Presentazione e quesito fondamentale...

modificato 07:55 in Camper Bar
Buonasera a tutti,mi chiamo Enrico (Chicco per gli amici), risiedo in provincia di Monza Brianza e vent'anni dopo aver lasciato il mio splendido LMC Liberty su meccanica Fiat Ducato Mk1, per quei tempi "rigorosamente aspirato", ora mi appresto a ritornare alle mie origini camperistiche (prima vissute in solitaria e adesso con la mia compagna e le nostre due piccole di 1 e 4 anni).Vi pongo perciò il quesito fondamentale che mi attanaglia la mente: ho trovato due mezzi che farebbero egregiamente al caso nostro, ma non so decidermi su quale acquistare!1) Mansardato Laika Ecovip 2i, su meccanica Iveco Daily 35c13 gemellato motorizzato 2.8 common-rail 125cv, splendido esempio di tecnica e classe italiane.2) Motorhome Dethleffs Esprit i5880 Globetrotter, su meccanica Fiat Ducato Mk2 motorizzato 2.8 JTD 128cv, ottimo esempio di robustezza e praticità teutoniche.Tengo a precisare che, oltre allo stesso motore, i due condividono anche l'anno di immatricolazione ed il prezzo.Il Laika è un bel bestione di 7,2 metri, mentre il Dethleffs è un compatto che si ferma a 6,4.Non so quindi se sfruttare la grande abitabilità dell'italiano, oppure la maggiore agilità del tedesco.Aiutatemi voi, se potete!!!
«1

