Frigorifero, tendalino, tubo gas e pastiglie freni

Ciao,
alcuni quesiti.

Il frigofero raffredda sempre meno, se rivolto al sole mi caglia il latte. 
A gas raffresca un pochino di più che a corrente, ma nulla a che vedere con il freddo.
Come mi suggerite di procedere? Io non ci metto mano perchè inesperto ma al contempo vorrei capire da voi quali bugie mi potrebbero raccontare eventuali riparatori tanto per farmi spendere qualche soldino in più.
E' un Dometic AES del 2009. 

Tendalino, voi quando lo aprite lo fissate al suolo con delle corde o cinghie o lo lasciate libero di alzarsi in caso di forti folate di vento?
Quali sono i pro e i contro di entrambe le soluzioni?

Tubo che dalla bombola va al regolatore, ogni quanto lo sostituite? Basta svitarlo e metterne uno nuovo o si devono adottare altri accorgimenti?

Pastiglie freni, prima di partire per la val pusteria ho fatto invertire la posizione delle ruote ruote davanti/dietro per la quarta volta, ora queste gomme hanno 42.000km ma il gommista mi ha consigliato di tirare tranquillamente i 50.000 perchè messe ancora bene. Sono Michelin Agilis.
Gli ho chiesto, visto che fa anche quello, di sostituirmi le pastiglie dei freni perchè a 95.000km nn sono mai state fatte.
Mi ha fatto vedere che si sono consumate poco più di metà e che nn avrebbe senso cambiarle ora.
Ma è possibile secondo Voi? Conviene aspettare che siano effettivamente finite oppure no? E nel caso sono da cambiare anche i dischi?

Grazie.










