Chausson... o Scasson???

prima uscita Post covid lago di Ledro ... Bellissimo.
Peccato che il nostro nuovissimo camper Chausson ancor prima della partenza, si sia messo a fare le bizze...
commuto il frigor a Gas e non va (fortunatamente dovrebbe essere in garanzia). Sulla Gardesana o frantumato lo specchietto retrovisore lato guida con camion che veniva in senso opposto smontato completamente ho visto che si è staccato il vetro (riscaldato) e si è rotto il perno che lo teneva al motorino della regolazione, ma mi sembra che non si possa sostituire ma bisogna cambiare specchio intero

Ma la cosa che mi ha fatto completamente incavolare e per la quale ci ho lavorato tutto il we è la zanzariera che è una vera ciofeca (tra l'altro mi sono accorto che era già stata riparata dal precedente proprietario) il cordino sotto si è spezzato e non chiudeva più.
Mi sono intestardito e ho voluto ripararla con dello spago che non essendo adatto si è spezzato 3 volte e per tre volte l'ho riparato smontando mezza zanzariera.
penso che per una riparazione più duratura utilizzerò del filo di nylon come quelli da pesca la rottura è questa

certo che per un mezzo di un'anno non è male....

Commenti

  • Ciao Andemaldom, ciao a tutti.
    Certo che hai proprio tutte le ragioni per essere arrabbiato.... uno per uno ci può anche stare, ma tre inconvenienti tutti assieme alla prima uscita...hai tutto il mio sostegno. 
    Tutti le seccature che hai descritto sono accadute a tanti di noi. Certo hai il mezzo nuovo, ma specchio lo cambi, frigo è in garanzia, la zanzariera ti farà penare, perchè deve essere un lavoro certosino ma tutto ciò non intacca minimamente la qualità del tuo mezzo, che è bellissimo.
    Ciao, buon lavoro.
    Nonna titta

  • Sulla zanzariera io l'ho tolta, non la trovavo pratica sulla porta di ingresso.
    Ho messo due tende a zanzariera della fiamma, le uso parecchio e sono perfette.
    Lo specchietto ti costerà sulle 300€, il mio vicino di camper ha avuto lo stesso incoveniente.
    Sul frigor a gas, quali prove hai fatto?

  • da fermo staccato dalla corrente non commuta a gas suona un po' e poi si scollega ma il capo ha già risolto sembra essere riparabile in garanzia per lo specchietto avete qualche dritta?? io ho trovato questo
    https://www.transitcenter.it/specchietto-sinistro-lungo-ford-transit-2014-elettrico-trateo-p-5042.html
    Ma mi sembra un po' strano il prezzo per essere pezzo originale.
    Ho chiesto notizie, il mio camper ha lo specchietto termico e elettrico.
  • Misterpixel ha detto:
    Sulla zanzariera io l'ho tolta, non la trovavo pratica sulla porta di ingresso.
    Ho messo due tende a zanzariera della fiamma, le uso parecchio e sono perfette.
    Lo specchietto ti costerà sulle 300€, il mio vicino di camper ha avuto lo stesso incoveniente.
    Sul frigor a gas, quali prove hai fatto?

    bah, io 10 anni fa ho nolegiato un mansardato per andare in slovenia in inverno. ho rotto lo specchietto come andemaldom e mi hanno fatto pagare 700€

  • Casadipi ha detto:
    Misterpixel ha detto:
    Sulla zanzariera io l'ho tolta, non la trovavo pratica sulla porta di ingresso.
    Ho messo due tende a zanzariera della fiamma, le uso parecchio e sono perfette.
    Lo specchietto ti costerà sulle 300€, il mio vicino di camper ha avuto lo stesso incoveniente.
    Sul frigor a gas, quali prove hai fatto?

    bah, io 10 anni fa ho nolegiato un mansardato per andare in slovenia in inverno. ho rotto lo specchietto come andemaldom e mi hanno fatto pagare 700€

    se lo trovo originale me lo cambio io ho trovato il tutorial spero di cavarmela con molto meno.
    https://www.youtube.com/watch?v=kDsn3sXfipA
  • ma anche se non è originale che te ne frega, questi sono prodotti per i furgoni che vengono normalmente montati sui mezzi commerciali.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza ha detto:
    ma anche se non è originale che te ne frega, questi sono prodotti per i furgoni che vengono normalmente montati sui mezzi commerciali.

    L'importante è che sia identico all'altro
  • Suvvia, prendersela con la marca per degli accessori...
    La zanzariera (mai avuta fino all'ultimo camper e in questo mai aperta, la considero inutile) sarà della Reimo o qualche marca del genere.
    Si sa che sono delle ciofeche, mettere un cavetto di acciaio no, eh ?
    Il frigo, Dometic o Thetford che sia, non è della Chausson. Sicuro di aver fatto tutto bene ?