Commenti

  • modificato 07:55
    io non avrei dubbi prenderei il Laika ad occhi chiusi.ciao
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:55
    Grazie della fulminea risposta "paesano"!(ndr: anni fa avevo un casco sul quale mi ero fatto aerografare proprio il tuo avatar)Anche a me piace moltissimo il Laika, ma sono un po' trattenuto dalle problematiche legate al fuori-peso.I ritiri delle carte di circolazione sono solo miti e leggende, o c'è un fondo di verità?
  • modificato 07:55
    I mezzi di quel periodo sono quasi tutti al limite di peso, ma per ora sui controlli ci sono molte leggende,Certo se ti fermano e ti pesano prendi il verbale, ma per ora la polizia pesa i camion e i camper li lascia perdere.Dammi retta in 4 il Laika è imbattibile e sopratutto vivibile, e poi non da poco un domani che vorrai venderlo un Ecovip non perde valore, so che ora non ci pensi però è così.Ciao PaesàBrianza
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:55
    Dando retta al buon consiglio del paesano, oggi ho dato la caparra per bloccare il Laika Ecovip 2i.Ora non mi resta che aspettare il tagliando (con relativa sostituzione della cinghia di distribuzione), la revisione, il saldo (dolori!!!) e poi porterò finalmente il "piccolino" nella sua nuova cuccia...
  • modificato 07:55
    Ottimo non ti avevo chiesto dove lo prendevi.complimenti comunqueBrianza
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:55
    L'ho preso da un privato in provincia di Lecco, unico proprietario (mi ha fatto vedere la fattura di Schiavolin).Ha un piccolo hangar dietro casa, per cui il mezzo è sempre stato rimessato al coperto.
  • modificato 07:55
    pensavo da un concessionario per questo te l' ho chiesto.ciao Buona NotteBrianza
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:55
    Mi dispiace leggere solo ora il tuo post, ad acquisto fatto. Il problema peso non è affatto da sottovalutare....che pesino e non pesino. Il problema è l'incidente.Ma si sono già spesei non fiumi ma mari di parole e ognuno resta della sua opinione. Io, appena ho avuto conoscenza della problematica, ho cambiato camper.
  • modificato 07:55
    Partendo dal presupposto che non è facile trovare questo tipo di mezzi, sono rimasto un po' deluso dai concessionari.Io non cercavo esclusivamente Laika, ma volevo un VR che avesse il doppio pavimento e fosse ben coibentato, per effettuare anche uscite invernali con le mie bimbe piccole.In alcune concessionarie considerate "minori" ne ho trovati in condizioni non proprio impeccabili (per dire un eufemismo), mentre in quelle ben più "blasonate", anche lontane da casa mia, non hanno neppure tenuto conto delle mie richieste, tentando di appiopparmene uno di quelli che avevano già in vendita!E per fortuna che nelle loro roboanti pubblicità sui molteplici siti di camperismo sbandierano la disponibilità ad esaudire le preferenze del cliente e ad accontentarlo in tempi brevissimi...
  • modificato 07:55
    Ciao RobertV, anch'io ho letto i vari post riguardanti le problematiche relative al peso.La piattaforma Iveco gemellata è omologabile fino a 47 quintali, naturalmente condotta con patenti superiori alla B.La scocciatura è che così facendo, il mezzo dovrebbe essere sottoposto a revisione annuale, oltreché sottostare alle norme riguardanti gli autocarri (tachigrafo, sosta obbligata, ecc...).E pensa che fino ad una decina di anni fa ero in possesso della patente C senza limitazioni, che ho ridotto a B per non doverla rinnovare ogni 5 anni...
  • modificato 07:55
    Piswiz ha scritto:
    Ciao RobertV, anch'io ho letto i vari post riguardanti le problematiche relative al peso.La piattaforma Iveco gemellata è omologabile fino a 47 quintali, naturalmente condotta con patenti superiori alla B. La scocciatura è che così facendo, il mezzo dovrebbe essere sottoposto a revisione annuale, oltreché sottostare alle norme riguardanti gli autocarri (tachigrafo, sosta obbligata, ecc...). E pensa che fino ad una decina di anni fa ero in possesso della patente C senza limitazioni, che ho ridotto a B per non doverla rinnovare ogni 5 anni...
    Ahi ahi ahi *biggrin*
  • modificato 07:55
    Le uniche cose a cui bisogna attenersi in caso di guida di un VR con patente C sono solo i limiti di velocita' e la revisione annuale, per il restante non hanno cronotachigrafi e non sei obbligato a soste come la C professionale, non a caso la C1 per camper e' volgarmente chiamata non professionale.
  • modificato 07:55
    Ah ok, io credevo che omologando anche un camper sopra i 35 quintali si dovessero poi seguire le stesse norme sugli autocarri...Ad imparare c'è sempre tempo, grazie pirata!
  • modificato 07:55
    In realtà ci son anche altre scocciature, ad esempio il pagamento diverso dei pedaggi delle autostrade.In austria paghi sorbolate di centinaia di euro.
  • modificato 07:55
    però se non ti sequestrano il mezzo, ti fanno verbali da 700 € Se sei fuori peso è il caso che scarichi qualcosaciao
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • modificato 07:55
    RobertV ha scritto:
