Provare sottozero

Se volete provare le coibentazioni del vostro VR, vi consiglio di andare domani a Livigno, sono previsti -20°C. Naturalmente passando dal Fiscagno, lì ce ne saranno -25°C
«1

Commenti

  • brrrr... ho già freddo solo a leggere (considerando che qui sono a +29° ).... 

    il mio è stato già ampiamente collaudato dal precedente proprietario a cui piaceva il campeggio invernale, livigno, austria, trentino.... i -20° li regge benone... quando rientro a gennaio andrò a sciare ma in località con freddo meno intenso  ;)
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • Se ricapita l'ideale e' l'altopiano di Asiago. Altro che Luvigno...

    Raffaele
  • Intendevo Pale di San Martino. Sorry

    Raffaele
  • Si però in libera eh, in campeggio non vale!
  • Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Fede ma è un errore da principiante il serbatoio delle grige andava lasciato aperto con sotto un secchio come fanno tutti in campeggio.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Se hai acqua saponata congelata sottozero ci sei andata magari senza accorgertene.


    Raffaele
  • Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Fede ma è un errore da principiante il serbatoio delle grige andava lasciato aperto con sotto un secchio come fanno tutti in campeggio.
    Era quella la mia intenzione ma il tubo di scarico è troppo basso, il roll tank non ci passa. Avrei potuto metterci un secchio in silicone ma poi per toglierlo avrei rovesciato tutto. Mi tengo il blocco fino a casa! 
    Chausson Titanium 720
  • mtravel ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Se hai acqua saponata congelata sottozero ci sei andata magari senza accorgertene.

    Sì probabilmente di notte, ma ora la massima sarà -7 speriamo regga l'Eberspaher
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto;

    Sì probabilmente di notte, ma ora la massima sarà -7 speriamo regga l'Eberspaher
    Al limite cucini dei fagioli ad andemaldom 😁
  • Federica72 ha detto:
    mtravel ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Se hai acqua saponata congelata sottozero ci sei andata magari senza accorgertene.

    Sì probabilmente di notte, ma ora la massima sarà -7 speriamo regga l'Eberspaher

    Poi dacci un giudizio sul comportamento dello Scasson alle basse temperature!
  • Federica72 ha detto:
    mtravel ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Se hai acqua saponata congelata sottozero ci sei andata magari senza accorgertene.

    Sì probabilmente di notte, ma ora la massima sarà -7 speriamo regga l'Eberspaher
    Il problema e' che quando rientrerai a Milano, anticipati, saranno i "giorni della merla".
    Scaricherai non prima del ponte del 25 Aprile.
    Meno male che son solo le grigie.

    Raffaele
  • Federica72 ha detto:
    Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Fede ma è un errore da principiante il serbatoio delle grige andava lasciato aperto con sotto un secchio come fanno tutti in campeggio.
    Era quella la mia intenzione ma il tubo di scarico è troppo basso, il roll tank non ci passa. Avrei potuto metterci un secchio in silicone ma poi per toglierlo avrei rovesciato tutto. Mi tengo il blocco fino a casa! 
    il roll tank in inverno non si usa perchè se gela devi aspettare il disgelo per svuotarlo si mette un catino, così che anche se si gela scarichi un blocchetto di acque grigie.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • io sto rifacendo mezzo bagno, non posso spostare il mezzo.
  • mtravel ha detto:
    Federica72 ha detto:
    mtravel ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Se hai acqua saponata congelata sottozero ci sei andata magari senza accorgertene.