    Quanto allo specchietto cosa c'entra la marca ? Forse avresti dovuto lasciar guidare la moglie.
    Capita a molti, specialmente dove si guida dalla parte sbagliata della strada.
    Dopo quasi ventimila chilometri percorsi senza danni in UK e Irlanda, in Scozia un imbecille mi ha disintegrato quello destro (compreso il finestrino).
    Imbecille e recidivo in quanto aveva il suo già danneggiato in un precedente "incontro ravvicinato".
    Lascio a voi indovinare di che nazionalità fosse.



    Raffaele
  • puoi girarla come vuoi ma è l'allestitore che monta gli accessori per cui lui deve scegliere e montare a dovere altrimenti qui siamo allo scarica barile, esiste sempre il però, oramai ci sono linee di accessori che sono uguali dall'entry level economico all'extra lusso cambia solo il rivestimento della porta o la sistemazione meglio curata, che poi se meglio è ancora da vedere, oramai c'è un livellamento delle categorie ed un unificazione di standard verso il basso livello gli entry level salgono e il top di gamma scende, per cui alla fine al di là dei luccichii e di specchietti più o meno ben fissati la differenza sta diventando una questione di immagine di marchio, e neanche il famigerato isolamento fà più la differenza perchè oramai gli schiumati o gli isolanti sono prodotti unificati per cui quasi identici, le meccaniche tutte la stessa solfa, alla fine paghi per non avere hai solo il famigerato band, e mi sa che le cose in futuro peggioreranno anche parecchio
  • camperlento_1 ha detto:
    puoi girarla come vuoi ma è l'allestitore che monta gli accessori per cui lui deve scegliere e montare a dovere altrimenti qui siamo allo scarica barile, esiste sempre il però, oramai ci sono linee di accessori che sono uguali dall'entry level economico all'extra lusso cambia solo il rivestimento della porta o la sistemazione meglio curata, che poi se meglio è ancora da vedere, oramai c'è un livellamento delle categorie ed un unificazione di standard verso il basso livello gli entry level salgono e il top di gamma scende, per cui alla fine al di là dei luccichii e di specchietti più o meno ben fissati la differenza sta diventando una questione di immagine di marchio, e neanche il famigerato isolamento fà più la differenza perchè oramai gli schiumati o gli isolanti sono prodotti unificati per cui quasi identici, le meccaniche tutte la stessa solfa, alla fine paghi per non avere hai solo il famigerato band, e mi sa che le cose in futuro peggioreranno anche parecchio
    io non sono molto d'accordo, esistono degli steep nel mondo camper come in quello auto e a me hanno insegnato tanto spendi tanto mangi....
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • lo spendi tanto mangi tanto, anche li si sta livellando verso il basso e su molte cose standarizzate industriali, non puoi negare che gli accessori che poi tanto accessori non sono perchè sono parti essenziali per allestire un camper, ma il frigorifero il gabinetto la pompa dell'acqua sono tutti perfettamente identici escono tutti dalla stessa scatola, il rivestimento in vetroresina l'isolamento sono tutta roba dallo stesso scaffale, anche perchè sinceramente i numeri per personalizzare il prodotto sono veramente esigui anche se i camper sono grossi ed ingombranti scatoloni, ora che qualcuno voglia fare dei distinuguo sta pure bene ma la realtà non è quella che si vuol fare apparire, le meccaniche sono perfettamente identiche, sia dal top che per lentry level, il Ducato rimane il Ducato il Ford rimane il Ford, poi che ci siano lievi differenze di accessoristica tipo contagiri si contagiri no chiusura centrallizzata si o no, ma sono differenze di accessori e non cambia la sostanza del mezzo, non è che per un entry level fanno il Ducato scarso e per il top fanno il Ducato stile Rolls Royce, no tutti e due dalla stessa linea magari uno il primo e l'altro subito dopo e se in fase di spedizione li invertissi nessuno vedrebbe la differenza, stessa cosa per tutto il resto, certo nella stoffa di rivestimento dei sedili cambia uno può essere in alcantara o in pelle e l'altro in stoffa, magari dozzinale, ma anche l'alcantara esiste dozzinale, queste sono le differenze, per l'isolamanto la cosa potrebbe essere un pò diversa ma nella realtà manco lì, fuorchè uno parli di uno schiumato, cosa rara e di ultranicchia, per il resto se ti rivolgi alla Basf o alla Knauf e altri marchi sempre dei giganti, che fanno isolanti alla fine i materiali sono più o meno gli stessi la differenza la fà un pochino l'assemblaggio anche perchè alla partenza le differenze di prezzo degli isolanti sono minimi, lo so perchè ne ho comprato tanto e so di cosa parlo, se un vorrebbe un isolante personalizzato deve fare dei numeri e investimenti che vista l'esiguità dei camper alla fine solo l'isolante costerebbe come tutto il camper ed allora via tutto standarizzato, per cui io ribadisco che oramai si compra un marchio e non più la differenza sostanziale, si compra il luccichio e la capacità e volontà del marchio di investire in pubblicità e forza di penetrazione di mercato, tutto il resto e solo un grande scatolone
  • e mi sa camperlento che i nostri amici crucchi questo lo hanno capito già da un po' difatti in germania le vendite di Carado, Sunlight ed Etrusco spopolano.

