Ma la tanica di raccolta acque grigie serve?

Ciao a tutti,
sicuramente se ne è già parlato...la mia domanda nasce dal fatto che quando resti fermo per tanti giorni nello stesso camping, si pone il problema di scaricare le acque grigie. Finora me la sono cavata con un secchio....ma tra la scomodità e l'acqua che finisce a terra non mi pare il sistema più furbo. Secondo voi è giustificato l'acquisto della classica tanica FIAMMA di raccolta acque grigie? tenendo conto anche lo spazio che va ad occupare in gavone....
e poi: la si lascia sotto il tubo di scarico tenendo lo scarico aperto? 

grazie a tutti!
Lurens

Commenti

  • I campeggi più attrezzati dispongono di uno scarico in piazzola, meglio quindi dotarsi di un tubo piuttosto del roll-tank, Roll tank da 40 litri che inizierò ad usare con l'attuale camper, visto che ho lo spazio nel gavone, poi ti dirò
    Chausson Titanium 720
  • in estate se ti fermi in campeggio è comoda, in inverno però non la puoi usare gela.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Io ho sempre avuto la tanica marrone Fiamma da 21 litri con bocchettone a baionetta e sfiato, quest'ultimo fondamentale.
    Se si usano le docce del campeggio è sufficiente per due o tre giorni.
    Per portarla in giro un semplice carrellino da spesa.
    Mai usata in questo modo ma può fare anche da serbatoio di scorta per la cassetta WC invece di comprarne una seconda.
    Ma in catalogo non l'ho più vista.

    Gli inglesi usano delle comode taniche extrapiatte con ruote e attacco a baionetta grossomodo da un pollice ma da noi non le ho mai viste in vendita.

    Raf

    p.s. Sicuramente ci saranno ma l'unica volta in vita mia che mi è capitato di trovare lo scarico in piazzuola è stato in un campeggio semiresidenziale dalle parti di Hereford (UK). In Italia mai visto uno.



    Raffaele
  • modificato 13 maggio
    in quelle rare volte in cui sono stato in campeggio ho usato il più possibile i loro servizi.
    quando la cisterna era piena, catino con manico, due o tre viaggi tanto per togliere 20 o trenta litri e scarico a mano.
    in toscana, il campeggio dove sono stato l'anno scorso, aveva lo scarico in piazzola sulla maggior parte delle piazzole ed anche il campeggio a fianco essendoci entrato a piedi.
    ma costando di più non l'ho presa.

    in risposta all'autore del post, dipende invece che tipo di vacanza fai.
    se stanziale, hai un altro besasc in giro per il gavone.
    se itinerante puoi fare l'incivile come me che lede all'immagine di tutti i camperisti di cui mi frega una beata fava, oppure attrezzarti, raccogliere e scaricare nei tombini (come me).


  • Quando porto la famiglia in campeggio una settimana (e io torno a lavorare = vacanza da single !!-) non riempiono mai il serbatoio delle grigie in quanto usano i bagni del campeggio. Basta mettersi abbastanza vicini...
  • modificato 13 maggio
    Un bel tacer non fu mai scritto onde e per cui meglio che io stia zitto.

    Raffaele
  • Grazie a tutti per le risposte. Ogni volta che qualcuno apre i rubinetti sul camper mi viene l'ansia....mi passerà!

  • modificato 13 maggio
    ... Ogni volta che qualcuno apre i rubinetti sul camper mi viene l'ansia ...

    L'ansia da consumo d'acqua dipende dalla composizione dell'equipaggio (numero maschi, numero femmine). Sorridi.
    Il mal di schiena a furia di andare a svuotare anche. Ri-sorridi.

    Se scegli un campeggio con camper service, mal che vada sposti il camper una volta la settimana, due se hai il secondo serbatoio delle grigie.
    Certo che se hai tendalino, veranda privacy, tavolo da dodici, quattro cunei, eccetera, eccetera, farlo può diventare un problema.
    Ricordati di staccare il cavo della corrente e continua a sorridere.


    Raffaele
  • Sono appena rientrato da una settimana in campeggio e ti dico che usando quasi sempre i servizi del camping non abbiamo riempito neanche metà serbatoio delle acque grigie.

    Se la tua intenzione è stare fermo per più giorni (2-3 settimane) allora la roll tank diventa un buon accessorio a mio avviso.
  • esatto tom, se vado in campeggio e pago per i servizi, non vedo perchè usare i miei.

  • Grazie a tutti. Dovendomi fermare per più di 3 settimane, penso prenderò la roll-tank da 23 L della Fiamma.
  • Lurens ha detto:
    Grazie a tutti. Dovendomi fermare per più di 3 settimane, penso prenderò la roll-tank da 23 L della Fiamma.
    vedrai che sarà comoda, chiedi anche se c'è vicino l'acqua per caricare i serbatoi seno tanica e carrellino
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Lurens ha detto:
    Grazie a tutti. Dovendomi fermare per più di 3 settimane, penso prenderò la roll-tank da 23 L della Fiamma.
    Secondo me la 23L della Fiamma ha due difetti.
    - Tappo a vite, molto meglio quello a baionetta, anche i tubi in vendita di solito sono così equipaggiati (okkio che di baionette ce ne sono di due tipi).
    - Non ha sfiato.

    Se cerchi su internet magari con qualcosa tipo: " motorhome waste water tank wheels " ne trovi a decinaia, spesso acquistabili su amazon.



    Raffaele
  • Alla fine ho preso la roll-tank fiamma da 40L.....avevo preso quella da 23L ma non passava sotto il camper mannaggia
  • Lurens ha detto:
    ...avevo preso quella da 23L ma non passava sotto il camper mannaggia
    Spero te l'abbiano cambiata. Altrimenti vendila, qui Federica è un'esperta in materia. Oppure tienila come "cassetta di scorta".
    Se il camper è così basso fai attenzione ai dossi e dissuasori vari che prima o poi incontrerai.
    E alle rampe dei traghetti se mai ci salirai.


    Raffaele

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file