    Sì probabilmente di notte, ma ora la massima sarà -7 speriamo regga l'Eberspaher
    Il problema e' che quando rientrerai a Milano, anticipati, saranno i "giorni della merla".
    Scaricherai non prima del ponte del 25 Aprile.
    Meno male che son solo le grigie.
    È vero, ah ah 😂
    Chausson Titanium 720
  • Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Fede ma è un errore da principiante il serbatoio delle grige andava lasciato aperto con sotto un secchio come fanno tutti in campeggio.
    Era quella la mia intenzione ma il tubo di scarico è troppo basso, il roll tank non ci passa. Avrei potuto metterci un secchio in silicone ma poi per toglierlo avrei rovesciato tutto. Mi tengo il blocco fino a casa! 
    il roll tank in inverno non si usa perchè se gela devi aspettare il disgelo per svuotarlo si mette un catino, così che anche se si gela scarichi un blocchetto di acque grigie.
    Questa soluzione non mi piace, i campeggi in montagna avrebbero blocchetti di acqua sporca fino a primavera. Ho visto Laika e altri camper di qualità scaricare normalmente qui dove sono. L'unica è coibentare e riscaldare il serbatoio
    Chausson Titanium 720
  • Io ho una piastra sotto al serbatoio che lo  riscalda. Usato solo 2 volte, una a Livigno a Pasqua ed una a San Marino a Natale
  • Federica72 ha detto:
    Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Brianza ha detto:
    Federica72 ha detto:
    Guarda, ho le grigie congelate e ancora non siamo sotto zero. Domani sono previsti -15... Vabbè meno male che sono in campeggio e che il prossimo camper l'ho prenotato con serbatoio coibentato e riscaldato
    Fede ma è un errore da principiante il serbatoio delle grige andava lasciato aperto con sotto un secchio come fanno tutti in campeggio.
    Era quella la mia intenzione ma il tubo di scarico è troppo basso, il roll tank non ci passa. Avrei potuto metterci un secchio in silicone ma poi per toglierlo avrei rovesciato tutto. Mi tengo il blocco fino a casa! 
    il roll tank in inverno non si usa perchè se gela devi aspettare il disgelo per svuotarlo si mette un catino, così che anche se si gela scarichi un blocchetto di acque grigie.
    Questa soluzione non mi piace, i campeggi in montagna avrebbero blocchetti di acqua sporca fino a primavera. Ho visto Laika e altri camper di qualità scaricare normalmente qui dove sono. L'unica è coibentare e riscaldare il serbatoio
    quelli hanno doppio pavimento e il riscaldamento è li per quello scaricano. Comunque i campeggi di montagna hanno lo scarico delle grigie vicino al nero tutto al chiuso, perchè altrimeti tutto ghiaccia.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Casadipi ha detto:
    Io ho una piastra sotto al serbatoio che lo  riscalda. Usato solo 2 volte, una a Livigno a Pasqua ed una a San Marino a Natale
    il problema di quelle piastre è che tengono caldo il serbatoio, ma poi spesso ti gela la valvola di scarico :#
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Mi ricordo che quelle due volte che l'ho usata ho anche messo un chilo di sale grosso ogni tanto.
    Un Natale in Germania, era nella foresta Nera,  volevo comprare del sale grosso da mettere nel serbatoio delle grigie ma non lo vendeva nessuno!
  • visto che di cose che si bloccano con il freddo mi posso definire senza volermi pavoneggiare un esperto visto il passato con i gatti delle nevi e poi con gli spandisale e via dicendo, potete fare cosa volete scaldare i serbatoi mettere intercapedini fare doppi pavimenti ma sono quegli elementi che per forza di cose che comunicano con l'esterno che sono sempre il punto debole, le valvole a ghigliottina che sono davvero gran cosa ma con il gelo sono le peggiori ma altro di meglio non esiste e la soluzione per le valvole è di scaldare un pentolino di acqua e posizionarlo poi sotto la valvola in modo che un poco di calore libera le valvola, naturalmente la valvola deve essere ben lubrificata e niente di meglio delle vaselina, tutte le soluzioni antigelo servono a ben poco, compreso metterci il sale che serve praticamente a nulla
  • perchè le lacrime?
    pensa che l'altro ieri a casa si è rotta la caldaia e pensa un pò il centro assistenza ha fatto vacanze da prima di natale fino al 10 gennaio, questa proprio non la capisco uno che fa assistenza caldaie và in vacanza in inverno, boo
    per fortuna so arrangiarmi e riparata, ma stai fresco che rifaccio l'assicurazione per l'assistenza dei 5 anni
  • Vacanza in Trentino terminata con un'avventura. L'ultimo giorno l'Eberspacher ha iniziato a funzionare male e nella notte si è fermato del tutto. In pratica lo sentivamo funzionare ma dalle bocchette usciva aria tiepida, poi fredda. Il delta termico tra temperatura impostata e temperatura interna al veicolo continuava ad aumentare fino al blocco totale quando ho impostato 30 gradi e ne avevo 12 nel camper. Ho idea che si sia staccato qualche tubo, perchè due delle bocchette (unico tubo sotto la dinette di destra) non hanno mai funzionato e perchè il riscaldatore lavorava (sentivamo fare tutti i suoi cicli, solo che non arrivava aria calda). Meno male che si è trattata dell'ultima sera/notte, nei primi 6 giorni ha funzionato perfettamente. Lo porterò in assistenza perchè in garanzia, ma secondo voi cosa può essere?
    Chausson Titanium 720
  • Conosco Webasto ma non gli Eber.
    Ma immagino che ci siano codici errore.
    Ne hai qualcuno ?

