Le piante più originali

modificato 30 agosto in Camper Bar
Ciao a tutti, osservando i modelli di camper più diffusi si nota una certa ricorrenza delle medesime piante.
Volevo quindi segnalare e scovare, con l'aiuto di tutti, quelle oggi meno alla moda, ma non per questo meno intelligenti.

Inizio dai camper con la dinette a U, ovvero salotto posteriore (o in coda). Diffusa nei paesi nordici, dove la vivibilità interna è indispensabile in caso di giornate fredde e piovose, e poi tramontata a favore dell'avvento dell'immancabile gavone-garage, è una pianta ancora proposta da alcuni produttori, nella versione contemporanea con basculante discendente, che non costringe più alla trasformazione della dinette. Ecco alcuni esempi di semintegrali:
MC LOUIS MC4 230: https://www.mclouis.com/IT-it/Catalogo/Modello/514516/Mc4-230
BENIMAR MILEO 282: https://www.benimar.es/it/coleccion/mileo/mileo-282/
BURSNER LYSEO TD 644 G: https://www.buerstner.com/it/autocaravan/lyseo-td/dettagli/model/lyseo-td-644-g-it/
RIMOR EVO 77 PLUS: https://www.rimor.it/it/it/camper/gamma/evo/modello/77-plus
PILOTE P696U: https://www.pilote-camper.it/camper/gamma-pacific/p696u/
E di mansardati:
EURA MOBIL nelle due versioni: https://www.euramobil.de/it/camper/activa-one/ao-570-hs/ 
https://www.euramobil.de/it/camper/activa-one/ao-650-hs/
quest'ultima, col doppio elemento di originalità, costituito dai letti gemelli in mansarda.

Ne conoscete altri di questo tipo? Ah preciso che si tratta di pura curiosità e passione per i mezzi, non posso cambiare il mio per una di queste piante, per ora!
Chausson Titanium 720

Commenti

  • piante invendibili in Italia, indispensabili al nord europa.
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Brianza, cosa aspetti a farla entrare in redazione! 😉
  • A me piace il Benimar Tessoro 440 Up.
    Ci sono salito questa estate a Riccione, e ritengo possa andare bene per una coppia senza rinunciare a tutto l'abilita a cui si rinuncia con un van.
    Però è solo un guardare e sognare, ho appena cambiato l'auto che mi è molto più utile.
    Mia moglie, l'amministratrice del patrimonio famigliare, mi ha già precisato che nel 2022 la mia paghetta settimanale non beneficerà di aumenti.
    Figurati se le dico del camper....
  • Misterpixel, mi sa che abbiamo le mogli gemelle...😁
  • l'è' dura....
  • modificato 31 agosto
    @Federica72 io e te si potrebbe aprire un Blog, anche io ho scritto svariate pagine di articoli post fiera in cui vado a recensire solo le piante originali, o meglio le piante che a me piacciono di più, che di originale hanno ben poco, visto che il mio vecchio Roller del 1989 aveva la dinette posteriore così come tanti camper dell'epoca.
    Noto però con piacere che tanti allestitori anche di marchi entry level stanno iniziando a riproporre a listino almeno una pianta senza letti pronti, e questo a tutto vantaggio mio che andrò sempre alla ricerca di tanto spazio interno, almeno finchè non avrò figli (se ne avrò).
    Come dice Brianza sono quasi invendibili in Italia, ma questo solo perchè l'80% dei camper in Italia circola da Maggio a Ottobre, dove si sta bene fuori dal camper e lo spazio interno è sprecato.

