Salone del camper 2021

Ciao gente! Quando andrete alla Fiera di Parma quest'anno? Mi sto tenendo libero da impegni di lavoro il 15 settembre, oppure con la family nel weekend
Chausson Titanium 720
«13

Commenti

  • Non andarci.... Almeno quest'anno non andarci. Altrimenti torni con un camper nuovo!!!
  • io sicuramente ci andrò, in auto con mia moglie.
    generalmente entriamo quando apre ed usciamo a metà pomeriggio.
  • Io sto pensando di andarci, un sabato o una domenica o entrambe, vedrò.
    Sarebbe la mia prima fiera :)
    Nelle ultime settimane forse ho guardato troppi video/annunci/schede tecniche/riviste/accessori che mi bruciano gli occhi, meglio fare una pausa.
    I noleggi sono tutti esauriti sia luglio che agosto (nella mia zona e nei giorni di mia disponibilità), la fiera e l'autunno sarebbero perfetti per iniziare a metter occhi e mani letteralmente in maniera fisica sui camper van, non per moda ovvio, ma per tutta una serie di motivi che alla fine mi stanno indirizzando su questo tipo di modello da 6mt.

  • Detto che se entro in un qualsiasi centro commerciale per comprare o anche solo per annusare non mi fanno pagare il biglietto...
    ...per cui ho sempre pensato che l'ingresso alle fiere dovrebbe essere gratuito.
    Detto che andare a Parma durante il weekend è insano.
    Detto che in un anno di pandemia, solo l'idea di salire e scendere da loculi nei quali c'è stata mezza Italia appena rientrata dagli assembramenti delle ferie...

    Che ci andate a fare se, come dice qualcuno, i mezzi sono tutti uguali ?
    Su qualche rivista ben sponsorizzata adocchiate la configurazione che fa per voi e poi andate da un concessionario vicino, il marchio non importa e compratela.

    A parte gli scherzi, io in fiera ci vado per concretizzare (leggi comprare).
    Prima dai concessionari visiono i mezzi e i marchi che più o meno mi interessano, con calma ne verifico qualità e disposizioni.
    Magari troverò qualcosa di nuovo come pianta o attrezzature ma se vado in fiera al 90% sono già sicuro di quello che comprerò.
    Fatto ai tempi Arca ma a quel tempo c'erano solo CI, Laika, Rimor. Hymer aveva ancora le tendine ricamate della nonna e il Porta-Potti. Gli altri tedeschi erano di là da venire
    Rifatto ai tempi Laika quando, oltre a questo avevo già in testa solo due marchi: Burstner e EVM-System.
    O quando ho comprato AIE, alternative erano solo Wingamm e Papillon.
    Gli altri non li ho nemmeno guardati, figuratevi salirci.
    Idem due anni fa quando sono arrivato con nella lista della spesa Malibu, Possl e Font Vendome. Ho dato uno sguardo a Hymer e Westfalia-Volkswagen ma solo per curiosità.

    Anche se si sa che li hai già pagati nel prezzo, vantaggio almeno psicologico della fiera è di approfittare delle cosiddette offerte.
    Ad esempio io, per, non ricordo se uno o cento euro, importo comunque simbolico, ho avuto veranda, infotainment Pioneer con satnav e telecamera posteriore.

    Ovviamente in fiera sono entrato gratis, un concessionario che sapeva che con buone probabilità avrei comprato è venuto a prenderci con i loro pass espositori.

    Ecco, se andassi in fiera sarebbe per vedere qualche roulotte, chissà mai che non torni alle origini...

    Raf

    p.s. ancora non capisco quelli che fanno la ressa negli stand accessori per comprare le stesse cose che si trovano in rete o dal concessionario più vicino.
    E mia moglie che una mezzoretta da quelli che vendono mocio miracolosi e affetta banane non c'è verso di non fargliela perdere.
    Se non volete rimanere in piedi, mi raccomando, andate al bar non più tardi delle 11:40.
    Ah, siete venuti in camper e preferite pranzare lì sotto il sole impietoso padano. Poi lamentatevi delle aree sosta piene e squallide.



