mercato camper usato

il mercato impazzito ditemi la vostra, cambierá o sará peggio un esempio x tutti letto oggi: “ Disponibile 2004 Rapido  924 €34000” grazie

Commenti

  • Un camper uguale al mio del 2000 (quindi ha 21 anni) l'ho visto in un concessionario di Torino a 20.000€. Mi sembra una follia.
    Secondo me a breve avremo tanti usati a poco prezzo, quando la moda e la foga del momento saranno finite (meno richiesta, è la legge del mercato)
  • nené ha detto:
    il mercato impazzito ditemi la vostra, cambierá o sará peggio un esempio x tutti letto oggi: “ Disponibile 2004 Rapido  924 €34000” grazie
    io ho comprato quest'anno il camper, da privato però e già il prezzo di partenza era onesto considerando lo stato del mezzo, poi trattando sono sceso ulteriormente. 
    ma ho visto altri camper, più o meno stessa età (2003) ma messi peggio, da concessionari, a prezzi veramente assurdi, più alti di almeno 7-8000 euro rispetto a quanto l'ho pagato io.

    e mi diceva il tecnico che mi ha fatto le sigillature, che molti concessionari in questi due anni son riusciti a vendere di tutto, anche roba di 20-30 anni che avevano li nei piazzali da tempo immemore da usare come pezzi di ricambio, venduti a prezzi assurdi..... ed in effetti da quando bazzico le aree sosta ho visto certi ruderi... mi ricordo un sabato a Bobbio (PC), arriva una famiglia con questo camper che avrà avuto almeno 30 anni, messo piuttosto male, si vedeva che, come me, erano alle prime esperienze. solo che io ho passato il weekend in giro a visitare il paese e fare il bagno al fiume, il tizio ha passato il weekend ad aggiustare questo e quello (il frigo in particolare, ma anche con il gas e l'acqua aveva qualche problema)... domenica mezzogiorno scambiamo due chiacchiere e viene fuori che ha pagato quel catorcio la bellezza di 10.000 euro, e pensava pure di aver fatto l'affare....... 
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • Mah..... io ho comprato un motorhome da privato meno di un mese fa, Hymer Bmc I 580, due anni appena compiuti, 8400 km percorsi, come nuovo sia dentro che fuori,valore nuovo come da configurazione 110k al 2019, adesso li passa sconto compreso, aspettando poi la consegna di un nuovo, minimo un anno, probabilmente costerà anche di più perchè non garantivano il prezzo, bene, pagato 78k. È molto? È poco? Non lo so, so solo che di roba nuova pronta non ce n'era,  e alla fine mi sono risparmiato bei soldini. Poi forse in altro momento avrei pagato qualcosa in meno, ma credo che alla fine il mercato dell'usato segua un pò quello del nuovo, io prima di acquistare mi sono fatto fare un bel po' di preventivi su mezzi equivalenti, compreso in  Fiera,  e mi hanno sparato tutti bello alto. Sicuramente hanno richiesta, sicuramente hanno problemi di consegne per via di chip, covid e storie varie, sicuramente ci marciano tutti quanti, però se uno vuole un camper adesso questa è la situazione, certo, magari aspettando i prezzi caleranno, crolleranno, finirà il boom ecc ecc, certo che si, ma la domanda è: quando? E soprattutto, e nel frattempo? La vita è breve, oggi ci siamo domani chi lo sa, facciamo i filosofi de noartri e attacchiamoci al carpe diem, ma soprattutto al sempre valido meglio un uov...pardon, un usato oggi che un nuovo domani. =)
    Visti i tempi..... :/
  • Il tipo che ha passato il weekend ad aggiustare questo e quello mi sembra Mauri con tutti e tre i camper che abbiamo avuto (quello del 2005, perchè era vecchio, il secondo del 2010, per sfiga, e l'attuale del 2020, per la qualità scarsa). E col prossimo? Ci saranno i problemi di gioventù! Camper e fai da te vanno a braccetto, finchè ci si diverte, però.
    Il mercato dell'usato è in rialzo e la tendenza sembra durerà ancora un po', viste le difficoltà di approvvigionamenti che rendono i mezzi nuovi quasi inaccessibili. Bene per chi vende senza ricomprare o per chi come noi, assumendoci tutti i rischi, tenta il passaggio al nuovo.
    Il fatto che la recente corsa al camper abbia provocato lo svuotamento dei piazzali è una buona cosa: alcuni di questi camperisti dell'emergenza si appassioneranno e resteranno tali, altri torneranno a vacanze meno plein air e venderanno il mezzo. Ma i concessionari, con questa carenza, ritirano volentieri l'usato (non possono dismettere la flotta a noleggio, ad esempio, perchè non arrivano i camper nuovi). Sta un po' a noi (al nostro esempio, alla nostra accoglienza) far rimanere camperisti questi nuovi utilizzatori e tenere quindi alto e vitale il mercato.
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    Il tipo che ha passato il weekend ad aggiustare questo e quello mi sembra Mauri con tutti e tre i camper che abbiamo avuto (quello del 2005, perchè era vecchio, il secondo del 2010, per sfiga, e l'attuale del 2020, per la qualità scarsa). E col prossimo? Ci saranno i problemi di gioventù! Camper e fai da te vanno a braccetto, finchè ci si diverte, però.

