Camper Europeo o Americano ?

modificato 17:54 in Camper Bar
Ciao a tutti, Mercoledì sono stato in fiera, le impressioni non sono state un granchè a parte lo stand di camperlife dove c'è sempre gente simpatica.
Essendo in fiera con un amico che ha un capmer americano, ci siamo recati a vedere quei pochi esposti in fiera e la cosa che mi ha colpito veramente è il rapporto qualità prezzo.
Quindi penso che se oggi dovessi acquistare un mezzo ricreazionale, senza ombra di dubbio acquisterei un mezzo americano. :(
Dico questo non volendo fare una critica distruttiva x i nostri prodotti ma cercando di fare dei paragoni costruttivi, mi piacerebbe sapere come la pensate. :boss:

tonio66
«134567

Commenti

  • modificato settembre 2011
    La penso come te! Il rapporto qualità prezzo è nettamente migliore su un camper americano che non europeo!
    E che camper...!!! L'unico problema è che hanno cilindrate enormi... tipo 7.0 o giù di lì!!! Non immagino i consumi :nc: e ci vuole la patente C per il peso.
  • modificato 17:54
    I consumi diciamo che sono sui 5 - 6 Km al litro a benzina, quello che cambia è che sono quasi tutti forniti con impianto a gas, quindi oggi il gas costa la metà del gasolio, vuol dire che raddoppiamo la percorrenza al litro, domanda ci sono tanti dei nostri mezzi che fanno più dei 10 - 11 Km/l ?
    Sono ancora a favore degli americani.
    Altra cosa che mi fa pensare, anche su mezzi molto vecchi trovi sempre i ricambi e ordinandoli in america, nel giro di pochi giorni te li ritrovi a casa, succede questo anche con i nostri mezzi ? :bad:

    tonio66
  • modificato 17:54
    Uhm non credo, il mio fidanzato fa il meccanico e a volte ci mettono un sacco di tempo ad arrivare pezzi di auto italiane perché magari vecchie o fuori produzione da troppo. Per fortuna esiste la ROE!!!
  • modificato 17:54
    Hai detto bene, auto italiane :bad:
    Questo mio amico ha avuto bisogno di ricambi e nel giro di 5 e dico 5 gg li ha avuti a casa, mi sembra fantascenza ma è così.
    Premetto, ordinati direttamente in America.

    tonio66
  • modificato 17:54
    Sono d'accordo con te :)

    Per quanto riguarda l'immatricolazione italiana ci sono problemi?
  • modificato 17:54
    Mi fate qualche esempio di camper americano?
  • modificato 17:54
    [quote]fampeg:
    Mi fate qualche esempio di camper americano?
    [/quote]

    In che senso ?

    tonio66
  • modificato settembre 2011
    [quote]Giorgia84:
    Sono d'accordo con te :)

    Per quanto riguarda l'immatricolazione italiana ci sono problemi?[/quote]

    Questo non te lo so dire, so che lui l'ha comprato usato da circa 1 anno, mentre suo padre ne ha uno ormai da diversi anni.
    Se vengono commercializzati, non penso ci siano problemi di sorta.
    Comunque chi va in fiera questo WE potrebbe informarsi e postare le info, penso siano comunque notizie utili.

    tonio66
  • modificato 17:54
    [quote]tonio66:
    [quote]fampeg:
    Mi fate qualche esempio di camper americano?
    [/quote]

    In che senso ?

    tonio66[/quote]

    nome cognome e codice fiscale.

    Che ne so brand, modelli, penso che anche quelli americani siano di diverso genere, come i nostri , gli entri level e i top di gamma. dire camper americano è molto limitativo.
  • modificato 17:54
    [quote]fampeg:
    [quote]tonio66:
    [quote]fampeg:
    Mi fate qualche esempio di camper americano?
    [/quote]

    In che senso ?

    tonio66[/quote]

    nome cognome e codice fiscale.

    Che ne so brand, modelli, penso che anche quelli americani siano di diverso genere, come i nostri , gli entri level e i top di gamma. dire camper americano è molto limitativo.[/quote]

    Quello che ho visto in fiera e che poteva essere paragonabile a uno dei nostri se così vogliamo dire, era su meccanica FORD ma non un ford dei nostri O_O, un mezzo completamente diverso, poi io non è che me ne intendo molto di marche, anche se ora inizierò ad interessarmi come si deve.