    Raffaele
  • io ci vado per la figa.
    come anche a Eicma.

  • mtravel ha detto:
    Detto che se entro in un qualsiasi centro commerciale per comprare o anche solo per annusare non mi fanno pagare il biglietto...
    ...per cui ho sempre pensato che l'ingresso alle fiere dovrebbe essere gratuito.
    Detto che andare a Parma durante il weekend è insano.
    Detto che in un anno di pandemia, solo l'idea di salire e scendere da loculi nei quali c'è stata mezza Italia appena rientrata dagli assembramenti delle ferie...

    Che ci andate a fare se, come dice qualcuno, i mezzi sono tutti uguali ?
    Su qualche rivista ben sponsorizzata adocchiate la configurazione che fa per voi e poi andate da un concessionario vicino, il marchio non importa e compratela.

    A parte gli scherzi, io in fiera ci vado per concretizzare (leggi comprare).
    Prima dai concessionari visiono i mezzi e i marchi che più o meno mi interessano, con calma ne verifico qualità e disposizioni.
    Magari troverò qualcosa di nuovo come pianta o attrezzature ma se vado in fiera al 90% sono già sicuro di quello che comprerò.
    Fatto ai tempi Arca ma a quel tempo c'erano solo CI, Laika, Rimor. Hymer aveva ancora le tendine ricamate della nonna e il Porta-Potti. Gli altri tedeschi erano di là da venire
    Rifatto ai tempi Laika quando, oltre a questo avevo già in testa solo due marchi: Burstner e EVM-System.
    O quando ho comprato AIE, alternative erano solo Wingamm e Papillon.
    Gli altri non li ho nemmeno guardati, figuratevi salirci.
    Idem due anni fa quando sono arrivato con nella lista della spesa Malibu, Possl e Font Vendome. Ho dato uno sguardo a Hymer e Westfalia-Volkswagen ma solo per curiosità.

    Anche se si sa che li hai già pagati nel prezzo, vantaggio almeno psicologico della fiera è di approfittare delle cosiddette offerte.
    Ad esempio io, per, non ricordo se uno o cento euro, importo comunque simbolico, ho avuto veranda, infotainment Pioneer con satnav e telecamera posteriore.

    Ovviamente in fiera sono entrato gratis, un concessionario che sapeva che con buone probabilità avrei comprato è venuto a prenderci con i loro pass espositori.

    Ecco, se andassi in fiera sarebbe per vedere qualche roulotte, chissà mai che non torni alle origini...

    Raf

    p.s. ancora non capisco quelli che fanno la ressa negli stand accessori per comprare le stesse cose che si trovano in rete o dal concessionario più vicino.
    E mia moglie che una mezzoretta da quelli che vendono mocio miracolosi e affetta banane non c'è verso di non fargliela perdere.
    Se non volete rimanere in piedi, mi raccomando, andate al bar non più tardi delle 11:40.
    Ah, siete venuti in camper e preferite pranzare lì sotto il sole impietoso padano. Poi lamentatevi delle aree sosta piene e squallide.


    perfetto non fa una piega sai tutto tu, e meno male che c'è chi sa tutto ben in anticipo, anche il bar
  • quindi vedremo camperlento a parma ? incredible!

    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • camperlento_1 ha detto:

    perfetto non fa una piega sai tutto tu, e meno male che c'è chi sa tutto ben in anticipo, anche il bar
    Non credo di sapere tutto , certo che 35 anni di camperismo più qualcuno di roulottismo e qualcosa più di trecentomila chilometri in giro per il continente qualche idea forse me l'hanno data.
    In ogni caso sono aperto al confronto purchè civile e non offensivo.
    Cosa che evidentemente non è da tutti.