  • Invece a me sa della volpe e l'uva.

    Raffaele
  • sali su un laika e poi su un etrusco, entrambi del gruppo hymer, prodotti nella medesima azienda, sono identici.
    cambiano i luccichii e il prezzo.
  • Lo so.
    Scalando di prezzo, sali su un N+B, su un Hymer o un Burstner e paragonali all'Etrusco/Laika. Eppure sono tutti dello stesso gruppo americano.

    Raffaele
  • mi piacerebbe provare per capire dove stanno tutte ste gran differenze.

  • Misterpixel ha detto:
    sali su un laika e poi su un etrusco, entrambi del gruppo hymer, prodotti nella medesima azienda, sono identici.
    cambiano i luccichii e il prezzo.
    io li ho guardati bene anche i nuovi modelli e non mi sembrano tanto uguali, direi invece che gli entrylevel sono scesi molto di livello costruttivo compensato da un po di tapezzerie e cuscini tono su tono.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • @Federica72 Ho già capito, anche questo vi dura quanto un gatto in tangenziale :#
  • etrusco e laika sono praticamente identici.
    sono andato a farmi fare due preventivi per lo stesso mezzo.
    cambia solo l'etichetta.
    stessa cosa per i van.
    il concessionario stesso mi ha spiegato che al momento preferisce, su ordine della casa madre, spingere su Etrusco, ci margina uguale, vende esattamente lo stesso prodotto con etichetta e luccichio differente ma:
    accessori
    isolamento
    struttura con travetti di legno
    mobilio e cerniere
    imbottitura materassi e cuscineria
    doghe
    finestre
    oblo
    porte
    impiantistica
    fornello
    tutto in comune, si prendano ad esempio Laika Kosmo F510 ed Etrusco A7300DB, il primo costa di base 58 e il secondo 53.
    poi mi ha spiegato che il cliente vuole il laika perchè fa figo senza sapere che si porta a casa lo stesso camper preciso identico di chi si compra un Etrusco.
    Questi sono solo due esempi, ma il discorso vale anche per i vari Dethleffs, Burstner e tutti quelli del Gruppo Trigano.
    A me piacciono queste sinergie, perchè essendo tutti i mezzi uguali, un tecnico Benimar ti aggiusta anche un mezzo Chausson e via di seguito.
    Naturalmente è giusto che si sappia.
    E' come quello che si compra la Mercedes classe A180D portandosi a casa una Renault ma pagandola come una Mercedes, o un'Audi A6 al posto di Skoda Superb.

  • La Kosmo è la serie entry level della Laika. Il discorso vale per Eco vip? 
    Chausson Titanium 720
  • Tomtom1990 ha detto:
    @Federica72 Ho già capito, anche questo vi dura quanto un gatto in tangenziale :#
    Ho in mente il prossimo, se dovessi trovarlo in Fiera a settembre mi dovete tenere molto forte... 
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    Tomtom1990 ha detto:
    @Federica72 Ho già capito, anche questo vi dura quanto un gatto in tangenziale :#
    Ho in mente il prossimo, se dovessi trovarlo in Fiera a settembre mi dovete tenere molto forte... 
    Ormai non sei più recuperabile.... 🤦
  • Federica72 ha detto:
    La Kosmo è la serie entry level della Laika. Il discorso vale per Eco vip? 
    ovviamente si, tutto in comune.
    Brianza stesso, tempo addietro scrisse che la serie ecovip non è la serie di punta di Laika.
    al ns. rimessaggio c'è un ecovip semintegrale di 3 mesi, targa GE.
    sono salito, tanta alcantara, tante maniglie cromate, ma di fatto presenta gli stessi strumenti di tutti gli altri.
    in questo devo dare pienamente ragione a Camperlento.
  • Gli Etrusco li ho ispezionati a modo in fiera nel 2019 e devo dire che mi hanno fatto un'ottima impressione, del resto escono dallo stabilimento Laika di San Casciano VP (comune in cui abito da un paio di mesi) dove i camper sicuramente li sanno fare.
    Anzi, appena organizzano un open day vi faccio sapere sicuramente meglio!

    @Federica72 dacci qualche anticipazione, io penso di andare in fiera il venerdì in modo da rimanere in giro per il week-end, altrimento andrò in auto il lunedì o il martedì.

    @Misterpixel la serie di punta Laika sono i motorhome Kreos, alcuni dei quali su chassis Iveco a trazione posteriore e motore da 205cv; quando andrò in pensione (nel 2060 circa) ci farò un pensiero! (sogna sogna...)
  • lo so che la kreos è la migliore.
    sugli ecovip rispondevo solo a federica.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file