    tonio66
  • modificato settembre 2011
    Qualche camper americano

    image
    image
    image
    L'ultimo qui postato ha la vasca da bagno anziché la doccia :)
    Comunque sono mezzi che vale la pena prendere usati vista la svalutazione, e nessun meccanico in italia dico nessuno, può fare una diagnosi alla centralina se avete problemi, visto che i programmi non esistono in Italia.
  • modificato 17:54
    Questo della meccanica è un bel problema! Inoltre i costi...... non penso che siano così a buon mercato e massicci come sono, penso che abbiano tutti "bisogno" della patente CO_O

    Come la canzone "bellliiiii e impossibiliiiii"

    Turistapercaso:)
  • modificato settembre 2011
    Infatti sono tutti a patente C, ma quanti dei nostri sono in regola? :bad:
    Per quanto riguarda la diagnosi delle centraline mi dovrò informare, non mi ero posto il problema.
    Comunque restano dei gran bei mezzi. :);)

    tonio66
  • modificato 17:54
    Con la patente C si va a 90 massimo in autostrada, no grazie.;)

    Non sono per i 150 all'ora, ma almeno 100-110.:)
  • modificato 17:54
    [quote]johnPV1:
    Con la patente C si va a 90 massimo in autostrada, no grazie.;)

    Non sono per i 150 all'ora, ma almeno 100-110.:)[/quote]

    Penso che rientrerebbero in questi limiti...
    Art 142 del CdS
    g) autoveicoli destinati al trasporto di cose o ad altri usi, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t e fino a 12 t: 80 km/h fuori dei centri abitati; 100 km/h sulle autostrade;

    tonio66
  • modificato marzo 2014
    con delle bestie così , in certi campeggi piangi ad entrarci.........per i consumi, a gpl questi motorazzi stelle e strisce consumano ancora di più ma spendi meno per il pieno.
    Per avere un'autonomia decente c'è da mettere su almeno 100litri di bombole o anche di più.  Poi c'è da vedere il tipo di impianto per il gpl
  • modificato settembre 2011
    certo che a guardarli fanno innamorare.. ma se poi uno cominca  a far considerazioni
    [list]
    [li]sulle dimensioni e sulla manovrabilità sulle nostre strade e nelle nostre aree[/li]
    [li]sui consumi [/li]
    [li]amenità varie tra le quali l'assicurazione [/li]
    [/list]
    ... passa la voglia...



    p.s.
    finalmente con questa nuovo form potremo fare le liste e gli elenchi senza dover impazzire a incolonnare.. era l'ora!  ;D ;D
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato marzo 2014
    [quote author=alien link=topic=131050.msg131777#msg131777 date=1316690476]
    certo che a guardarli fanno innamorare.. ma se poi uno cominca  a far considerazioni
    [list]
    [li]sulle dimensioni e sulla manovrabilità sulle nostre strade e nelle nostre aree[/li]
    [li]sui consumi [/li]
    [li]amenità varie tra le quali l'assicurazione [/li]
    [/list]
    ... passa la voglia...



    p.s.
    finalmente con questa nuovo form potremo fare le liste e gli elenchi senza dover impazzire a incolonnare.. era l'ora!  ;D ;D
    [/quote]
    Ciao Alien,sono pienamente d'accordo con te.
    Ps.Spegami come si fa a fare liste e elenchi senza copia -incolla.grazie.
    Ps2 Io e il computer siamo cane e gatto. ;D ;)
  • modificato settembre 2011
    [list][list][size=10pt][font=arial]nell'editor c'è la fnzione elenchi puntati ed elenchi numerati

    se li clicchi ti appaiono dei codici ricompresi tra parentesi quadre. di default ne da due.
    devi scrivere il testo in mezzo. Ossia, così come te l'ho messo io qui sotto.

    [..]
    [..] [u]testo[/u] [/li][/list]
    [..] [u]testo[/u] [/li][/list]
    [../list]


    ho ovviamente cancellato e sostituito con i punti il codice inziale altrimenti non lo avrebbe visualizzato.

    come vedi son due le righe dove puoi inserire il testo.

    tu non devi far altro che fare copia incolla di uno dei due e replicarlo per quanti sono i punti che vuoi evidenziare... è facile.. un po' meno da spiegare :) [/font][/size]
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato marzo 2014
    [quote author=alien link=topic=131050.msg131801#msg131801 date=1316698037]
    [list][list][size=10pt][font=arial]nell'editor c'è la fnzione elenchi puntati ed elenchi numerati

    se li clicchi ti appaiono dei codici ricompresi tra parentesi quadre. di default ne da due.
    devi scrivere il testo in mezzo. Ossia, così come te l'ho messo io qui sotto.