    In realtà ci son anche altre scocciature, ad esempio il pagamento diverso dei pedaggi delle autostrade.In austria paghi sorbolate di centinaia di euro.
    ciao Roberto, non so come funzioni in Austria ma dal sito Autostrade per l'Italia ho preso questa immagine e non dice che il costo è calcolato in base al peso, bensì in base ad altezza del veicolo e agli assi.i dettagli qui: www.autostrade.it
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato gennaio 2018
    alien ha scritto:
    ciao Roberto, non so come funzioni in Austria ma dal sito Autostrade per l'Italia ho preso questa immagine e non dice che il costo è calcolato in base al peso, bensì in base ad altezza del veicolo e agli assi. i dettagli qui: www.autostrade.it In Italia....appena ho tempo cerco i costi di quella austrica. *cray2*
  • modificato 07:55
    allora, da quel poco che posso aver capito la differenza c'è.con peso complessivo lordo inferiore a 3.5 T dieci giorni di bollino costano circa 9 euro.per i mezzi a due assi con peso complessivo superiore a 3.5 T il prezzo è a chilometro ed è differenziato in base alla classe inquinante. Per cui un Euro 0 paga oggi 0,2251 al km mentre un Euro 6 paga al km 0,1814. E fanno pagare anche l'inquinamento acustico.E se vi beccano senza vignetta la multa è: da 300 a 3000 euro.vabbè... l'Austria mi sa che è meglio che la evitiate!!
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:55
    Premesso che non ho ancora ritirato il mezzo per ritardi dovuti all'officina meccanica che deve controllarlo, sapreste dirmi dove si trova il camino della Truma Combi sul Laika Ecovip 2i?!?Dalle foto in mio possesso non risulta essere presente su nessun lato esterno della cellula...
  • modificato 07:55
    Se non e' sul lato potrebbe trovarsi sul tetto.
  • modificato 07:55
    pirata barbagrigia ha scritto:
    Se non e' sul lato potrebbe trovarsi sul tetto.
    ..... elementare ....
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:55
    Elementare Watson!Quindi non sarà necessario chiuderlo in marcia, come si fa con quelli da parete?
  • modificato 07:55
    Absolutely not!*biggrin*
  • modificato 07:55
    Per tenere il gas aperto e/o riscaldamento acceso durante il viaggio devi avere il Secumotion.Non dipende dalla posizione del camino
    Chi va "Sano" va piano e va lontano...
  • modificato 07:55
    in realtà manco quelli da parete vanno chiusi im marcia. vanno chiusi quando non usi l'apparecchio per diversi giorni e soprattutto per evitare che le vespe ci si annidino o per evitare che la sporcizia ci si vada a depositare.Quelli sul tetto sono un po' diversi nel disegno costruttivo proprio perchè andare sul tetto ogni volta non è il massimo.Questo per la protezione esterna. Per l'utilizzo in viaggio segui le indicazioni di Fliege
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:55
    alien ha scritto:
    allora, da quel poco che posso aver capito la differenza c'è.con peso complessivo lordo inferiore a 3.5 T dieci giorni di bollino costano circa 9 euro.per i mezzi a due assi con peso complessivo superiore a 3.5 T il prezzo è a chilometro ed è differenziato in base alla classe inquinante. Per cui un Euro 0 paga oggi 0,2251 al km mentre un Euro 6 paga al km 0,1814. E fanno pagare anche l'inquinamento acustico. E se vi beccano senza vignetta la multa è: da 300 a 3000 euro. vabbè... l'Austria mi sa che è meglio che la evitiate!!
    a dire la verità io passo spesso dall'austra e faccio la vignetta normale. Nessuno mi ha mai chiesto il peso, mi chiedono solo se è furgone o camper...mai avuto problemi. Se vi puo interessare in Francia invece si paga il casello in base all'altezza ma non so dove la prendano. 1 anno fa siamo andati in 2 equipaggi in Francia; io pagavo la tariffa "normale" per camper ed il mio amico pagava quella maggiorata (se non sbaglio si chiamano B e C). Da libretto lui era 5 centimetri più di me.
  • modificato 07:55
    l'altezza te la prendono coi rilevatori.di solito il cambio di classificazione è a tre metri.
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:55
    alien ha scritto:
    l'altezza te la prendono coi rilevatori.di solito il cambio di classificazione è a tre metri.
    infatti... il mio è 299 (o 296, non ricordo)
  • modificato 07:55
    a Maratea per 5 cm di differenza si passava da 6 euro a 18 euro l'ora. quei pochi cm il rilevatore automatico ti affibbia la tariffa bus turistici...
    .... dall'etruschia centrale viterbese.....
    è il voler giudicare che ci sconfigge... (Col. Kurtz)


  • modificato 07:55
    Per l'Austria Vignetta per inferiore a 3,5T anche se traina un carrello " superiore " a 750 kg ,e il Gobox per superiore a 3,5 T . Il gobox e una specie di telepass e va posizionato sul parabrezza . E vero che in Austria ci sono spesso dei controlli ,furgoni camper e mezzi pesanti vengono deviati in un area di transito mentre le auto proseguono . Non sono proprio tanto cattivi ci sono incappato un paio di volte e mi hanno sempre fatto segno di prosseguire . Poi dipende dal meticoloso di turno .

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file