Batteria servizi in parallelo

Nel 2019, a ottobre, ho comprato una bs da 140Ah. Ora, neanche dopo due anni di lavoro, incomincia a fare i capricci. Non mi sembra molto normale dopo solo due anni.
Il camper è rimessato all'aperto quindi i pannelli caricano sempre la batteria.
Premesso questo, vi chiedo se è fattibile installare in parallelo una seconda batteria da 100 ampere oppure è meglio non farlo perché potrebbe rovinare la batteria nuova.
«1

Commenti

  • Ricorda che le batterie hanno due anni di gsranzia.
    A me non piace lasciarle sempre sotto carica, a meno di avere un mantenitore serio. Almeno un Ctek o simili.
    Quanto al parallelo, che io sappia se lo fai agm con agm, acido con acido, gel con gel non ci sono controindicazioni.
    Verifica le tensioni di carica e mantenimento della tua e di quella che andrai a mettere. Devono essere uguali o molto simili.

    Raffaele
  • per la garanzia ci ho pensato ma come faccio a dimostrare che non è più efficente?
  • @camperlento tu cosa ne dici? dato che in famiglia "trattate" le batterie...
  • modificato 1 settembre
    io ho delle comunissime batterie da auto per di più recuperate, fanno il loro lavoro, pannello sempre in carica e sinceramente mai avuto problemi l'importante e non farle andare sotto tensione io al massimo le faccio arrivare a 12V mai sotto, e una batteria ha forse almeno 10 anni, ti dico come è il mio impianto batterie tutte singole niente paralleli che se và bene funzionano male per il tipo di uso camperistico, io ho messo un interruttore a 2 posizioni e un giorno uso una batteria e l'altro giorno uso l'altra così si ricarica in totale autonomia, ho il regolatore del pannello predisposto per due uscite batterie e o fatto l'impianto con 2 relè in modo che quando il motore è in moto o sono collegato alla 220 caricano tutte e 2, avevo lo stesso impianto già sull'altro camper e le batterie sono durate una forse un 15 anni e l'altra 10, per cui penso che sia un buon sistema
    per rispondere a MTRAVEL, io ho il pannello su svariati mezzi e tipo mietitrebbia il fresaneve FRESIA il motore della pompa per irrigazione e sono sempre in carica mai avuto problemi pensa che le batterie del fresaneve hanno 22 anni e sono efficientissime, almeno l'altro inverno è partito al primo colpo dopo 2 anni che era fermo mai messo in moto, di più non so dirti 
  • No se le metti in parallelo devono essere uguali per Amperaggio e tipologia altrimenti si livellano su quella più bassa.
    Probabilmete la vecchia si è fosfatata e a volte si possono recuperare, ma lo deve fare un elettrauto. La garanzia non te la passeranno mai, questo perchè nei camper le batterie vengono usate e caricate male.

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza ha detto:
    No se le metti in parallelo devono essere uguali per Amperaggio e tipologia altrimenti si livellano su quella più bassa.
    Probabilmete la vecchia si è fosfatata e a volte si possono recuperare, ma lo deve fare un elettrauto. La garanzia non te la passeranno mai, questo perchè nei camper le batterie vengono usate e caricate male.

    Quindi c'è la possibilità di recuperarla? Ma a quale costo? Se mi costa di più che comprarla nuova ..
  • camperlento_1 ha detto:
    io ho delle comunissime batterie da auto per di più recuperate, fanno il loro lavoro, pannello sempre in carica e sinceramente mai avuto problemi l'importante e non farle andare sotto tensione io al massimo le faccio arrivare a 12V mai sotto, e una batteria ha forse almeno 10 anni, ti dico come è il mio impianto batterie tutte singole niente paralleli che se và bene funzionano male per il tipo di uso camperistico, io ho messo un interruttore a 2 posizioni e un giorno uso una batteria e l'altro giorno uso l'altra così si ricarica in totale autonomia, ho il regolatore del pannello predisposto per due uscite batterie e o fatto l'impianto con 2 relè in modo che quando il motore è in moto o sono collegato alla 220 caricano tutte e 2, avevo lo stesso impianto già sull'altro camper e le batterie sono durate una forse un 15 anni e l'altra 10, per cui penso che sia un buon sistema
    per rispondere a MTRAVEL, io ho il pannello su svariati mezzi e tipo mietitrebbia il fresaneve FRESIA il motore della pompa per irrigazione e sono sempre in carica mai avuto problemi pensa che le batterie del fresaneve hanno 22 anni e sono efficientissime, almeno l'altro inverno è partito al primo colpo dopo 2 anni che era fermo mai messo in moto, di più non so dirti 
    riguardo al pannello il mio carica e scarica tutti i giorni, perchè sulla parte di tetto che stanno sopra proprio al mio camper ci sono delle vetrate quindi mi sta perennemente in luce.
    io non stacco mai le batterie.
    le attuali sono una del 2016 e l'altra del 2017 e per ora nn ravvedo problemi.