    Sostenere che i mezzi siano tutti uguali per il fatto che montano gli stessi accessori (di fatto sul mercato sono rimasti solo Dometic e Thethford) è legittimo ma a mio parere del tutto fuorviante.
    Ci sono marchi noti per le infiltrazioni, altri colpiti solo raramente, altri ancora in cui il fenomeno pressochè assente.
    Tant'è che qualche burlone si è cimentato nell'interpretazione di qualche brand tipo "continuamente infiltrati" o "non rimessatelo fuori".
    Eppure montano gli stessi accessori e magari adottano gli stessi coibentanti di marche mai nominate a causa di infiltrazioni.
    Non dimentichiamo scricchiolii vari che alcuni marchi soffrono, altri meno, in altri ancora del tutto assenti.
    - Qualità costruttiva di giunzioni e tetto ?
    - Adeguata stesura dei materiali sigillanti ?
    - Buona progettazione, costruzione e ancoraggio di mobili e pensili ?
    - Tempistiche di costruzione, accuratezza e manodopera adeguate ?
    Chi lo sa, forse tutti.

    In ogni caso i marchi e i loro prodotti non sono tutte uguali, mi spiace per chi è convinto che lo siano.
    E non crediate che la cosa sia limitata alla produzione nazionale.
    Basta ad esempio frequentare qualche forum francese per capire cosa pensano della loro.

    Quanto al bar era una battuta ma dovuta all'esperienza e vicina al vero.
    Andateci alle 12:30 e verificherete di persona quanti tavolini liberi troverete.
    Andateci dopo le 14 e verificherete quanti toast o piadine sono rimasti. Dimenticavo, birra e cocacola calde perchè appena messe in frigo dopo il passaggio delle orde di assetati che vi hanno preceduto.
    Io ve l'ho detto poi date retta a chi volete.




    Raffaele
  • Brianza ha detto:
    quindi vedremo camperlento a parma ? incredible!

    Una cosa è certa, io non ci sarò.
    Magari non condivisibile ma secondo la mia filosofia esposta poco sopra, ho già dato due anni fa e di acqua sotto i ponti del Parma ne passerà molta prima che ci torni.



    Raffaele
  • vedo a prendere i popcorn.

  • Misterpixel ha detto:
    vedo a prendere i popcorn.
    I pop corn saranno finiti.
    Ti resta qualche assaggio agli stand gastronomici che con i camper non si capisce cosa c'entrino.

    E poi mica ci sono tutte le topolone dell'EICMA.
    Al massimo qualche tedescotta in carne alla Carthago e alla Hymer.
    A proposito dell'EICMA, ci sono stato qualche anno fa, coda infinita all'ingresso, a me è andata bene perchè ero lì con mia figlia che per lavoro aveva i pass stampa.
    All'interno una ressa che nemmeno riuscivi a vedere le moto.
    Alle 11:40 come al solito sono andato al bar e poi me ne sono andato.
    A proposito di marchi uguali, già negli anni '60 BSA e Triumph erano identiche.


    Raffaele
  • modificato 9 luglio
    esattamente che vuoi? 
    hai bisogno dei tuoi 5 minuti di celerità in un forum?
    accomodati.
    poi ci si chiede perchè dai forum scappano tutti.
    ma ti leggi?

    n.b. io ci vado da operatore ad Eicma, è chiuso al pubblico ma aperto a giornalisti ed io lo sono, oltre al resto.
    ci si muove bene, si vede quello che si vuole in santa pace, ci si siede su tutte e si chiacchera amabilmente con addetti e piloti.


  • modificato 9 luglio
    Eh no, forse sarebbe il caso che tu rilegga te stesso.
    Scopriresti che non sono stato io a parlare di EICMA e, in modo linguisticamente contestabile (se non volgare), della presenza femminile nelle fiere.
    Visto che ti proclami giornalista, giornalisticamente parlando suona come penna di eleganza sopraffina.
    Per chiudere con EICMA, vacci da comune mortale e poi vedi.

    Quanto alla celebrità, non credo proprio di ricercarla o di averne bisogno, quella che mi sono guadagnato mi basta.
    Senza considerare quelli precedenti al 2008, fino al 2017 ho pubblicato diari per un totale contato per difetto di 75.000 download.
    Avessi pubblicato anche gli ultimi cinque che ho riservato solo ad amici, probabilmente avrei sfondato quota 100.000, credo bastino per certificare la mia credibilità.
    Come camperista e come persona.

