotto della arexons ed è venuto benissimo.

  • Non posso lucidare il vetro perchè è già trasparente. Ho visto le plastiche cromate all'interno e non sono messe male. 
  • quindi tu vorresti porprio cambiare il tipo di luce, giusto?
    a parte la revisione, anche un poliziotto severo potrebbe farti storie.
  • Casadipi ha detto:
    Non posso lucidare il vetro perchè è già trasparente. Ho visto le plastiche cromate all'interno e non sono messe male. 
    se smonti le parabole vedi che passandoci il dito hanno sopra una specie di pulviscolo, che sembra quasi nulla ma si assorbe oltre il 30/40 % della rifrazione e il faro non fa più luce in profondità, il problema sta tutto li, se puoi smonti la parabola la lavi per bene con un prodotto per specchi lasci asciugare senza strofinare troppo e poi con un panno di cotone le lucidi, ora non riedere, ma usa un paio di mutandine in cotone delle donne perchè vengono trattate con un prodotto che non fa perdere i pelucchini, lo so da un tecnico della Miroglio che fa cotone per intimo donna, ora non sto a spiegarti il perchè ma la cosa sta così, spero di esserti stato utile
  • camperlento_1 ha detto:
    Casadipi ha detto:
    Non posso lucidare il vetro perchè è già trasparente. Ho visto le plastiche cromate all'interno e non sono messe male. 
    se smonti le parabole vedi che passandoci il dito hanno sopra una specie di pulviscolo, che sembra quasi nulla ma si assorbe oltre il 30/40 % della rifrazione e il faro non fa più luce in profondità, il problema sta tutto li, se puoi smonti la parabola la lavi per bene con un prodotto per specchi lasci asciugare senza strofinare troppo e poi con un panno di cotone le lucidi, ora non riedere, ma usa un paio di mutandine in cotone delle donne perchè vengono trattate con un prodotto che non fa perdere i pelucchini, lo so da un tecnico della Miroglio che fa cotone per intimo donna, ora non sto a spiegarti il perchè ma la cosa sta così, spero di esserti stato utile
    Lasciando perdere le mutande che non mi va di rubarle a mia moglie, domani smonto un faro e provo a pulire l'interno.
  • Misterpixel ha detto:
    quindi tu vorresti porprio cambiare il tipo di luce, giusto?
    a parte la revisione, anche un poliziotto severo potrebbe farti storie.
    @Misterpixel, il problema è che non vedo una cippa. Quando sono (ero) in autostrada al buio da solo facevo fatica a vedere la strada. La cosa si accentua quando passa una macchina e vedo la differenza di luci. Non pretendo di "cambiare" le luci per uno sfizio da nerd ma semplicemente per vederci meglio.
  • Casadipi ha detto:
    camperlento_1 ha detto:
    Casadipi ha detto:
    Non posso lucidare il vetro perchè è già trasparente. Ho visto le plastiche cromate all'interno e non sono messe male. 
    se smonti le parabole vedi che passandoci il dito hanno sopra una specie di pulviscolo, che sembra quasi nulla ma si assorbe oltre il 30/40 % della rifrazione e il faro non fa più luce in profondità, il problema sta tutto li, se puoi smonti la parabola la lavi per bene con un prodotto per specchi lasci asciugare senza strofinare troppo e poi con un panno di cotone le lucidi, ora non riedere, ma usa un paio di mutandine in cotone delle donne perchè vengono trattate con un prodotto che non fa perdere i pelucchini, lo so da un tecnico della Miroglio che fa cotone per intimo donna, ora non sto a spiegarti il perchè ma la cosa sta così, spero di esserti stato utile
    Lasciando perdere le mutande che non mi va di rubarle a mia moglie, domani smonto un faro e provo a pulire l'interno.
    occhio al tessuto che usi, non usare la pelle di daino perchè righi tutto, ora tu scherzi ma stai all'occhio, usa uno spray tipo il vedo chiaro
  • Panno in microfibra?
  • Casadipi ha detto:
    Panno in microfibra?
    assolutamente no, il microfibra ti lascia tutte le righette, e non usare la carta scottex, usa una maglietta di cotone tipo T-shirt, visto che non ti va quella dell'intimo, la bagni poi la strizzi poi la lasci asciugare e quando è quasi asciutta la usi, lo so che sembra che presenti la procedura per il decollo di una nave spaziale, ma in merito vanto anni di esperienza e un tempo si aggiustava tutto e si cambiava poco per cui so di cosa parlo, occhio alle mani prima di toccare le parabole scarica la tua energia ellettrostatica tocca qualcosa tipo il rubinetto dell'acqua, se tu vedessi come e casa fanno dove producono le parabole ti stupiresti l'aluminizzazione della parabola di per se non è neppure troppo critica il problema è il pulviscolo dopo pensa che quelli che ci lavorano usano delle tute di carta e viene collegata a massa per evitare che il pulviscolo si carichi elletrostaticamente e poi non c'è più modo di eliminarlo, comunque prova
  • ok, grazie.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file