  • Casadipi ha detto:
    Brianza ha detto:
    No se le metti in parallelo devono essere uguali per Amperaggio e tipologia altrimenti si livellano su quella più bassa.
    Probabilmete la vecchia si è fosfatata e a volte si possono recuperare, ma lo deve fare un elettrauto. La garanzia non te la passeranno mai, questo perchè nei camper le batterie vengono usate e caricate male.

    Quindi c'è la possibilità di recuperarla? Ma a quale costo? Se mi costa di più che comprarla nuova ..
    che batteria è ?

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Domani faccio una foto
  • Casadipi ha detto:
    Domani faccio una foto
    Per rispondere a @Brianza
  • è questa:

  • ok cambiala è una cinese

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza ha detto:
    ok cambiala è una cinese

    e questo cosa significa?
    quasi tutta l'elettronica che abbiamo nelle nostre case e nelle nostre mani è cinese, e molte volte gli affidiamo pure la nostra vita per cui solo dire cinese significa un bel nulla, poi cosa credi che quelle marchiate blasonate non siano cinesi o indiane o di qualche altro paese emergente? sono fatte tutte li per cui fatta in cina o cinese non ha nessun significato
  • Ma allora? Conviene:
    -cambiarla
    -defosforarla
    -aggiumgerme una in parallelo?

  • unica soluzione cambiarla
    in parallelo manco da pensarlo, una nuova ed una vecchia = pastrocchio non funzionante
    desolforarla = uguale a moderna procedura che serve ad un beato nulla, anzi parola che indica un procedimento complicato e per nulla automatizzabile, si usa nei grandi impianti di pacco batterie per gruppo di continuità mai servito ad un bel nulla questa proceduta
  • evvabbè, altra spesa... quest'anno le sto mettendo tutte in fila. Pneumatici, oblò, batteria....e poi la marmitta che stavo perdendo al secondo giorno di vacanza ma per quella aprirò un nuovo post :s :s
  • la marmitta intera o solo il terminale?
    io le gomme le ho cambiate due settimane fa e mi hanno fatto lo stesso prezzo del 2017, Mischelin Agilis Camping da 15, 600€+300 pastiglie freni e spurgo, questo week end che ero via in camper sembrava di guidare un altro mezzo.


  • le mie michelin agilis camping sono 215/75r16. le ho trovate in rete a 153€ l'una + montaggio (dicono da 10€...). ho choesto ad un gommista dalle mie parti e mi ha chiesto in totale 850€.

  • Misterpixel ha detto:
    la marmitta intera o solo il terminale?



    !!TUTTA!!
  • da Angioletti Cambiago ho speso 600 montate e bilanciate.
    le tue son da 16, magari costano 10 euro in più.
    vuoi vedere lo scontrino?
  • camperlento_1 ha detto:
    Brianza ha detto:
    ok cambiala è una cinese

    e questo cosa significa?
    quasi tutta l'elettronica che abbiamo nelle nostre case e nelle nostre mani è cinese, e molte volte gli affidiamo pure la nostra vita per cui solo dire cinese significa un bel nulla, poi cosa credi che quelle marchiate blasonate non siano cinesi o indiane o di qualche altro paese emergente? sono fatte tutte li per cui fatta in cina o cinese non ha nessun significato
    ok allora è una cinese da prezzo, non ha valore. così ti va bene?
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Misterpixel ha detto:
    da Angioletti Cambiago ho speso 600 montate e bilanciate.
    le tue son da 16, magari costano 10 euro in più.
    vuoi vedere lo scontrino?
    Ci credo ma è fuori mano per me
  • dem....29 km...
  • Sto per acquistare un oblò per la mansarda. Prenderò il Thule omnivent (con zanzariera e oscurante). è il modello che si monta senza forare il tetto, tipo sandwich. Mi consigliate di applicare il sika o terostat? ho visto che il terostat lo vendono solo a rotolo e costerebbe più dell'oblò (70€ oblò e 94 terostat).
  • no, il terostat viene venduto anche a metro.
    quantomeno da spirandelli lo vendono anche a metro, vai li e dici quanto te ne serve.


  • ok, speriamo.
  • prova a telefonare prima.
    in luglio alla cassa c'era un signora davanti a me che ne ha preso un metro.

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file