    Purtroppo non riesco a ritrovare i miei scritti passati (avevo recensito il Rimor e l'Euramobil da te postati oltre a molti altri), ma poco male, giovedì 16 sono a Parma munito di taccuino, metro dell'ikea e occhio critico...

    p.s. @Misterpixel e @Casadipi io sto comprando casa quindi per ora non se ne parla, ma quando ci "sbloccano" ci facciamo un bel giro insieme, 3 mezzi contemporaneamente è una flotta aziendale eh!

    p.p.s mi correggo, ho ritrovato i miei appunti, li allego
  • Federica, sei in gamba, perchè ti sei fatta strada in un argomento da sempre considerato di appannaggio maschile.
    Hai una grande conoscenza di camper, oltre ad uno spirito critico congiunto ad una vena umoristica ed è sempre un piacere leggerti.
    Volevo dire questo, non sono in grado di rispondere alla tua domanda ma visto che sono in partenza mi sembrava il modo giusto per salutare tutti e salutare te in particolare.
    ciao a tutti nonna Titta,  

  • una pianta così è sicuramente utile quando devi stare tanto tempo dentro al camper, e tutto sommato, se c'è anche il basculante matrimoniale sopra, va bene anche per la famiglia considerando il matrimoniale in mansarda.... a me non dispiacerebbe affatto, letti sempre pronti, ma living spazioso. perchè alla fine è vero che si gira in prevalenza nel periodo primavera-estate-inizio autunno, ma è anche vero che se vai in montagna, soprattutto verso fine estate, è facile che alla sera faccia freddino (sabato scorso in Val Formazza si è arrivati a 7° di notte), per cui alla sera devi stare dentro anche per cena, e avere un living così, sia per cena che per dopocena, con bambini è una manna, motivo per cui ho scelto un doppia dinette al momento.
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • ecco.. ad esempio tra tutti, quello che mi "acchiappa" parecchio è il semintegrale della Rimor
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • albert1960 ha detto:
    Federica, sei in gamba, perchè ti sei fatta strada in un argomento da sempre considerato di appannaggio maschile.
    Hai una grande conoscenza di camper, oltre ad uno spirito critico congiunto ad una vena umoristica ed è sempre un piacere leggerti.
    Volevo dire questo, non sono in grado di rispondere alla tua domanda ma visto che sono in partenza mi sembrava il modo giusto per salutare tutti e salutare te in particolare.
    ciao a tutti nonna Titta,  

    Troppo gentile nonna Titta, il piacere di leggerti è reciproco, grazie e buoni km. Quanto ai camper, non so nulla di meccanica, elettronica e impianti idraulici o fotovoltaici...
    Ma sono appassionata di architettura d'interni (ho disegnato la casa dei miei suoceri e ho curato la ristrutturazione del mio appartamento andando a cercare i singoli materiali) per cui il mondo camper mi incuriosisce da questo punto di vista perchè gli spazi piccoli costituiscono una bella sfida.

    Al prossimo approfondimento! (mi occorre un po' di tempo per cercare tutti i link)
    Chausson Titanium 720
  • Tomtom1990 ha detto:
    @Federica72 io e te si potrebbe aprire un Blog, anche io ho scritto svariate pagine di articoli post fiera in cui vado a recensire solo le piante originali, o meglio le piante che a me piacciono di più, che di originale hanno ben poco, visto che il mio vecchio Roller del 1989 aveva la dinette posteriore così come tanti camper dell'epoca.
    Noto però con piacere che tanti allestitori anche di marchi entry level stanno iniziando a riproporre a listino almeno una pianta senza letti pronti, e questo a tutto vantaggio mio che andrò sempre alla ricerca di tanto spazio interno, almeno finchè non avrò figli (se ne avrò).
    Come dice Brianza sono quasi invendibili in Italia, ma questo solo perchè l'80% dei camper in Italia circola da Maggio a Ottobre, dove si sta bene fuori dal camper e lo spazio interno è sprecato.