    [..]
    [..] [u]testo[/u] [/li][/list]
    [..] [u]testo[/u] [/li][/list]
    [../list]


    ho ovviamente cancellato e sostituito con i punti il codice inziale altrimenti non lo avrebbe visualizzato.

    come vedi son due le righe dove puoi inserire il testo.

    tu non devi far altro che fare copia incolla di uno dei due e replicarlo per quanti sono i punti che vuoi evidenziare... è facile.. un po' meno da spiegare :) [/font][/size]
    [/quote]
    Grazie Alien,sempre disponibile,prima o poi capiterà di conoscerci :) ;)
    Cordialmente Tancredi
  • modificato marzo 2014
    TAnk.... se ti capita di scendere in etruschia.. fatti sentire...!!
    :)
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato marzo 2014
    [quote author=alien link=topic=131050.msg131846#msg131846 date=1316714965]
    TAnk.... se ti capita di scendere in etruschia.. fatti sentire...!!
    :)
    [
    /quote]
    Ciao Alien,se verrò sicuramente mi farò sentire,grazie.
    Cordialmente Tancredi ;)
  • modificato marzo 2014
    [quote author=Ruttigan link=topic=131050.msg131692#msg131692 date=1316629338]
    con delle bestie così , in certi campeggi piangi ad entrarci.........per i consumi, a gpl questi motorazzi stelle e strisce consumano ancora di più ma spendi meno per il pieno.
    Per avere un'autonomia decente c'è da mettere su almeno 100litri di bombole o anche di più.  Poi c'è da vedere il tipo di impianto per il gpl
    [/quote]

    Bhe ma non è detto che sono tutti dei bestioni, ce ne sono anche grandi quanto i nostri, si forse l'assicurazine sarà alta, devo informarmi  ;D

    tonio66
  • modificato marzo 2014
    Ciao a tutti, sono nuovo del forum e da appassionato di tutto quello che è made in usa ho un camper americano acquistato nuovo a gennaio 2011.
    Giusto per fare un pó di chiarezza in merito a pro e contro di questi mezzi dato che si sentono e si leggono tante cose spesso inesatte perchè dette da persone che non sono mai salite su un camper di questo tipo mi sento di dire:
    Sicuramente hanno misure importanti, non tanto la lunghezza ma la larghezza che nella maggior parte dei casi è 2,55 e l'altezza che si avvicina ai 4 metri.
    Il mio, un fleetwood storm 32BH è lungo 10 metri, largo 2,55 e alto 3,80.
    Ovviamente non posso andare dove passano senza problemi la maggior parte dei camper europei, nel senso che se la strada è 2,30 di larghezza.....non ci passo, ma penso sia come voler passare con una mercedes ML dove passa si e no una suzuki jimny quindi.....
    Il rapporto qualità prezzo è indiscutibilmente un punto di forza, hanno praticamente tutto di serie.
    Parlando di motore confermo che la cubatura è enorme (6.800 cc) monta un ford 10 cilindri a V da 362 cv con una coppia incredibile. Riguardo i consumi, montando un impoanto a gas della ditta romano (specializzata in impianti su motori 6-8-10 cilindri) i consumi sono piú che accettabili, fa i 3,5 con un litro, ma il gas costa 0,71 quindi sono 7 con un litro di gasolio, percorrenza che fa un ducato da 130 cv.
    Ovviamente per chi sceglie americano c'è il "problema" patente C (ma ricordo che la metà se non piú dei mezzi europei sarebbero da patente C ma le solite furberie italiane li fanno passare con la B), io personalmente l'ho conseguita seguendo un normalissimo corso di scuola guida dove tra l'altro ho preso anche la E in quanto spesso traino un carrello da 6 metri.
    Giusto per chiarire il discorso velocità in autostrada: fino a 12 tonnellate la velocità massima è 100 km/ora sopra le 12 ton. diventa 80 km/ora, se si traina un carrello per tutti e dico tutti anche per una comune utilitaria che traina la velocità massima in autostrada è di 80km/ora perchè si viene considerati autotreno.
    Se qualcuno avesse bisogno di info in merito a mezzi americani chieda pure, premetto che non sono un venditore o professionista del settore quindi non pubblicizzo nulla, sono solo un grande appassionato di tutto quello che è americano.
    Ciao roberto
  • modificato marzo 2014
    ......altre due puntualizzazioni:

    L'assicurazione RC auto costa come per gli altri camper, io ho fatto genialloyd, prezzo normalissimo, confrontato con camper europei, il bollo idem, ovvio costa piú un 362 cv che un 130 dato che il bollo va in base a cv/kw.