«1

Commenti

  • cominciamo dall'inizio e spero di non toccare la tua suscettibilità, innanzitutto ha fatto bene a dire che sei inesperto e non ci metti mano, bisogna darti atto che questo è un atto di intelligenza, ma veniamo ai dunque: per prima cosa se il sole batte sulle griglie hai poco da fare sarà sempre un fornetto e mai un frigorifero, per cui sempre orientare il mezzo in modo che il sole non ci batta, meglio mai, e qui nessuno ti pò aiutare devi posizionare tu il mezzo, meglio se il frigo è rivolto a nord, per il fatto che raffresca ma non abbassa la temperatura qui siamo nell'dilemma più assoluto, ci sono mille teorie ma quella che da risultati e la mille e uno, per cui armati di pazienza e sappi che è più facile trovare certezze in un libro di filosofia che sulle teorie inesattissime del frigorifero trivalente, e fin qui penso che hai capito che un campo minato a confronto è un parco giochi, ma comincia con le cose ovvie e con le raccomandazione empiriche dei costruttori di questi raffreddattori, mai frigoriferi per loro e anche qui diatriba amletica, per prima cosa deve avere una buona ventilazione posteriore, ma tu dirai se ha sempre raffreddato prima perchè ora "the end"? e questo c'è lo devi dire tu se prima si e poi no, se prima funzionava bene ed ora non più i casi sono diversi, uno si sono formati i cristalli e qui o si passa al picchiettio magico oppure si smonta il frigo e si fa l'operazione capovolgimento ripetuto secondo una teoria quantistica e di allienamento dei pianeti e in giornata di sole ma non troppo, e questo alla fine ti spiega la sua totale empiricità, poi veritiera a no ma io ho resuscitato più di un frigorifero per cui empirica o no per ne ha sempre funzionato, se invece non funziona a gas bisogna vedere che la famosa fiammella sia nel suo stato di grazia, e qui è semplice basta vede se la fiammella è alta quel 2/3 cm e se dallo scarico esce un bel calore, se invece non funziona elettrico bisogna fare alcune verifiche e vedere che arrivi la giusta tensione e che la resistenza scaldi a dovere, sia quella a 220 sia quella a 12 V, poi comunque il delta tra temperatura esterna e freddo del frigo ha un limite che più o meno sta sui 30/32 gradi di più la vedo dura a raggiungere una temperatura interna meno dei canonici 4/5 gradi, e sarebbe già un gran risultato, per il tendalino io lo fisserei il meglio possibile a terra 2 picchetti alle gambe e una bella corda che ci passa sopra con due picchetti fissati per bene, meglio esagerare che trovarsi una vela svolazzante sul tetto del camper, e qui so di sollevare un polverone, ma questi tubi stanno allo scuro lavorano a pressione irrisorie per cui direi vita quasi eterna, ma cambiarlo alla data di scadenza, che poi scadenza di che? perchè lo hanno scritto sopra, puoi farlo in serenità, accorgimenti? si montato molto bene, altro non c'è nulla.
    Per le ruote? visto che faccio il meccanico da sempre, ti posso dire hai fatto una minchiata, questa era una teoria che era di moda un tempo in realtà utilità nessuna e per certi versi anche con una dose di pericolo, io fossì in te le metterei nuove perchè quegli pneumatici sono più duri di un sasso, poi con il fatto di metterle davanti e dietro sai che belle deformazione poi magari anche invertite nel senso di rotazione, io fossi in tè metto quattro pneumatici nuovi anche senza il blasone, che poi non sono più tutto sto essere i migliori, e viaggi più sicuro, vuoi un consiglio cambia gommista, pastiglie freni da cambiare senza pensarci un attimo, si sono sicuramente cristallizzate per cui molto insicure poi 95000 km, presumo in diversi anni, no cambio senza pensarci, ma un cambio fatto bene e non un togli e metti alla veloce ma sicuramente stando molto fermo avranno fatto ruggine nelle zone di scorrimento per cui pulizia e controllo che siano libere di scorrere come da nuovo, per i dischi se non hanno tracce di usura anomala non sono da cambiare anche per il prossimo giro di pastiglie, scusa ma il tuo meccanico fa l'assistenza della della macchina di paperino? si perchè sinceramente tante castronerie tutte insieme non le ho mai sentite, occhio anche ai freni posteriori, poi cambia il liquido del freni che quello sicuramente sarà deteriorato per cui insicuro, e qui è il caso di dire poca spesa tanta resa
    buone vacanze, io se hai bisogno sono qui se ti posso essere utile, se fossi pù vicino ti direi vieni qui da me e risolviamo
  • Ciao Misterpixel, ti rispondo solo per la parte tendalino, fissalo al suolo con tiranti e picchetti se vai in montagna o parte bassa di un tronco. Se ti assenti per escursioni tanto tempo riavvolgi il tendalino, in montagna è troppo imprevedibile. Noi eravamo a Sesto e c'è stata una bella bufera con danni notevoli a tende e tendalini aperti.
    Se vai al mare altro discorso, ma portati tiranti di ancoraggio o picchetti e martello a seconda del fondo che trovi.
    Parlo per esperienza personale. Altro non so dirti se non che buon viaggio.
  • Grazie Camperlento, sapevo di poter fare affidamento su di te.
    Allora su pastiglie e dischi ti ascolto sicuramente.
    Sulle gmme non ho mai invertito il senso di marcia, perche so da me che non si deve fare, ho sempre fatto solo davanti/dietro.
    Ma tu che marca metteresti se non Michelin? e che modello?

    Sul frigor devo trovare una soluzione, da quest'anno ho notato un calo delle prestazioni. Andrò da qualcuno qua nella mia zona, per cmbiare un miscelatore o lavandino son capace, ma smontare il frior anche no.
    A gas va meglio che a corrente, ma cmunque nn raffredda più di tanto.

    E grazie anche per il tendalino ed anche ad Albert.
    Settimana scorsa ad Anterselva ha fatto un pomeriggio di vento forte ed io non avendo i picchetti ma due taniche vuote da 10 le ho riempite d'acqua e legato il manico con una corda agli angoli del tendalino.