    Purtroppo non riesco a ritrovare i miei scritti passati (avevo recensito il Rimor e l'Euramobil da te postati oltre a molti altri), ma poco male, giovedì 16 sono a Parma munito di taccuino, metro dell'ikea e occhio critico...

    p.s. @Misterpixel e @Casadipi io sto comprando casa quindi per ora non se ne parla, ma quando ci "sbloccano" ci facciamo un bel giro insieme, 3 mezzi contemporaneamente è una flotta aziendale eh!

    p.p.s mi correggo, ho ritrovato i miei appunti, li allego
    Tommy, ho riletto volentieri i tuoi appunti, potresti essere il mio personal shopper! Le tue considerazioni del 2020 comprendono il nostro camper attuale e uno di quelli che stiamo valutando per il futuro (l'Amphitryon 940). L'Itineo è migliorato del frontale quest'anno, dammi la tua opinione sul familiare compatto Nomad CS 660
    Chausson Titanium 720
  • Tomtom1990 ha detto:
    @Federica72 io e te si potrebbe aprire un Blog, anche io ho scritto svariate pagine di articoli post fiera in cui vado a recensire solo le piante originali, o meglio le piante che a me piacciono di più, che di originale hanno ben poco, visto che il mio vecchio Roller del 1989 aveva la dinette posteriore così come tanti camper dell'epoca.
    Noto però con piacere che tanti allestitori anche di marchi entry level stanno iniziando a riproporre a listino almeno una pianta senza letti pronti, e questo a tutto vantaggio mio che andrò sempre alla ricerca di tanto spazio interno, almeno finchè non avrò figli (se ne avrò).
    Come dice Brianza sono quasi invendibili in Italia, ma questo solo perchè l'80% dei camper in Italia circola da Maggio a Ottobre, dove si sta bene fuori dal camper e lo spazio interno è sprecato.

    Purtroppo non riesco a ritrovare i miei scritti passati (avevo recensito il Rimor e l'Euramobil da te postati oltre a molti altri), ma poco male, giovedì 16 sono a Parma munito di taccuino, metro dell'ikea e occhio critico...

    p.s. @Misterpixel e @Casadipi io sto comprando casa quindi per ora non se ne parla, ma quando ci "sbloccano" ci facciamo un bel giro insieme, 3 mezzi contemporaneamente è una flotta aziendale eh!

    p.p.s mi correggo, ho ritrovato i miei appunti, li allego
    potresti fare una rubrica tipo il camper visto dalle donne ne parliamo a Parma se vuoi.

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Casadipi ha detto:
    Misterpixel, mi sa che abbiamo le mogli gemelle...😁

    fortunelli......
  • Federica72 ha detto:
    Tomtom1990 ha detto:
    @Federica72 io e te si potrebbe aprire un Blog, anche io ho scritto svariate pagine di articoli post fiera in cui vado a recensire solo le piante originali, o meglio le piante che a me piacciono di più, che di originale hanno ben poco, visto che il mio vecchio Roller del 1989 aveva la dinette posteriore così come tanti camper dell'epoca.
    Noto però con piacere che tanti allestitori anche di marchi entry level stanno iniziando a riproporre a listino almeno una pianta senza letti pronti, e questo a tutto vantaggio mio che andrò sempre alla ricerca di tanto spazio interno, almeno finchè non avrò figli (se ne avrò).
    Come dice Brianza sono quasi invendibili in Italia, ma questo solo perchè l'80% dei camper in Italia circola da Maggio a Ottobre, dove si sta bene fuori dal camper e lo spazio interno è sprecato.

    Purtroppo non riesco a ritrovare i miei scritti passati (avevo recensito il Rimor e l'Euramobil da te postati oltre a molti altri), ma poco male, giovedì 16 sono a Parma munito di taccuino, metro dell'ikea e occhio critico...

    p.s. @Misterpixel e @Casadipi io sto comprando casa quindi per ora non se ne parla, ma quando ci "sbloccano" ci facciamo un bel giro insieme, 3 mezzi contemporaneamente è una flotta aziendale eh!

    p.p.s mi correggo, ho ritrovato i miei appunti, li allego
    Tommy, ho riletto volentieri i tuoi appunti, potresti essere il mio personal shopper! Le tue considerazioni del 2020 comprendono il nostro camper attuale e uno di quelli che stiamo valutando per il futuro (l'Amphitryon 940). L'Itineo è migliorato del frontale quest'anno, dammi la tua opinione sul familiare compatto Nomad CS 660