    Pezzi di ricambio:

    Chi dice che sono introvabili o difficilmente reperibili dice solo delle fesserie.
    Al giorno d'oggi visto che internet lo usano tutti, trovare i pezzi negli stati uniti è la cosa piú semplice del mondo, la concorrenza soprattutto negli states è agguerrita quindi ci sono prezzi che fanno sorridere e il riceverli direttamente a casa in 3-4 giorni è garantito.

    Ribadisco, il tutto provato personalmente non tanto per il camper, ma per altri giocattoli americani anche d'epoca che possiedo.

    Saluti a tutti
    Roberto
  • modificato marzo 2014
    Ho guidato per un paio di settiman negli Usa uno di questi mezzi, ma a parte la potenza del motore (a benzina) e l'impiantistica molto ben fatta e funzionale, per il resto sono rimasto abbastanza deluso.
    Era un Winnebago nuovo di zecca (io primo utilizzatore) ma già da nuovo aveva serrature dei cassetti di plastichina che già dava segni di cedimento, gli scuri praticamente non esistevano, cosicchè di sera occorreva stare attenti per non fare ombre cinesi, mobili a livello dei nostri entry-level, passando poi alla cabina del ford, nonostante le dimensioni vi era pochissimo spazio per i piedi del guidatore e del passeggero a causa dell'ingombrante e "caloroso" blocco motore- cambio rientrante in cabina, cruscotto di vecchia concezione e molto spartano.
    Ma una cosa che mi ha impressionato negativamente è stata la scarsa tenuta di strada, occorreva un continuo controllo con lo sterzo e subiva molto l'effetto vela quando si superavano i tir.
    Pure il sedile affossato al posto di guida non mi è per niente piaciuto.
    Al ritorno da quel viaggio mi è venuto desiderio di avere un mezzo di quelle dimensioni ma ho optato, pur spendendo molto di più, per un veicolo europeo che  rispondeva alle mie esigenze ed aspettative di comfort ed anche di minori problemi nel caso di interventi sulla meccanica , non per ricambi ma per officine competenti.
    Eccolo qui:
    image
    Saluti. MarinoTo
  • modificato marzo 2014
    Sicuramente i mansardati non hanno la stessa stabilità dei motorhome, ma proprio per la loro conformazione. Per quanto riguarda antine, scuri beh, se mancano gli scuri è perchè qualcuno li ha tolti..... Mai visto mezzi anche entry level che manchino di cose basilari dai.
    Da quel poco che si vede dalla foto, il mezzo è un modello base proprio usato per il noleggio, mica puoi permetterti di far distruggere dai clienti mezzi di un certo tipo,
    è il piú piccolo della linea chalet mansardato e allestimento base, con costo da nuovo sotto i 50.000 dollari pari a 36000 euro.
    Da noi non trovi nemmeno un mezzo di 15 anni a quel prezzo :)
    I raffronti devono essere fatti a parità di categoria e livello di allestimento altrimenti i parametri sono falsati, questo ovviamente a mio modo di vedere.
    Ciao
  • modificato marzo 2014
    Avevo pensato anch'io ad un mezzo costruito per l'uso particolare di noleggio, ma anche poi visitando in Italia dei concessionari di mezzi americani ed in particolare un motorhome costruito appositamente per il mercato europeo, pur con dimensioni sui 9 metri e mezzo non mi hanno convinto del tutto, naturalmente sono sensazioni personali, ed ho preferito affidarmi ad un mezzo come il concorde e sinora sono più che soddisfatto della scelta fatta.
    Saluti. MarinoTo
  • modificato aprile 2012
    Salve ragazzi, io sono un possessore veramente contento di un Camper RV Americano di 9 metri 8 posti con l'inimmaginabile installato sopra...... per i consumi il mio mezzo di 7300 cc con 256 cv a gasolio con un litro di gasolio a 100 km/h tutto in automatico.... il suo peso è di 56 quintali senza rimorchio al seguito..... vi assicuro che dopo anni di camper europei questi sono un'altro pianeta sia in confort abitativo che di guida..... la legge italiana prevede che mezzi oltre i 35 quintali di velocità in autostrada siano 100 km/h ma se pensate di fare un sorpasso anche in salita questi mostri da 8 cilindri vi portano in un attimo a 160 km/h , ma io penso che un viaggio incomincia quando parti allora godiamoci i 100 all'ora che di strada se ne fa' già....!!! ci sarebbe molto altro da dire e se avete qualcosa da chiedere non esitate mi farebbe piacere aprire questo mondo....a tutti... ciao da Sergio :)

  • modificato marzo 2014
    che consumo ha? quanti km con 1litro e a che velocità di media?

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file