  • per le gomme se non vai proprio sulle cineserie, ma non solo loro anche roba europea e americana, vanno tutte bene, le michelin non hanno più tutta quella performance di un tempo oramai loro sono scesi e gli altri sono saliti, e qui darti un consiglio non è facile, poi dipende se sei corsaiolo allora devi mettere roba oltre il top se invece sei un utilizzatore normale usa quello che più ti aggrada e fatti consigliare bene da un gommista capace, per il frigo se si accede da dietro senza tirarlo fuori puoi provare a picchiettare, alle volte risolve, poi che sia tutto vero non lo so ma funziona, se vai da un rivenditore di articoli per camper di sicuro non fa neanche il tentativo di giralo e rigirarlo ma passa subito al cambiare, comunque a sfilarlo al di là del lavoraccio e sudata e meno di cambiare un miscelatore basta che ti segni i fili che poi sono 4 e che stacchi il tubo del gas per il resto mi sa che il miscelatore è un tantino più complicato, qui non puoi sbagliare ci sono 4 viti sul fianco e viene poi lo metti capovolto e qui se vuoi ti spiego la procedura, ma non hai un amico camperista che ci capisce e con ha l'ansia di non essere capace come dici tu?
  • Da quanti litri è il frigo? Se 90 passerei subito al compressore
    Chausson Titanium 720
  • boh, devo andare a leggere sul libretto.
    il compressore è indicato a chi fa molta sosta libera ed ha una moglie che non sta attenta quando lo apre?

  • Federica72 ha detto:
    Da quanti litri è il frigo? Se 90 passerei subito al compressore
    in parte uno ti può anche dar ragione ma anche li non è che sei esente da problematiche, poi che in giro dicano che non è vero no te ne accorgi poi quando lo stai usando e ti ritrovi con il compressore che non gira, poi scusa ma se quello a compressore è sto miracolo mi spieghi vista la lamentela eterna del frigo le case costruttrici non lo montano di primo impianto? e non venire a dire per il costo perchè come primo impianto sicuramente quello a compressore costerebbe meno e si toglierebbero un sacco di rogne post vendita, per cui non tutto è oro quello che luccica
  • effettivamente il cmpressore sta venendo proposto di primo equipaggiamento solo sui van e nemmeno tutti.
    tipo un mio collega ha comprato un Font Vendome nuovo ed il concessionario gli ha detto che di serie sulla carta hanno il compressore ma che quelli che gli sarebbero arrivati, compreso quello del mio collega, avevano il trivalente allo stesso prezzo.
  • Giusto ieri ero ad Anterselva al camping Antholz, il tendalino non lo fisso mai ma devo ringraziare di essere tornato presto dall’escursione al lago perché sono riuscito in tempo a chiuderlo prima che il vento facesse grossi danni, come ha fatto ad alcuni camper nel campeggio. Quindi, se ti assenti per molto chiudilo sempre, altrimenti fissalo comunque a terra. 

    Per il frigo, secondo me si è cristallizzato, il mio è del 2006 e funziona ancora benissimo quindi il tuo più giovane non può aver perso così tanto in fatto di prestazioni. 
  • Il frigo a compressore funziona benissimo, ma..... consuma tantissima corrente e vi troverete sempre con le batterie a terra. Per questo non lo montano, altrimenti lo avrebbero fatto subito, costa un quarto di uno trivalente.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Dipende dalla grandezza, secondo me. Sui pannellati montano trivalente perché vanno di moda mega frigoriferi da 150 litri, sui van di serie compressori perché max 90. Il compressore consuma molto d'estate quando il fotovoltaico lavora di più, d'inverno al minimo consuma poco (vedi Lorenzo di Vacanzelandia che lo ha lasciato acceso tutto il lockdown col camper fermo all'aperto). 
    Il mio trivalente ha smesso di andare a gas il 24 giugno, sarà riparato in garanzia il 3 agosto, è più di un mese che sono costretta ad andare in campeggi o aree sosta perché mi occorre la corrente, con quello che sto spendendo compravo un compressore! 
    Chausson Titanium 720
  • Tom eravamo nello stesso comune forse negli stessi giorni...
  • Misterpixel ha detto:
    Tom eravamo nello stesso comune forse negli stessi giorni...
    Dopo una settimana tra val di Fassa è Alta Badia Sono arrivato ad Anterselva sabato mattina e ripartito ieri mattina, adesso sono in valle Aurina e rimarrò qui fino a domani, poi non so dove andrò. L’unica cosa certa è che lunedì prossimo devo andare a lavorare  B) :'( :'( :'(
  • io ho fatto a piedi dal lago di anterselva all'obersee in austria e la strada sta proprio nel parco naturale della valle aurina.
    bei posti vero?
  • Misterpixel ha detto:
    io ho fatto a piedi dal lago di anterselva all'obersee in austria e la strada sta proprio nel parco naturale della valle aurina.
    bei posti vero?
    Bellissimi, tanto che in Valle Aurina credo di venirci anche a sciare; il comprensorio fa proprio per me: non troppo difficile, con tanti posti in cui mangiare, con 0 ski-lift (la mia ragazza usa lo snow e non è capace di prendere lo ski-lift) e con possibilità di fare tanta sosta libera.