    beh credimi, il tizio in questione era tutt'altro che divertito, soprattutto dopo la chiacchierata e la visione reciproca dei camper.... ha comprato da un concessionario, che gli ha garantito mari e monti, ma quel mezzo era veramente messo male sia dentro che fuori, e la settimana prima era già rimasto a piedi con la batteria servizi, nonostante il concessionario avesse detto di aver fatto il tagliando completo e controllo approfondito del mezzo.... non mi stupirei se il tizio l'abbia già rivenduto (perdendoci sicuramente)...
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • il mio lho pagato 27, Cusmai lo venderebbe a 32, io lho messo in vendita a 35, me ne hanno offerti al massimo 20 con al seguito una discreta serie di insulti.

  • Comunque leggo (e sento) troppe persone che accostano il camper ad un investimento; è vero, se mettessi in vendita il mio probabilmente recupererei più di quanto abbia speso per comprarlo. 

    Però al momento sono in Ferie in Sardegna, se avessi venduto il camper avrei avuto qualche migliaio di euro in tasca ma sarei in ufficio a lavorare. Questo per me vale tutti i soldi del mondo...
  • Tomtom1990 ha detto:
    Comunque leggo (e sento) troppe persone che accostano il camper ad un investimento; è vero, se mettessi in vendita il mio probabilmente recupererei più di quanto abbia speso per comprarlo. 

    Però al momento sono in Ferie in Sardegna, se avessi venduto il camper avrei avuto qualche migliaio di euro in tasca ma sarei in ufficio a lavorare. Questo per me vale tutti i soldi del mondo...

    bravo Tom
  • Tomtom1990 ha detto:
    Comunque leggo (e sento) troppe persone che accostano il camper ad un investimento; è vero, se mettessi in vendita il mio probabilmente recupererei più di quanto abbia speso per comprarlo. 

    Però al momento sono in Ferie in Sardegna, se avessi venduto il camper avrei avuto qualche migliaio di euro in tasca ma sarei in ufficio a lavorare. Questo per me vale tutti i soldi del mondo...
    io lo vedo come qualsiasi altro veicolo... ok magari adesso c'è la bolla e in qualche caso c'è chi lo ha acquistato a "poco" e ora riuscirebbe a venderlo ad un prezzo maggiore, ma va anche detto che nel frattempo, di riffa o di raffa qualche altro soldo ce lo hai speso in manutenzione, quindi a conti fatti no, non lo vedo come questo grande investimento, se ti va bene vai a pari, forse....

    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • Camper = investimento ?
    Mi scompiscio dalle risa.

    Raffaele
  • investimento lo è per chi ha comprato un anno fa un mezzo poco usato e lo rivende al 10% in più oggi senza averci messo mano.
    generalmente non è così, sono tante spese e tanta felicità

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file