    In tempi non sospetti ho chiesto come cancellarsi da questo forum, rinnovo la richiesta, il team che lo gestisce mi scuserà se, contravvenendo ai parametri della "netiquette", alzo un po' la voce:
    COSA DEVO FARE PER CANCELLARMI DA QUESTO FORUM ?

    Raffaele
  • Ma dai, per cortesia non litigate per ste strozte...
  • si infatti non facciamo i bambini.
    Comunque io le fiere le ho fatte tutte e due da giornalista operatore e devo dare pienamente ragione a Mr Travel sia per Parma che per Eicma. 
    La mia casa continuerà  a viaggiare su due gambe e i miei sogni non avranno frontiere. 

    CHE GUEVARA
  • Io ci vado sempre volentieri a Parma, si passa una giornata diversa, si mangiano prodotti regionali ai vari stand e si guardano i camper che fra 10 anni ci potremo permettere  =)

    Nel 2019 ho conosciuto in fiera un noto concessionario e dopo un paio di settimane sono andato a trovarlo, comprando quello che è attualmente il mio camper; non c’era niente di programmato, quindi chissà, magari per altri 2 anni ci vado come semplice curioso o magari nei prossimi 2 anni compro 2 camper diversi (come farà sicuramente Federica)
  • MTravel
    Non so cosa devi fare per cancellarti, che tu vada o resta mi è del tutto indifferente visto che rispondi a me, un utente vale l'altro, come ovunque.
    Tuttavia se non vuoi scrivere nessuno mi pare ti punti una pistola alla tempia per farlo.
    Oppure hai bisogno di far sapere che te ne vai nella speranza che ti chiedano di rimanere? E' un po' come sui gruppi di FB, chi vuole andarsene se ne va o smette di scrivere, c'è poco da frignare, pestare i piedi o fare dei proclama.
    Basta non connettersi e non si scrive, non ti pare? Basta un click. 

    Brianza
    Si associa la ressa a qualcosa di negativo, questa è interpretazione del tutto soggettiva.
    A me la ressa piace ad esempio, adoro fare file chiaccherando con chi è in fila con me, mi piace molto sedermi in posti affollati pieni di umanità.
    All'ultimo salone ad esempio ho rivisto una bella signorina che già conoscevo, hostess alla Carthago, italiana di Lecco, altro che tedesca come dice l'altro utente che parla di cose che non sa o che riguardano solo lui vendendole come universali. Ho chiaccherato con un tecnico della SkyUp di Pomezia che mi ha raccontato per filo e per segno tutti i passaggi che si devono fare per montarlo, ben sapendo che io ho un mansardato. E' stato li mezzora con me, gli ho fatto domande e mi ha dato risposte, questa per me è la fiera. Se devo andare per vedere tre mezzi, vado da Vacanze 2000 o da Groppetti e mi guardo i mezzi. 
    La prima volta ad esempio ci sono andato esclusivamente per avere il voucher noleggio week end a prezzo ridotto, 110€ contro i 250 direttamente in negozio.

    Tomtom
    idem per me, io vivo la fiera, anzi le fiere, come una giornata di festa, ove vado a vedere anche i camper ma non solo.
    Dalle mie parti non c'è molta possibilità di mangiare la nduia spalmata sul pane con qualche pezzo di pecorino, colgo l'occasione per andare in queste fiere per fare anche altro oltre al vedere 4 furgoni e 3 pannellati, che alla fine servono tutti per fare la stessa cosa e nello stesso modo se proprio stiamo a guardare. Per la mia vita, avere oggi un Carthago o un Roller Team mi fa alcuna differenza.

    E pago volentieri per andarci, lavoro, produco reddito e trovo coerente spendere il mio denaro come meglio credo.

    Un paio d'anni fa ho partecipato ad una fiera da espositore, son stato via tre giorni e mi son divertito un botto e sempre da espositore aspettavo la ressa di pubblico che ha portato tanti quattrini.