    Guarda, di Itineo un difetto era proprio il "muso" e finalmente gliene hanno appiccicato su uno decente :) Il modello da te individuato ha la stessa pianta del Benimar ma è più corto, più stretto (e fidati, vuol dire tanto) e più basso (e non di poco!), il serbatoio è da 110lt mentre Benimar 100lt, per voi che siete in 4 anche pochi litri fanno la differenza. La soluzione del bagno Vario a me piace un sacco; certo se uno vuole la doccia separata deve optare per il Benimar, ma vale tutti quei cm in più? Tra l'altro come qualità costruttiva mi ha fatto una buonissima impressione, molto di più del Benimar (che forse è più piacevole agli occhi, ma in un camper questo conta il giusto).  Credo che costi anche qualcosina meno, quindi, Per me, promosso
  • modificato 5 settembre
    Ringraziando per i riscontri, vorrei proseguire con un'altra pianta insolita (da paesi nordici), difficile da trovare perchè scompare dai cataloghi anno dopo anno... Si tratta dei modelli con letti gemelli bassi e bagno in coda. Questa soluzione, che si trova anche in alcune caravan, come per la precedente recensione, aumenta la superficie "camminabile" interna al camper a scapito del gavone (lo spazio di stivaggio che rimane è quello sotto i due letti singoli). Il bagno di solito è molto comodo, perchè posto in un unico locale. La lunghezza invece ne soffre, in quanto questi mezzi di solito si attestano o superano i 7 metri e 40. Ecco alcuni esempi:
    Knaus Sky TI 700 MEB: https://www.knaus.com/it-it/autocaravan/sky-ti/varianti-dati/700-meb/dotazione-di-serie/
    Rapido 665 F: https://www.rapido-autocaravan.it/autocaravan_profilati_serie-6f_665f.chtml
    CI Magis 82 XT: https://www.caravansinternational.it/00-en/Catalogo/Modello/72701/Magis-82-Xt
    Elnagh Baron 575: https://www.elnagh.com/IT-it/Catalogo/Modello/512962/Baron-575
    Mc Louis MC4 875: https://www.mclouis.com/IT-it/Catalogo/Modello/514577/Mc4-875
    Hobby Optima Ontour T70E: https://www.hobby-caravan.de/it/camper/optima-ontour/modelli/optima-ontour/t70-e/

    Diverso dai precedenti ma lo recensisco qui, in quanto costituisce una categoria a parte, è il mansardato con doppio letto a castello longitudinale e bagno in coda ma centrale. Pianta storica prodotta da Rimor per le famiglie numerose, mi ha colpito quest'anno per il nuovo salotto a doppia elle e per la versatilità (può essere usato in 6, in 5 o in 4; in quest'ultimo caso entrambi i letti inferiori possono essere ribaltati per formare due ampi gavoni oppure un gavone ed uno spazio di stivaggio interno aggiuntivo). Il contro è un bagno "da van"! Da vedere in fiera assolutamente.
    Rimor Seal 50: https://www.rimor.it/es/it/camper/gamma/seal/modello/50

    Aspetto le vostre opinioni! Ciao
    Chausson Titanium 720
  • come sono messi a gavoni avendo il bagno dietro?
  • il bagno dietro è comodo, prima di tutto perchè la doccia è separata, e poi perchè generalmente risulta più spazioso. io ce l'ho così con i letti a castello longitudinali a sx.. il gavone chiaramente è più piccolo soprattutto per quei camper che non hanno doppio pavimento. Nel mio essendoci il doppio pavimento anche senza alzare il letto inferiore si carica parecchia roba. forse la cosa un po' sacrificata è la larghezza dei letti stessi, ma magari in questi nuovi modelli si è rinunciato a qualche cm nel bagno per aggiungerlo ai letti.
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file