    il sentiero che hai fatto tu volevamo farlo anche noi ma la pioggia è arrivata prima del previsto...
  • ho fatto la strada all'andata, quella a senso unico alternato e il sentiero al ritorno, più corto sicuramente ma più impervio.
    quel giorno non avevo gli scarponi quindi abbiamo optato per fare metà strada e metà sentiero.
    pranzo al rifugio presso obersee vista lago, strepitoso.
  • questo week end siamo stati a Bologna ed ho tolto le griglie.
    e già ho visto un notevole miglioramento nel raffreddamento.
    il frigor andava a gas.
  • Misterpixel ha detto:
    questo week end siamo stati a Bologna ed ho tolto le griglie.
    e già ho visto un notevole miglioramento nel raffreddamento.
    il frigor andava a gas.
    monta le ventoline e vedrai che migliora tanto qui trovi la mia installazione https://camperlife.it/fai-da-te/elettricita-ed-elettronica/installazione-kit-ventole-frigo-trivalente.html

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Grazie Bri è quasi tutti chiaro.
    Devo solo vedere dove prendere la corrente, immagino nella griglia bassa e dove far passare i fili per mettere il display di comando.
  • Brianza ha detto:
    Misterpixel ha detto:
    questo week end siamo stati a Bologna ed ho tolto le griglie.
    e già ho visto un notevole miglioramento nel raffreddamento.
    il frigor andava a gas.
    monta le ventoline e vedrai che migliora tanto qui trovi la mia installazione https://camperlife.it/fai-da-te/elettricita-ed-elettronica/installazione-kit-ventole-frigo-trivalente.html

    non per essere pedante ma se ste ventoline sono la soluzione ad un bel pò di rogne frigorigene perchè i produttori dei frigo non le mettono nella dotazione?
    perchè non vengono montate di serie?
    perchè ste ventoline sono tutte più o meno applicazioni posticce?
    siamo sempre li nella scienza empirica, oppure a questo punto comincio ad esserne quasi convinto ci prendono in giro e nella realtà la cosa per loro più o meno funziona ma non ne sanno assolutamente nulla.
  • Camperlento, quando da trentanni si produce lo stesso prodotto e si ha praticamente il monopolio del mercato, si fa di tutto per lucrare il più possibile e quindi perchè aggiungere cose che tanto poi i clienti ci pensano da se a spese loro?
  • modificato 4 agosto
    camperlento_1 ha detto:
    Brianza ha detto:
    Misterpixel ha detto:
    questo week end siamo stati a Bologna ed ho tolto le griglie.
    e già ho visto un notevole miglioramento nel raffreddamento.
    il frigor andava a gas.
    monta le ventoline e vedrai che migliora tanto qui trovi la mia installazione https://camperlife.it/fai-da-te/elettricita-ed-elettronica/installazione-kit-ventole-frigo-trivalente.html

    non per essere pedante ma se ste ventoline sono la soluzione ad un bel pò di rogne frigorigene perchè i produttori dei frigo non le mettono nella dotazione?
    perchè non vengono montate di serie?
    perchè ste ventoline sono tutte più o meno applicazioni posticce?
    siamo sempre li nella scienza empirica, oppure a questo punto comincio ad esserne quasi convinto ci prendono in giro e nella realtà la cosa per loro più o meno funziona ma non ne sanno assolutamente nulla.
    io ho un frigo Eeletrolux e le ventoline le ha di serie, posso tenerle accese fisse, spente o farle gestire in automatico da lui. il tutto anno 2003, e devo dire che 2 weekend fa a Bobbio dove faceva un gran caldo, hanno funzionato molto bene.


    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....

    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....