  • Ciao a tutti, 
    spero vivamente che, se ci sono antichi dissapori, tra Mtravel e Misterpixel, possano essere chiariti anche privatamente e  di fronte ad un bel boccale di birra, magari e giusto in fiera, perché no.

    Camperlife  personalmente lo ritengo un piccolo gioiello vissuto da persone per bene, intelligenti e soprattutto amichevoli. 
    I nuovi "iscritti" e partecipanti vengono sempre accolti a suon di calorosi "benvenuto!" e non accade da tutte le parti.

    Nelle varie discussioni si è sempre parlato, anche di politica, senza mai trascendere e comunque poi una pietra su tutto e si ricomincia a vivere il forum in tutte le sue sfaccettature.

    Quando si è liberi di scrivere bisogna anche imparare a essere tolleranti, a mordersi la lingua e a fare un passo indietro per non arrivare alla rottura totale che secondo me non nuoce al forum. ( parlo anche per me, naturalmente ) 

    So che mi sono intromessa ma spero che questo messaggio serva magari a fare ritornare sui propri passi Mtravel  e che tutto possa essere chiarito.

    Ciao, Nonna TItta.

  • Da parte mia ho nulla da chiarire.

  • Sono un nuovissimo iscritto. E questo è uno dei primi blog che leggo. Ritengo che usare questo strumento di aggregazione per mostrare chi ce l'ha più lungo, parlo del tempo passato in camper, sia la cosa più infantile e becera che poteva venirvi in mente di fare. Stare spandendo sterco su uno strumento che ha tutte le potenzialità migliori per unire gente diversa che si ritrova in una passione, vissuta da ciascuno con la sua sensibilità e quindi in modo completamente diverso ed unico. Ma se il confronto è questo ... Non vi rendete conto che con la vostra arroganza e prepotenza allontanate chiunque voglia inserirsi per condividere le sue emozioni ed i suoi sogni. Complimenti! Avete perso un iscritto. Continuate da soli a rotolarvi nel vostro fango.
  • a me le fiere non son mai piaciute, troppa gente, troppo casino, non riesci a vedere/provare nulla... no.. decisamente non è posto che fa per me.
    l'ultima fiera a cui son stato è l'EICMA, quando ancora la facevano a Milano Fiera, ma ci sono stato in settimana perchè avevo i pass da espositore forniti da un amico, e allora si, zero gente, zero code, e vedi bene il tutto.. altrimenti è un carnaio... anche no... 
    Rapidò 890F