    Raffaele
  • modificato 9 gennaio
    mtravel ha detto:
    Conosco Webasto ma non gli Eber.
    Ma immagino che ci siano codici errore.
    Ne hai qualcuno ?
    H1 service, significa solo che bisogna portarlo in assistenza, H1 indica l'unità nel caso ce ne fossero di più
    Chausson Titanium 720
  • Carini e utilissimi 'sti codicilli.
    Pensa se, previdente, ne avessi montato un secondo, della serie "non si sa mai".
    Avresti potuto scegliere tra H1 e H2.
    Sorridi.

    Raffaele
  • mtravel ha detto:
    Carini e utilissimi 'sti codicilli.
    Pensa se, previdente, ne avessi montato un secondo, della serie "non si sa mai".
    Avresti potuto scegliere tra H1 e H2.
    Sorridi.
    Raffaele, nella battuta c'è una grande verità: un doppio sistema di riscaldamento avrebbe salvato la vacanza se fosse stata più lunga. Col prossimo camper, ordinato con Truma a gas, farò montare un riscaldatore a gasolio (forse Planar).
    Chausson Titanium 720
  • modificato 9 gennaio
    Ormai, tra Litio, AGM, EFOY, filtri x gas sporco, gasolio artico e fra un po' l'elettrico, i camper sono diventati peggio del famoso ufficio complicazioni affari semplici.
    W i tempi della Truma 3000 col piezo a batteria AA che vendono anche i tabaccai (provato a Cogne a -24).
    Truma che non si fermava mai.
    E a mezzogiorno il sole era sufficiente a sghiacciare le ghigliottine.
    Si viveva meglio e una batteria del Brico durava una settimana.

    Raffaele
  • Federica, torniamo a bomba.

    Dici che l'aggeggio svolgeva tutti i cicli. Ok ma quali e cosa intendi per "cicli" ?
    Ok anche uno o due tubi staccati ma almeno da qualcuno aria ne avrebbe dovuto uscire.
    I Webasto quando "pompano" sembrano jet al decollo. Si acquietano una volta raggiunta una temperatura prossima a quella impostata (rotella o pannellino).
    Mi aspetto che anche gli Eber che, tecnologicamente parlando, non sono altro che loro fratelli facciano più o meno lo stesso.
    Cosi fa la mia Truma D che all'interno incorpora un bruciatore Eberspaecher.

    Il fatto che nonostante la temperartura impostata non soffiasse mi fa pensare a una ventola, un sensore, oppure alla mancanza di gasolio.
    Che viene prelevato dal serbatoio del mezzo, se vai sotto un certo livello non pesca più.
    Accorgimento adottato da tutti per evitare di rimanere "a secco" e non poter più riaccendere la motrice.
    Tutti hanno una pompetta che porta gasolio dal serbatoio al bruciatore, nel mio precedente Webasto e nell'attuale Eberspaecher nella Truma, quasi inavvertibile ma un certo ticchettio si sente.
    Credo che tu abbia provato a spegnerlo e riaccenderlo (dopo un po').
    Ma ad esempio, capitava che il Dual Top di Webasto in qualche situazione non si accontentasse di essere spento ma avesse bisogno di un robusto "reset" da effettuare con la rimozione dei fusibili (due per i 12V e uno per il +5V dell'elettronica di controllo).
    Che per fortuna erano ben visibili e accessibili.

    Altre se me ne vengono.


    Raffaele

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file