    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • le hai trovate montate ma non sono una cosa di serie all'origine della electrolux, anche il mio hymer di 42 anni aveva la ventolina ma la montava Parea che li importava, io parlo di essere montate quando costruiscono il frigorifero, questa è la sostanziale differenza tecnica, il resto è tutta scienza empirica, che poi nei vari tentativi si riesca a trovare una soluzione più o meno performante la cosa è pura casualità della scienza empirica applicata per tentativi, io parlo di prove fatte da laboratori di ricerca non io ci provo e magari a me funziona, no, ora hai capito cosa intendo, poi certo a te in quel di Bobbio ha reso e ne sono contento ma sai quanti in sicilia oppure in zone calde torride non gli ha funzionato un bel niente
  • Misterpixel ha detto:
    Camperlento, quando da trentanni si produce lo stesso prodotto e si ha praticamente il monopolio del mercato, si fa di tutto per lucrare il più possibile e quindi perchè aggiungere cose che tanto poi i clienti ci pensano da se a spese loro?
    su questo hai ragione, ma nonostante ciò sono convinto che questo tipo di impianto funziona più o meno e forse manco loro ne sanno bene il perchè, per il restante se il pensiero generale è quello meno male che questa gente non ha avuto in mano l'evoluzione dei mezzi di trasporto perchè se così fosse saremmo ancora tutti in giro o con l'asinello e i più evoluti con il calesse
  • modificato 6 agosto
    preventivo fatto.
    4 gomme michelin agilis montate 600€, esattamente come nel 2017, nessun aumento.
    pastiglie anteriori e posteriori, spurgo e sostituzione liquido freni 300.
    parliamo di provincia di Milano, non altre zone a me ignote.
    il gommista, molto noto nella mia zona, fa sostituzione pneumatici anche a camion, trattori, furgoni e mi ha confermato avendo io chiesto lui un consiglio, che le Michelin Agilis Camper sono ancora le migliori gomme per camper oggi in circolazione.
    poi ovviamente ognuno è liberissimo di pensarla diversamente ma io posso solo affidarmi a chi ne sa più di me.
  • Brianza ha detto:
    Misterpixel ha detto:
    questo week end siamo stati a Bologna ed ho tolto le griglie.
    e già ho visto un notevole miglioramento nel raffreddamento.
    il frigor andava a gas.
    monta le ventoline e vedrai che migliora tanto qui trovi la mia installazione https://camperlife.it/fai-da-te/elettricita-ed-elettronica/installazione-kit-ventole-frigo-trivalente.html

    tutto perfetto come ti ha detto e fatto  Brianza io sul vecchio camper invece avevo montato un interruttore termico in modo che si accendessero  in automatico  per il tempo necessario ad abbassare la temperatura 
    https://it.rs-online.com/web/p/interruttori-termostatici/0339291/?cm_mmc=IT-PLA-DS3A-_-google-_-CSS_IT_IT_Interruttori_Whoop-_-(IT:Whoop!)+Interruttori+termostatici-_-339291&matchtype=&pla-298191675741&gclid=Cj0KCQjwu7OIBhCsARIsALxCUaOhzfi26exFcEewHqiau_nqGD3DwR9N4NodIHxpWAFx9r-sNF2ERI4aAkf0EALw_wcB&gclsrc=aw.ds

  • Misterpixel ha detto:
    preventivo fatto.
    4 gomme michelin agilis montate 600€, esattamente come nel 2017, nessun aumento.
    pastiglie anteriori e posteriori, spurgo e sostituzione liquido freni 300.
    parliamo di provincia di Milano, non altre zone a me ignote.
    il gommista, molto noto nella mia zona, fa sostituzione pneumatici anche a camion, trattori, furgoni e mi ha confermato avendo io chiesto lui un consiglio, che le Michelin Agilis Camper sono ancora le migliori gomme per camper oggi in circolazione.
    poi ovviamente ognuno è liberissimo di pensarla diversamente ma io posso solo affidarmi a chi ne sa più di me.
    Anche il mio gommista, da cui ho portato settimana scorsa il camper per revisione, pastiglie posteriori e inversione gomme, ha detto esattamente la stessa cosa in merito alle Agilis.
    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....

    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • michelin trattori? lascia perdere, poi se il gommista della tua zona vende michelin e ci marcia su quelle è tutta un altra cosa
  • Ciao Camperlento,
    onde evitare sterili polemiche ti invito a rileggere la mia di cui sopra ed a riformulare il tuo scritto, che fatto così è totalmente fuoriluogo e non in linea con il tema del post.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file