    La vita inizia dove finisce la tua comfort zone....
    https://www.flickr.com/photos/goose80/
  • modificato 29 luglio
    woobinda57 ha detto:
    Sono un nuovissimo iscritto. E questo è uno dei primi blog che leggo. Ritengo che usare questo strumento di aggregazione per mostrare chi ce l'ha più lungo, parlo del tempo passato in camper, sia la cosa più infantile e becera che poteva venirvi in mente di fare. Stare spandendo sterco su uno strumento che ha tutte le potenzialità migliori per unire gente diversa che si ritrova in una passione, vissuta da ciascuno con la sua sensibilità e quindi in modo completamente diverso ed unico. Ma se il confronto è questo ... Non vi rendete conto che con la vostra arroganza e prepotenza allontanate chiunque voglia inserirsi per condividere le sue emozioni ed i suoi sogni. Complimenti! Avete perso un iscritto. Continuate da soli a rotolarvi nel vostro fango.
    bene, hai scritto tutto dicendo nulla, o forse semplicemente hai nulla da dire
  • modificato 9 agosto
    No abitiamo vicino e forse ci faremo un salto magari si incontrano anche altri appassionati e si fanno due chiacchiere di fronte ad una birra
  • modificato 8 settembre
    Ciao, io a Parma ci andrei solo per visionare 4 modelli ai quali sono interessato per caratteristiche/misure/esigenze personali.....purtroppo presso le concessionarie italiane non sono visibili in quanto poco richiesti (non come in Germania), per cui chi ci andrà magari nei primi giorni se mi fa la cortesia di confermare qui sul forum la loro presenza negli stand Knaus e Possl, lo ringrazio anticipatamente.....si tratta del Knaus Boxstar 600 Street XL e 600 Lifetime XL - Possl 2WinVario e 545 Vario .......thanks
  • debojo ha detto:
    Ciao, io a Parma ci andrei solo per visionare 4 modelli ai quali sono interessato per caratteristiche/misure/esigenze personali.....purtroppo presso le concessionarie italiane non sono visibili in quanto poco richiesti (non come in Germania), per cui chi ci andrà magari nei primi giorni se mi fa la cortesia di confermare qui sul forum la loro presenza negli stand Knaus e Possl, lo ringrazio anticipatamente.....si tratta del Knaus Boxstar 600 Street XL e 600 Lifetime XL - Possl 2WinVario e 545 Vario .......thanks
    Certo, controllerò volentieri sabato 11 e poi lo scriverò qui. Mi vien da ridere perchè l'anno che è uscito (2019), il Lifetime XL in fiera non era esposto! Mi è stato detto: "Ma signora, lo stand Knaus è il più grande della fiera!" E allora? 
    Chausson Titanium 720
  • Federica72 ha detto:
    debojo ha detto:
    Ciao, io a Parma ci andrei solo per visionare 4 modelli ai quali sono interessato per caratteristiche/misure/esigenze personali.....purtroppo presso le concessionarie italiane non sono visibili in quanto poco richiesti (non come in Germania), per cui chi ci andrà magari nei primi giorni se mi fa la cortesia di confermare qui sul forum la loro presenza negli stand Knaus e Possl, lo ringrazio anticipatamente.....si tratta del Knaus Boxstar 600 Street XL e 600 Lifetime XL - Possl 2WinVario e 545 Vario .......thanks
    Certo, controllerò volentieri sabato 11 e poi lo scriverò qui. Mi vien da ridere perchè l'anno che è uscito (2019), il Lifetime XL in fiera non era esposto! Mi è stato detto: "Ma signora, lo stand Knaus è il più grande della fiera!" E allora? 


    Ti ringrazio davvero, mi eviteresti un giro inutile (qualora non ci fossero) per il lunedì successivo, grazie davvero
  • Allora, i metri quadri in fiera costano e non poco.
    Ognuno espone quello che pensa che il mercato recepira' come accattivante.
    Vecchio o nuovo che sia.

    I markettari sono pagati per sondare i desiderata medi e indirizzare le strategie aziendali. Fiere comprese.
    E magari fare lobby anticipata con la concorrenza.
    Medi, non del singolo e poco probabile acquirente.
    Tendono a indirizzare la gamma e non il singolo modello.
    Non espongono per vendere due o tre camper in piu' in fiera ma perche' tu poi vada dal concessionario e compri quello che lui ha gia individuato come appetibile e gia' comprato alla presentazione di Aprile presso la "factory".

    Spero che tu possa trovare il modello esatto di motorhome che vuoi.
    Proprio esatto e non una variante con le poltrone della dinette in candida  pelle di poĺlo (leggi camperista in fiera).
    Dai, sorridi, il poĺlo non si riferisce a te ma alla gia' citata media.

    Raffaele
  • mtravel ha detto:

    Spero che tu possa trovare il modello esatto di motorhome che vuoi.
    Proprio esatto e non una variante con le poltrone della dinette in candida  pelle di poĺlo (leggi camperista in fiera).
    Dai, sorridi, il poĺlo non si riferisce a te ma alla gia' citata media.
    Ciao Raffaele, il camper che vorrei lo dovrebbero costruire apposta per me, ho le idee abbastanza chiare. Ti faccio un esempio:
    mi piace molto questo https://www.pilote-camper.it/camper/gamma-pacific/p696s/
    perchè:
    - ha gli elementi di arredo al posto giusto (la cucina ed il frigorifero sono sul lato passeggero, che è l'affaccio migliore, sia che uno si fermi a bordo strada per un pranzo veloce, sia che uno sia piazzato con fuori tavolo e sedie; il frigorifero soprattutto deve stare da quel lato per avere le griglie ombreggiate dal tendalino aperto quando possibile; il bagno invece si affaccia sul lato guidatore: non è piacevole ricevere odori sgradevoli in veranda!)
    - ha uno spazio "spogliatoio" tra armadio, bagno e letti a castello: in 4 la cosa più importante è non pestarsi i piedi quando ci si deve vestire o spogliare tutti quanti; ha l'ingresso centrale: chissà perchè quando ci sono i letti a castello trasversali, di solito la porta è posizionata in coda, trasformando così il camper in un lungo corridoio dal fondo alla cabina...
    - ha i cestoni sotto la cucina, indispensabili per me, e per questo la cucina deve essere lineare e non ad elle (oltre che i pensili con apertura basculante e non a battente, sembra una banalità ma i progettisti del mio Chausson non ci sono arrivati); infine la qualità sembra buona e hai la possibilità di personalizzare ogni singolo elemento (finitura mobili, piano lavoro e tavolo, stoffe ecc.)
    MA
    Quella doppia dinette anni 90 non si può proprio vedere!!! A parità di ingombro avrebbero potuto prevedere una dinette ad elle con divano contrapposto e tavolo centrale a libro. Con questa configurazione avrei valutato seriamente l'acquisto. Chi glielo dice ai progettisti Pilote? ;-)
    Chausson Titanium 720
  • modificato 9 settembre
    Io sono convinto che il mezzo perfetto non esista. Almeno in fasce di prezzo umane.
    Al più ci sono buoni compromessi. Per me il non plus ultra rimane sempre lo storico Freccia 360 da meno di sei metri.
    Tu stessa dici che il mezzo ti piace ma... Puoi sempre dirlo a Pilote, in fiera di solito, oltre ai concessionari ci sono anche rappresentanti delle case.
    Se non si fanno notare inconguenze di progetto e ci si limita a lamentarsi sui vari social i mezzi non miglioreranno mai.

    Da me cucina la vivandiera che così si esprimerebbe:
    - La miglior cucina che ho avuto era ad elle, quella del Laika 6.1, fantastici i pensili a tapparella.
    - La cucina  del Pilote (quasi sette metri) avrà pure i cassettoni ma il piano non ha spazio per qualche stoviglia o bottiglia dell'olio.
    Nemmeno un ripianino a scomparsa, esistono da mo'.

    Bagno: Causa pancia ma anche spalle, secondo me in quella doccia non ci sto.
    Frigo: La tecnologia sarà anche migliorata ma mai più uno di quei frigoriferi a colonna, buoni solo a mantenere tiepida la birra.
    In ogni caso mille sono i camper che hanno il frigorifero lato passeggero.
    Con un frigorifero di quel tipo forse è meglio il camino sul tetto.

    Le due dinette sono comodissime d'inverno quando in camper ci si sta molto di più.
    D'estate la piccola si può usare come divano o anche per qualche pennichella estiva.
    Non come quelle poltroncine striminzite che si trovano sui mezzi con "living" come dici piacere a te.
    In qualche caso la si può usare come piano di appoggio quando si cucina ma non sul Pilote visto che tra fornello e dinette c'è di mezzo la porta.

    Do atto a Pilote di aver messo la presa corrente lato conducente, molti, Laika di cui sopra incluso, l'hanno lato passeggero.
    Sempre tra le scatole quando metti il tavolo sotto la veranda.

    Quanto alla qualità del marchio, non conoscendolo non mi esprimo, so che in Francia non ha una gran fama e le lamentele sono frequenti.

    Raffaele
  • mtravel ha detto:

    Tu stessa dici che il mezzo ti piace ma... Puoi sempre dirlo a Pilote, in fiera di solito, oltre ai concessionari ci sono anche rappresentanti delle case.
    Se non si fanno notare incongruenze di progetto e ci si limita a lamentarsi sui vari social i mezzi non miglioreranno mai.




    Stiamo parlando al vento, Pilote non sarà in Fiera, non compare tra gli espositori...
    Chausson Titanium 720

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoCancellatoElenco ordinatoElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file